10 Migliori spiagge in Turchia

La Turchia è un antico mosaico di culture, popoli e paesaggi: con l’Europa orientale da una parte e l’Asia dall’altra, la Turchia è stata plasmata e influenzata da imperi, collegamenti culturali e rotte commerciali nel corso della sua lunga storia.

I suoi paesaggi naturali e le sue coste hanno avuto per lungo tempo un ruolo importante nelle fortune del paese, e oggi sono queste stesse belle spiagge della Turchia che magnetizzano la gente a visitare questa storica nazione. Circondate da tre lati dal mare, le coste della Turchia offrono la possibilità di nuotare nelle acque limpide del Mar Egeo, nelle acque interne del Mar Nero e nel blu puro e abbagliante del Mar Mediterraneo. Se siete alla ricerca di spiagge indimenticabili, affascinanti e incredibilmente diverse, allora dovreste fare un viaggio in Turchia.

10.Kabak Beach

Per raggiungere questa graziosa spiaggetta in Licia dovrete essere pronti a fare delle escursioni – e quando diciamo escursioni, intendiamo escursioni.La discesa dalla cima delle scogliere rocciose potrebbe sembrare un po’ scoraggiante, ma la vista dall’alto della spiaggia di Kabak, molto più in basso, vi toglierà il respiro. Una vista accattivante sulla cima di pini ombrosi, attraverso l’enclave di sabbia e verso il blu profondo del Mar Mediterraneo – non riuscirete a smettere di scattare foto, è così bello!

Dopo una lunga discesa su pietre appuntite e ripide discese, i vostri sforzi saranno più che ripagati. Rilassatevi e rilassatevi sul morbido calore della sabbia pura della spiaggia di Kabak, e sguazzate nelle secche del mare sereno.Le barche a vela scendono con grazia sulla cima di onde dolci e c’è una zona d’ombra per prendersi una pausa dal sole e bere una bevanda rinfrescante molto guadagnata.

9.Kaputas Beach

Tra ripide scogliere boscose, le acque limpide e calme della spiaggia di Kaputas sono le acque limpide e tranquille. Kaputas è il luogo perfetto per nuotare e fare snorkeling, Kaputas è un’ottima spiaggia per le famiglie con bambini, con una vasta gamma di servizi, tra cui docce e servizi igienici.

Una volta che siete riusciti a percorrere i 170 gradini che scendono verso la spiaggia stessa, noleggiate una sdraio e un ombrellone e godetevi qualche ora di sonno all’ombra. Nelle vicinanze, il porto di Kalkan è fiancheggiato da piccoli ristoranti e bar. Rimanete abbastanza a lungo per far tramontare il sole e godetevi la cena la sera presto, mentre gli yacht e le barche tornano al molo dopo giorni passati in mare.

8.Spiaggia di Cleopatra, Alanya

Giù nelle dolci colline del magico castello medievale di Alanya si trova l’affascinante spiaggia di Cleopatra. Che ci crediate o no, un pomeriggio trascorso sulla spiaggia all’ombra del vecchio castello può sembrare di fare un salto indietro nel tempo – c’è persino una barca dei Pirati dei Caraibi ormeggiata qui per un’atmosfera ancora più storica.

Questa parte del Mediterraneo è abbastanza tranquilla per nuotare, ma ci sono abbastanza onde grandi da rendere la prova degli sport acquatici ancora più divertente.Se avete voglia di qualcosa di più rilassante, prendete un drink e pranzate tranquillamente in uno dei tanti caffè sulla spiaggia.Questo è il tipo di spiaggia classica che ha tutto il necessario per rendere la vostra giornata di mare il più rilassata possibile.

7. Konyaalti Beach, Antalya

Una delle due migliori distese di sabbia di Antalya, la spiaggia di Konyaalti si trova sul lato ovest dell’antica città portuale e si estende per sette chilometri. Conosciuta per il suo divertimento e la vita notturna, questa spiaggia di qualità da resort è dotata di un parco alberato popolato da pini turchi e ibiscus, oltre a un parco acquatico, discoteche, bar, ristoranti – e tutto ciò dominato dalle magnifiche montagne di Beydağları.

Per la sua posizione di spiaggia tra le più popolari della città di Antalya, ci sono guardie del corpo di stanza in spiaggia, oltre a spogliatoi, servizi igienici e docce a disposizione gratuita di tutti i visitatori, il che la rende un luogo facile da visitare con una famiglia.

6. Patara Beach Where to Stay

La spiaggia di Patara è una fetta di spiaggia appartata dove trascorrere un po’ di tempo per abbronzarsi e nuotare al caldo dell’oceano.Situata in un piccolo e caratteristico villaggio che costituisce un tratto del famoso percorso di trekking della Lycian Way, Patara è la spiaggia più lunga della Turchia.

L’espansione urbana non è arrivata in quest’area a causa delle tartarughe Loggerhead protette che da 40 milioni di anni ritornano a deporre le loro uova. Questa spiaggia speciale non è fatta per gli amanti del sole e dei bar sulla spiaggia, ma per apprezzare la bellezza unica di questa parte della Turchia, e per capire l’importanza storica ed ecologica della spiaggia e dell’area circostante.

5.Cirali Beach

Questa spiaggia incontaminata dove le tartarughe tornano a nidificare è l’ideale per i viaggiatori che cercano un po’ di pace e tranquillità. Senza il normale sfondo della spiaggia con i bar, la musica a tutto volume e gli sport acquatici, Çıralı è un’incantevole baia di serenità.

La dolce atmosfera è contagiosa – fate una sonnolenta passeggiata al mare per godervi una nuotata e poi tornate sul vostro lettino per rilassarvi un po’ di più.È quasi difficile credere che più lontano lungo la costa da qui, i villaggi turistici in piena espansione si estendono lungo i lungomare sviluppati. Ad ovest della spiaggia, più avanti, lungo la sabbia sassosa, si trovano le rovine fatiscenti dell’Olimpo e, se vi sentite davvero entusiasti, potete scegliere di salire sul Monte Olimpo.

4.Ovabuku

Mare blu cobalto, splendido scenario naturale e morbida ghiaia di sabbia – la piccola e graziosa baia di Ovabükü sulla penisola di Datça ha davvero tutto.La spiaggia è piena di un fascino di una bellezza sconvolgente e ospita una manciata di ristoranti di proprietà locale che servono pane, pesce fresco e insalate all’ombra dei pini circostanti; ci sono anche alcune piccole e dolci pensioni, così potrete trascorrere una notte o due godendovi l’autentico fascino della spiaggia di Ovabükü.

La spiaggia stessa può essere abbastanza piccola, ma – circondata dalla freschezza delle colline boscose e nascosta all’interno di questa enclave rocciosa – Ovabükü offre la possibilità di una vera fetta di solitudine, lontano dagli obblighi della vita moderna.Se hai bisogno di un po’ di tempo fuori, qualche giorno per esplorare questa parte della penisola e le vicine baie di Hayıtbükü e Kızılcık saranno proprio la fuga che ti serve.

3. Icmeler Beach

La nota località di villeggiatura di Icmeler vicino a Marmaris attira migliaia di turisti all’anno; la gente affluisce in questa zona alla ricerca di spiagge meravigliose, momenti di divertimento e ottimo cibo, e Icmeler Beach offre proprio questo.Una calamita per le famiglie che vogliono trascorrere le vacanze insieme al mare, questa è una delle località balneari più popolari della Turchia – e non è difficile capire perché.

Quello che una volta era un umile villaggio di pescatori è cresciuto esponenzialmente fino a diventare una fiorente destinazione turistica, con bar sulla spiaggia, ristoranti e sport acquatici – tutto ciò di cui potreste aver bisogno per la vostra vacanza è a vostra disposizione in questa spiaggia divertente e vibrante.Quando ne avete abbastanza di sguazzare nelle secche e di abbronzarvi, le colline vicine sono ottime per le escursioni e possono rivelare alcune piacevoli viste della spiaggia dall’alto.

2. Oludeniz Where to Stay

Ci possono essere alcuni posti in tutto il mondo che dicono di essere una laguna blu, ma questo posto potrebbe essere proprio il vero affare.Ölüdeniz Beach, altrimenti nota come Blue Lagoon, è un’ampia baia dove la gente viene a rilassarsi nelle acque tranquille.la spiaggia stessa è abbastanza sabbiosa, ma una volta in acqua è facile passare ore e ore semplicemente a oziare nei bassi fondali. Oppure noleggiate un pedalò e fate il viaggio attraverso le acque dolci fino alla piccola isola della baia e osservate l’arrivo degli yacht dall’esterno.

La bellezza della spiaggia di Ölüdeniz attira molti visitatori dalle zone circostanti, soprattutto durante l’alta stagione, quindi assicuratevi di arrivare presto per godervi la bellezza del paesaggio – potreste anche avere la fortuna di avvistare una tartaruga.

1.Iztuzu Beach

Un 4 allungato. 5 chilometri di sabbia compongono l’invitante tratto di spiaggia che è İztuzu.Soprannominata Turtle Beach, İztuzu è una delle spiagge più importanti in Turchia per la conservazione delle tartarughe.La spiaggia è un paesaggio naturale di grande impatto visivo – è prevalentemente una lunga sporgenza di sabbia che funge da barriera tra la complessità dell’acqua dolce del fiume Dalyan e l’audace bellezza del Mar Mediterraneo.

Questo idilliaco tratto di costa turca rivela l’affascinante scenario naturale della Turchia, che si apprezza al meglio durante una gita in barca lungo il delta del fiume. Tagliando lungo i canneti, passando davanti ad antichi siti archeologici, la barca vi porta dalla città di Daylan fino alla costa aperta della spiaggia İztuzu beach.Trascorrete la giornata nuotando nelle secche delle acque basse superbamente pulite e calde, per poi asciugarvi su una delle sdraio punteggiate di sole lungo la spiaggia.

Ir arriba