10 Cose incredibili da fare a Bodrum

Che si tratti di storia, tempo libero, cultura o cucina, Bodrum è il luogo ideale per rilassarsi al sole e godersi alcuni dei suoi fantastici panorami. Sede di una delle antiche meraviglie del mondo, ci sono molti siti storici interessanti da visitare, così come alcuni grandi musei. Con così tanto da vedere e da fare, Bodrum è una destinazione brillante da visitare e sicuramente godrete di tutto ciò che questa meravigliosa città turca ha da offrire.

I migliori tour organizzati

  • Pamukkale e Hierapolis da Bodrum Day Trip con pranzo – 10 recensioni
  • Bodrum Peninsula Full-Day Cruise Incluso il pranzo – 4 recensioni
  • Da Bodrum, Efeso e Pamukkale Tour di 2 giorni con guida – 4 recensioni
  • Bodrum 1. Esperienza di 5 ore di bagno turco con massaggio all’olio – 4 recensioni

10. Mausoleo di Alicarnasso

Un tempo una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, tutto ciò che rimane del Mausoleo sono le sue rovine; nel corso dei secoli, è stato distrutto da una serie di terremoti. La tomba fu costruita per il re Mausoleo e apparentemente raggiungeva i 46 metri di altezza. I suoi fantastici fregi lo hanno portato ad essere celebrato per la sua bellezza e l’impressionante architettura. Oltre ai terremoti, i Cavalieri di San Giovanni hanno portato via molti dei vecchi blocchi per aiutare a costruire il Castello di Bodrum. Anche se le rovine non sono così spettacolari come il mausoleo ai suoi tempi d’oro, c’è una replica di un modellino in scala che aiuta a immaginare l’aspetto del castello: la sua splendida estetica era così rinomata che la progettazione di numerosi edifici e monumenti in tutto il mondo si basava su questo famoso mausoleo. Occupando un posto speciale nella storia, il Mausoleo di Alicarnasso merita una visita quando si è a Bodrum.

9.Gita in barca

Una delle cose più popolari da fare per i turisti a Bodrum è fare una gita in barca intorno alle incantevoli insenature, baie e spiagge che costeggiano la costa della Turchia. Le crociere sono un ottimo modo per vedere la costa e godersi la vita a bordo della barca. Durante le escursioni, inevitabilmente ci si ferma per fare snorkeling in acque turchesi incontaminate, visitare le sorgenti termali dell’Isola Nera e ammirare la bellezza del litorale turco. Una bella giornata in barca intorno alle acque che circondano Bodrum è un’esperienza fantastica che non dimenticherete mai.

8.Yahsi Beach

Con la sua lunga spiaggia di sabbia, l’acqua seducente e una pletora di bar, ristoranti e negozi, Yahsi ha qualcosa per tutti i gusti.rilassarsi sulla spiaggia è un bel modo per trascorrere la giornata, anche se può diventare piuttosto affollata ed è orientata prevalentemente ai turisti.Comodamente situato proprio accanto a tutta una serie di diversi punti di ristoro, si può gustare un pasto un minuto e tornare nell’acqua calda dell’Egeo il prossimo.

7. Bardakci Beach

Una delle più belle spiagge di Bodrum, Bardakci non è troppo lontana dal centro della città ed è il luogo perfetto per rilassarsi e prendere il sole dopo una mattinata intensa di visite turistiche. Potete cimentarvi in sport acquatici, rilassarvi in un centro benessere o semplicemente godervi un drink mentre vi rilassate sulla spiaggia.

6. Mulini a vento a Bodrum

Arroccati in cima a una collina che domina Bodrum, Gumbet e persino l’isola greca di Kos, i vecchi mulini a vento sono in vari stati di riparazione, alcuni ben conservati e altri che sembrano molto più usurati.Brillanti al sole, le loro pareti imbiancate di bianco si stagliano contro il cielo blu sopra di loro e le erbe sbiancate dal sole che li circondano. Un luogo meravigliosamente appartato, i mulini a vento stessi possono non essere molto da guardare, ma la vista dall’alto della collina è mozzafiato e vale la pena di essere salita.

5. Zeki Muren Arts Museum

Dedicato al musicista e attore da cui prende il nome il museo d’arte, questa meravigliosa istituzione è l’ultimo luogo dove Zeki Muren ha vissuto poco prima della sua morte. Memorabilia, mercanzie e molto altro ancora vi guiderà attraverso il viaggio della sua vita, spiegandovi come è diventato un artista così rinomato, famoso in tutto il paese.

4.Bodrum Museo di Archeologia Subacquea

Situato all’interno del castello di Bodrum, questo meraviglioso museo è un luogo accattivante da visitare. Il più grande museo al mondo dedicato all’archeologia subacquea, con i suoi antichi vasi, i suoi gioielli e la sua vasta collezione di oggetti in vetro, è tanto interessante quanto educativo e offre uno sguardo sorprendente su alcuni dei reperti scoperti sotto le onde.Inoltre, è esposta anche una tomba di una principessa caraibica e una deliziosa cappella antica che ospita reperti dell’età micenea, risalenti al XIV-XII secolo a.C.

3.Bitez Beach

Situata a circa sei chilometri da Bodrum, la fantastica Bitez Beach vale la pena di essere visitata quando si è in città, se si è alla ricerca di un luogo rilassante. Con la sua bella acqua limpida che confina con la sua lunga distesa di sabbia, sdraiarsi su un’amaca e guardare il mondo che passa è semplicemente divino; uliveti e agrumeti fanno da pacifico sfondo alla curva della baia. Gli amanti della spiaggia più attivi possono godersi gli sport acquatici offerti, con il windsurf che è particolarmente popolare.Bitez Village non è lontano se si cerca un cambiamento di scenario.

2. Bodrum Amphitheater

Risalente al IV secolo a.C., questo delizioso anfiteatro è stato costruito in epoca romana e – anche se può essere piuttosto piccolo – vale sicuramente la pena di visitarlo.Molto ben conservato, i gradini e i sedili dell’anfiteatro sono costruiti sul fianco della collina; dai livelli superiori si ha una splendida vista sulle montagne e sul mare davanti a voi. Con una capacità di circa 13.000 persone, durante l’estate l’anfiteatro ospita numerosi concerti e festival e alcuni eventi culturali locali.

1.Castello di Bodrum

Il castello di Bodrum è l’attrazione turistica più popolare di Bodrum – e a ragione, è stato costruito tra il 1402 e il 1437 dai Cavalieri di San Giovanni e le sue mura sono molto ben conservate, considerando la loro età. Le sue fantastiche torrette e le sue torri non fanno che aumentare l’aspetto magnifico del castello.Un paio di esse sono chiamate Torre Francese e Torre Inglese; questo indica la natura internazionale dell’ordine dei Cavalieri, in quanto le fazioni cattoliche si sono riunite per combattere gli Ottomani.All’interno delle mura del castello si trovano vaste sale ed è anche sede del brillante Museo di Archeologia Subacquea che ospita tanti interessanti manufatti provenienti da tutto il territorio locale.Un luogo accattivante da visitare, il Castello di Bodrum è un must da non perdere quando si visita la città.

Ir arriba