10 Castelli cechi più belli

Ci sono molti motivi per visitare la Repubblica Ceca, ma non c’è dubbio che i castelli sono in cima alla lista.Sia che siate affascinati dall’architettura medievale o che siate appassionati di storia, i castelli cechi hanno qualcosa per tutti.La cosa migliore è che ci sono moltissimi castelli nella Repubblica Ceca.Questo rende facile inserire diversi castelli mozzafiato nel vostro prossimo itinerario.

10.Castello di Pernstejn

Costruito nel XIII secolo, il castello di Pernstejn è una splendida struttura in pietra appollaiata su una roccia.Lo stile gotico e rinascimentale è impressionante, ma ciò che è ancora più impressionante è il fatto che Pernstejn non è mai stato conquistato.la sua posizione è stata scelta pensando alla difesa, e questa è stata chiaramente la decisione giusta. I recenti lavori di ristrutturazione del castello hanno rivelato che sotto uno strato di intonaco c’erano dipinti e iscrizioni del XVI secolo.Queste opere d’arte e prosa sono ora conservate, e potete vederle quando esplorate il castello di Pernstejn.

9.Castello di Kokorin

Il castello di Kokorin vanta una storia insolita e leggendaria. Costruito nel XIV secolo, il castello è stato inserito nell’elenco dei «Castelli Maledetti» dall’imperatore Ferdinando dopo la guerra dei Trent’anni. Per legge, il castello di Kokorin non poteva essere restaurato. Cavalieri, artisti e viaggiatori dormivano nel castello di tanto in tanto, ma la ricostruzione è stata finalmente consentita nel XX secolo. Oggi è di proprietà privata ed è una delle principali destinazioni turistiche, e merita sicuramente una visita.

8.Castello di Bouzov

Nel cuore della Moravia si trova il castello di Bouzov.Costruito nel XV secolo, Bouzov è un capolavoro gotico di grande effetto.Almeno dal XV secolo, il castello ceco è la sede dei Cavalieri Teutonici, aggiungendo mistero e intrighi all’edificio.Le stanze del castello di Bouzov sono state accuratamente restaurate e sono visitabili. Il modo più memorabile di vivere il castello, tuttavia, è una visita guidata serale dove il personale e anche alcuni ospiti si vestono in abiti d’epoca per esplorare il castello e il suo parco.

7.Castello di Kost

Nella Boemia settentrionale si trova il castello di Kost, una struttura del XV secolo immersa tra la natura selvaggia e l’arenaria. Il nome Kost significa «osso» in ceco, perché il castello era considerato duro come l’osso e impossibile da conquistare. Quando le dighe che circondano il castello furono danneggiate, esso si limitò a trasformarlo in una struttura con un fossato, un insolito ma fantastico colpo di fortuna per gli abitanti del castello.Le visite al castello includono stanze ristrutturate e la camera delle torture, oscura e spaventosa, che fu ampiamente utilizzata nel Medioevo.

6.Castello di Trosky

Il castello di Trosky può essere in rovina, ma non vorrete perdervelo.il castello è appollaiato su due spine vulcaniche di basalto separate, che gli danno un aspetto a due piani.la più bassa delle due strutture si chiama Baba, o Vecchia Donna.la più alta delle due si chiama Panna, o Vergine.Anche se il castello è stato abbandonato, è un soggetto sorprendente per gli appassionati di architettura e fotografia. Si parla di tunnel sotterranei e cantine ancora navigabili, ma devono essere esplorati con attenzione e a proprio rischio e pericolo.

5.Castello di Zvikov

Dove confluiscono i fiumi Otava e Moldava, si trova il castello di Zvikov. Il castello di Zvikov comprende una torre residenziale prismatica e un bel cortile all’aperto. Molte delle pareti sono decorate con murales, alcune delle più famose delle quali si trovano nella tranquilla e storica Cappella di San Zvikov. Venceslao.

4.Castello di Krivoklat

Uno dei castelli più antichi e importanti della Repubblica Ceca è il Krivoklat, costruito nel XIII secolo per i Přemyslidi, una famiglia nobile e ricca dell’epoca. Non perdetevi l’incredibile volta a stella della Sala Reale, la vista mozzafiato dalla cima della Grande Torre e la biblioteca, che ospita più di 52.000 libri diversi.

3.Castello di Hluboka

Questo castello ceco è stato costruito nel XIII secolo, ma da allora ha subito una serie di importanti ristrutturazioni. Quello che era nato come castello gotico di proprietà della famiglia Schwarzenberg è stato ampliato un secolo dopo in stile rinascimentale. Nel XVIII secolo ha assunto un aspetto barocco, poi nel XIX secolo il castello di Hluboka è stato modellato direttamente sul modello del castello di Windsor in Inghilterra. Il castello è ora aperto al pubblico e vanta ampi giardini dove è possibile passeggiare o fare un picnic dopo una visita all’interno.

2.Attività del Castello di Praga

Il castello più visitato di tutto il paese è il Castello di Praga, situato nella capitale della Repubblica Ceca.Il castello è davvero enorme, e il complesso nel suo insieme è considerato uno dei più grandi complessi di castelli del pianeta.il Castello di Praga è stato costruito nel IX secolo per il principe Bořivoj. Tuttavia, l’aspetto del castello è cambiato drasticamente negli ultimi 1.200 anni, grazie ad alcune ristrutturazioni gotiche del XIV secolo e ad alcune aggiunte più recenti del XX secolo.

1.Castello di Karlstejn

A soli 30 minuti da Praga si trova il Castello di Karlstejn.Circondato da una lussureggiante foresta verde, il castello emerge come qualcosa da una favola. Anche se l’esterno del castello del XIV secolo è bellissimo, e la disposizione a gradoni era in anticipo sui tempi, è quello che c’è all’interno che davvero stupisce.Il Castello di Karlstejn vanta un’enorme collezione di gioielli del Sacro Romano Impero.Inoltre, potrete vedere i duplicati dei gioielli reali cechi, e in alcuni casi potrete anche toccarli voi stessi.