10 Luoghi da visitare nella Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca è diventata una delle mete turistiche preferite da molti viaggiatori che desiderano qualcosa di diverso dal tradizionale percorso turistico europeo, in parte perché questo piccolo paese senza sbocco sul mare è rimasto per lo più intatto durante le guerre mondiali, e in parte perché la zona è stata di proprietà di molte nazioni diverse con diverse influenze architettoniche nel corso dell’ultimo millennio. I prezzi sono più bassi per chi ama trovare l’affare migliore, e la cultura è più «autentica», o incontaminata dalle richieste turistiche. Il risultato è un affascinante passo indietro in un mondo fiabesco della «Real Europe». Ecco alcuni dei migliori posti da visitare nella Repubblica Ceca :

10.Plzen Where to Stay

Questa città della Boemia occidentale è la quarta città più grande della Repubblica Ceca, ed è conosciuta in tutto il mondo come la patria e l’omonima birra Pilsner. Per chi è alla ricerca di una grande architettura, la Cattedrale di San Bartolomeo, la Grande Sinagoga e il Municipio in stile rinascimentale sono da non perdere: la città è un vivace centro economico, sede di birrerie come la Pilsner Urquell, e della famosa Università della Boemia occidentale, il primo collegio di legge della nazione.

9.Carso Moravo

Questo fenomeno geologico si trova in una regione naturalmente protetta della Repubblica Ceca, appena a nord di Brno. La regione comprende anche punti salienti come l’Abisso di Macocha, una gola profonda 138 metri (453 piedi) che si è formata durante il crollo del soffitto di una delle caverne sotterranee. Litomysl

Questa città orientale, un tempo al confine tra la Boemia e la Moravia, si trovava su un’importante via commerciale chiamata Sentiero di Tristenice.Alla fine del XVI secolo è stato creato l’edificio più importante della città, un castello in stile rinascimentale.Questo palazzo è il luogo di nascita del noto compositore di musica classica Bedrich Smetana. Un altro punto culminante della città è il Portmoneum, l’antica dimora dell’amante dell’arte Josef Portmon, e un omaggio all’arte grafica che ricopre pareti, pavimenti, soffitti e mobili in uno stile completamente immersivo.

7.Olomouc Where to Stay

Olomouc è stata originariamente creata come fortezza romana durante il periodo imperiale. Il nome è una versione corrotta del suo nome romano, il Monte Giulio, che in seguito divenne la residenza del governatore della Moravia. C’è molto da vedere qui, poiché la città era considerata importante durante quasi tutti i secoli dell’ultimo millennio. Il castello di Olomouc risale al XII secolo, ed ha al suo interno la bellissima Cattedrale di Santa Wencelas. La città è popolata da più di una dozzina di deliziosi edifici religiosi di stili architettonici progressisti, sei notevoli fontane barocche che sono un punto di orgoglio, un notevole museo d’arte, e lo spettacolare orologio astronomico.

6.Telc Dove soggiornare

Questa città nella regione della Moravia del Sud è stata creata come città portuale nel XIV secolo per facilitare il commercio tra la Boemia, la Moravia e l’Austria. Il palazzo gotico locale è stato rifatto nel 17° secolo per rifarlo in stile rinascimentale.Le belle chiese come la chiesa dello Spirito Santo e la locale chiesa dei Gesuiti ne fanno un luogo incantevole per i fotografi, gli appassionati di architettura e di storia.

5. Castello Karlstejn

Questo castello gotico del XIV secolo fu la casa del Sacro Romano Imperatore Carlo IV. Si trova a circa 30 km da Praga, e fa una bella gita di un giorno per i turisti che soggiornano in città.Il castello è servito come una fortezza da guerra, un magazzino per i tesori, e una casa reale in diversi punti. L’edificio è stato progettato con tre livelli terrazzati, ognuno dei quali si distingue per i diversi livelli di importanza.Dal più basso al più alto, le sezioni sono chiamate il Palazzo Imperiale, la Torre Mariana, e la Torre Grande.I Cavalieri e l’Imperatore abitavano il palazzo imperiale, la Torre Mariana era riservata all’Imperatrice, e la Torre Grande è stata lasciata a Dio, e ha una cappella all’interno.

4.Karlovy Vary Dove soggiornare

Questa città termale è stata creduta per centinaia di anni per avere acque curative che possono eliminare qualsiasi cosa, dalla cattiva digestione ai tumori al cervello. In questo caso, la trasformazione avvenne nel XIII secolo, e fu commissionata da Carlo IV. Poiché le terme erano il luogo dei nobili, l’architettura è sempre stata opulenta.Tuttavia, una serie di disastri naturali hanno distrutto la maggior parte degli edifici che esistevano prima del periodo di massimo splendore di Karlovy Vary nel XVIII e XIX secolo. La città è comunque ancora piuttosto grande e pittoresca, e le terme sono ancora aperte oltre sei secoli dopo, e continuano a vantare cure miracolose per decine o centinaia di malattie.

3.Kutna Hora Where to Stay

Kutna Hora è nato come primo monastero boemo nel 1142. La città ha cominciato a prosperare e a prosperare, poiché le montagne della città hanno dimostrato di avere un grande deposito d’argento nel XII secolo. La città era sotto il controllo tedesco quando è avvenuto gran parte di questo boom, e ha creato una serie di spettacolari edifici gotici.», ‘Nella lista dei luoghi da vedere c’è anche la Cattedrale a cinque navate, la Chiesa di San Barbaro, la residenza reale e la zecca ora chiamata Corte Italiana, l’attuale museo chiamato Stone Haus, l’Ossario (casa di ossa) e altre due belle chiese gotiche. Per gli amanti dell’architettura gotica, ci sono pochi luoghi con altrettanti edifici conservati risalenti al 1300.

2.Cesky Krumlov Dove soggiornare

Cesky Krumlov, una città con un grande «Castello Boemo» risiede nella regione di Krumlov. La posizione lungo l’attraversamento naturale del fiume Moldava ne ha fatto un luogo perfetto per la costruzione. L’aspetto della città non è cambiato molto rispetto al XVIII secolo e gli edifici sono stati ben mantenuti e restaurati. È una bella città-castello che ha ancora l’aspetto e l’atmosfera di una città medievale. Le strade di ciottoli storti e le facciate in stucco dai colori vivaci rendono Cesky Krumlov bella e unica. Le strade sono piene di negozi interessanti, cibi succulenti e fascino senza tempo.

1.Praga Dove soggiornare

Questo gioiello della Moldava ha 1100 anni di storia di essere culturalmente grande e importante.Praga è stata la capitale della Boemia e dell’Impero Romano. È ancora oggi la più grande città della Repubblica Ceca e una delle più ricche e diverse culturalmente, con i suoi monumenti architettonici e artistici di diversi secoli e la sua estetica architettonica. Praga è una delle dieci città europee più visitate, con una bella vista sull’arazzo di un millennio di architettura.Tra i luoghi migliori ci sono l’architettura come i castelli e le cattedrali, il pittoresco Ponte Carlo.Gli amanti di Kafka possono vedere la sua casa e il cimitero dove è stato sepolto.Gli amanti dell’arte moderna possono vedere il Metronomo gigante, o la Casa danzante di Fred e Ginger.

Per saperne di più: Attrazioni principali di Praga

Quale è secondo lei la destinazione migliore da visitare nella Repubblica Ceca?