10 Principali attrazioni turistiche in Turchia

La Turchia offre ai viaggiatori un’infinità di destinazioni diverse: dalla cupola e il minareto di Istanbul alle rovine romane lungo le coste occidentali e meridionali, dalle spiagge di Antalya e le località balneari del Mediterraneo alle nebbiose montagne del Mar Nero orientale. Con così tante fantastiche destinazioni, una top 10 è destinata a lasciare fuori le grandi attrazioni turistiche della Turchia . Considerate questa lista di destinazioni come l’inizio di una grande vacanza in Turchia.

10.Teatro Aspendos

Aspendos vanta uno dei teatri antichi meglio conservati dell’antichità.Il teatro di Aspendos fu costruito nel 155 d.C. durante il dominio dell’imperatore romano Marco Aurelio e poteva ospitare tra i 15.000 e i 20.000 spettatori. Poiché l’area del palcoscenico è stata poi usata come caravanserraglio (una locanda lungo la strada) ai tempi di Seljuk, è stato continuamente riparato e mantenuto. Così, il Teatro di Aspendos è stato in grado di sopravvivere a questo giorno senza perdere quasi nessuna delle sue qualità originali.

9.Patara Beach Where to Stay

A 14 chilometri (9 miglia), Patara è uno dei più lunghi tratti di spiaggia sabbiosa trovati in qualsiasi parte del Mediterraneo. La spiaggia è sostenuta solo da antiche rovine licie e romane e da dune in picchiata, senza edifici visibili ad eccezione di un piccolo caffè. Patara Beach è anche il luogo di riproduzione della tartaruga Loggerhead in via di estinzione. Il vicino villaggio di Patara è stato il luogo di nascita di San Nicola, il vescovo bizantino del 4° secolo che più tardi è passato alla leggenda come Babbo Natale.

8.Pamukkale Where to Stay

Pamukkale, che in turco significa «castello di cotone», è un paesaggio irreale nella Turchia occidentale, famosa per le sue terrazze bianche, fatte di travertino, una roccia sedimentaria depositata dall’acqua ad alto contenuto minerale delle sorgenti calde. Le rovine delle terme, dei templi e di altri monumenti greci sono visibili sul sito.

7.Bodrum Castle Where to Stay

Situato nella città di Bodrum nel sud-ovest della Turchia, il castello di Bodrum è stato costruito dai crociati nel 15° secolo come il castello di San Pietro. È uno dei monumenti meglio conservati al mondo, risalente all’epoca medievale.il castello ora funziona come un museo, con il focus sul Museo di Archeologia Subacquea.si affaccia sul porticciolo interno di Bodrum pieno di milioni di dollari di imbarcazioni a vela.

6.Monte Nemrut

Nemrut è una montagna alta 2.134 metri nel sud-est della Turchia, vicino alla città di Adiyaman. Nel 62 a.C., il re Antioco I Teos di Commagna costruì sulla cima della montagna una tomba-santuario fiancheggiata da enormi statue di se stesso, due leoni, due aquile e varie divinità greche e persiane; da allora le teste sono cadute dai corpi e si sono sparse per tutto il sito.L’attrazione principale è osservare l’alba dalla terrazza orientale che conferisce alle teste senza corpo una bella tonalità arancione e aggiunge al senso di mistero del luogo.

5.Oludeniz Dove soggiornare

Ölüdeniz è un piccolo villaggio situato sulla costa sud occidentale del Mar Egeo. La spiaggia è famosa per le sue tonalità di turchese e rimane una delle spiagge più fotografate del Mediterraneo. Ölüdeniz è anche considerata uno dei migliori posti al mondo per il parapendio in parapendio grazie alla sua vista panoramica unica.

4.Moschea Blu Dove soggiornare

Con i suoi sei minareti e la sua ampia architettura, la Moschea del Sultano Ahmed o Moschea Blu di Istanbul impressiona dall’esterno e, pur essendo ancora usata come moschea, la Moschea Blu è diventata anche una delle attrazioni turistiche più popolari di Istanbul. Fu costruita tra il 1609 e il 1616 e come molte altre moschee contiene la tomba del fondatore. All’interno della moschea, l’alto soffitto è rivestito con le 20.000 piastrelle blu con diversi motivi che danno alla moschea il suo nome popolare.

3.Biblioteca di Celso Tours Attività

Le rovine di Efeso sono una popolare attrazione turistica sulla costa occidentale. La città di Efeso era un tempo famosa per il Tempio di Artemide, una delle sette meraviglie del mondo antico, che fu distrutta da una folla guidata dall’arcivescovo di Costantinopoli nel 401 dC. La biblioteca fu costruita intorno al 125 d.C. per conservare 12.000 pergamene e fungere da tomba monumentale per Celso, il governatore dell’Asia. La facciata è stata accuratamente ricostruita negli anni ’70 fino all’attuale splendore dai pezzi originali.

2.Camini delle fate di Goreme

La Cappadocia è famosa per le sue strane e meravigliose formazioni rocciose naturali e per il suo patrimonio storico unico. Uno dei posti migliori per vedere queste strane formazioni è la città di Göreme, che si trova tra un gran numero di coni di tufo, chiamati camini delle fate, che si sono formati a causa dell’erosione del vento e dell’acqua di due diversi strati vulcanici: Uno spesso strato di tufo (cenere vulcanica consolidata) coperto da un sottile strato di basalto più resistente all’erosione.grazie alla facilità di intaglio nel tufo, molti dei camini delle fate della Cappadocia sono stati scavati nel corso dei secoli per creare case, chiese e magazzini.

1.Hagia Sophia Tours Attività

Situata a Istanbul, la Hagia Sophia era originariamente una basilica costruita per l’imperatore romano orientale Giustiniano I nel VI secolo. Un capolavoro dell’ingegneria romana, la massiccia cupola (31 metri di diametro) copre quello che per oltre 1000 anni è stato il più grande spazio chiuso del mondo. La chiesa fu saccheggiata dai quattro crociati nel 1204, e divenne una moschea nel 15° secolo quando gli Ottomani conquistarono la città. La Hagia Sophia fu convertita in museo nel 1935 ed è ora una delle principali attrazioni della Turchia.