Cose da fare in Libia

montagne Akakus

Lo scenario di montagna sul confine con l’Algeria è spettacolare ma, come se non fosse abbastanza, queste scogliere rocciose nascondono un po ‘del Sahara La migliore arte rock preistorica, in particolare a Wadi Metkandoush e Wadi Tashwinat.

Antiche città

La costa della Libia è costellata da alcune delle rovine antiche più spettacolari in tutto il Mediterraneo. Nella maggior parte dei casi, i siti sono ben conservati e migliori di tutti, incontrerai pochissimi turisti – questo è stato il caso anche prima della rivoluzione. Leptis Magna, a breve distanza da Tripoli, è il più magnifico di tutti; Le sue strade acciottolate, Severan Arch (eretta in onore dell’imperatore Septimus Severus), bagni di Hadrianico di marmo e in granito e granito, basilica dettagliata e grande anfiteatro sono facilmente merita un giorno del tuo tempo. Cyrene, tre ore da Bengasi, fuoriuscita attraverso la collina; Dai un’occhiata ai suoi antichi templi di fertilità, bellissimo tempio di Zeus e stadio romano. Sabratha, tra Tripoli e Border Tunisia, è anche sbalorditivo. Tutti e tre i siti – e altri quattro lungo la costa vicino a Bengasi – chiuse le porte durante la rivoluzione, ma potresti essere in grado di parlare delle guide del tour appeso nelle vicinanze nel per permetterti di una visita.

Assai al-Hamra ( Castello rosso)

La spettacolare fortezza di Tripoli ospita un labirinto di cortili e edifici, situato su un promontorio sopra la città. Il Museo Jamahiriya, che ospita antichi manufatti, chiusi durante la rivoluzione, ma ci sono piani per farlo riavvelare.

Spiagge

Non c’è molto di una cultura della spiaggia in Libia; Molte persone locali preferiscono uscire per i picnic in campagna. Ciò significa che a volte avrai la splendida sabbia dorata della costa. Con 2.000km (1.243 miglia) della costa mediterranea, c’è molta scelta quando si tratta di splendide spiagge, tra cui Neqezzah (112 km a est di Tripoli), Ras Al-Hammamah, Sabratha e splendide spiagge di Zuara a Ras Al-Jadir.

Architettura berbera

I villaggi berberi sono sparsi per tutta la zona più remota della zona montuosa della Jebel Nafousa, ma l’insolita architettura di mattoni di fango delle case di stoccaggio del grano berbero a Nalut, Kabaou e Kasr Elhaj è particolarmente interessante.

cammello a cavallo

Diversi tour operator organizzano cammelli trekking attraverso le montagne Akakus o altre parti del Sahara. Questo è il vero modo per scoprire la tranquilla solitudine, lantezza e bellezza unica del deserto.

Desert Driving

Non c’è niente come andare in giro in un 4WD in miglia e miglia di apparentemente infinito Deserto, salendo le creste di enormi dune di sabbia e abbassarle a piedi nudi. Il posto migliore per questo tipo di avventura è l’incredibile grande mare di sabbia, a circa quattro ore di auto da Bengasi. Puoi dormire pernottamento in una villa del deserto nella polverosa cittadina di Al Jaghbub, poi visita i laghi del deserto nelle vicinanze prima di andare in giro nel deserto. Il grande mare di sabbia era un tempo un oceano; Puoi ancora vedere la prova di ciò, nelle stelle marine fossilizzate, conchiglie e formazioni rocciose a forma di onde e sabbia. Vale anche la pena di cercare sono le tombe antiche (complete di ossa), palme essiccati al sole e una collezione di macchine urbanistiche della Spia dell’era, lasciato a ruggine tra le dune.

Dune-Surfing

Le dune vicino ai laghi di Ubari sono seriamente alte e alcuni snowboard sono disponibili nelle vicinanze per navigare in giro. Attenzione Può essere pericoloso.

piazza della libertà (quadrato verde)

Una volta un simbolo del regime di Gheddafi, la piazza principale di Tripoli divenne famosa durante la rivoluzione del 2011. Era qui che Gheddafi ha promesso di combattere contro la rivolta; Anche qui era qui che migliaia si riunivano per inaugurati in una nuova era dopo che Tripoli finalmente cadde. In questi giorni, la maggior parte della piazza è usata come parcheggio per il vicino souk, ma vale la pena vagare e assorbendo la straordinaria storia della piazza.

Ghadames

La maggior parte dei viaggiatori in Libia è Torna con recensioni entusiastiche di Ghadames, dicendo che non è come nessun altro posto sulla Terra. L’esclusiva città di Oasi del deserto, conosciuta come la “perla del deserto”, è nella regione occidentale, a 800 km (500 miglia) a sud-ovest di Tripoli. L’architettura unica del centro storico dell’UNESCO, è composta da murari di mattoni di fango imbiancati, passerelle di labirinque coperte e giardini elaborati del frutteto con palme dattero, melograno e aranci e verdure. Sotto il regime di Gheddafi, le persone che vivono nelle antiche case hanno offerto nuove case nelle vicinanze, ma i vecchi edifici rimangono e sono spesso frequentati dal popolo della città.

leptis magna

il Incredibili resti antichi ben conservati di un insediamento romano, i quali sono i quali sono gli arco Severan (eretti in onore dell’imperatore Settimus Severus), i bagni di Hadrianico di marmo e granito, la Basilica dettagliata e il grande anfiteatro.

Qasr Libia

Circa due ore e mezza da Bengasi, Qasr Libya (Castle Libya) è spesso trascurata dai viaggiatori. Ma questo sito polveroso ospita un’incredibile collezione di mosaici bizantini che risalgono secoli. Colorato e ben tenuto, alcuni sono umoristici, altri poignanti; Insieme illustrano la ricca cultura bizantina.

la libia romana

Le città romane sono ben conservate in Libia ma da nessuna parte puoi immaginare quanto i romani avessero avuto come a Villa Sileen. Vieni alla casa nel tardo pomeriggio, dopo aver visitato Leptis Magna, e senti la brezza del mare sulla meravigliosa terrazza.

Snorkeling

sulla baia sotto Cirene, le rovine del sole La città portuale di Apollonia vale la pena visitare a proprio diritto. I teatri romani sbriciolanti cadono verso l’acqua e ci sono anche i residui di un’antica biblioteca e della stampa di oliva. Puoi fare snorkeling nell’oceano turchese, ma dovrai portare le tue attrezzature e potresti dover parlare le guardie del vicino Museo nel trasformare un occhio cieco. Ci sono naufragi fuori dalla costa che potresti essere in grado di esplorare finché sei attento e rispettoso. Le donne possono voler coprire in una maglietta o in muta.

SOUK Shopping

I vecchi souks e le corsie di avvolgimento della capitale, Tripoli, con le sue moschee tradizionali e Khans (locande /magazzini), hanno strade particolari date a spezie, oro, tessuti da sposa fatti da una pianta del deserto e skin animali.

il Pentapolis

dei cinque Antichi e potenti stati greci città greca in Libia Cyrene, Sussa (Apollonia) e Tolmitha (ptolemaeis) hanno i resti più atmosferici. L’ambientazione della Cyrenaica è particolarmente impressionante nel Jebel Al Akhdar che si affaccia sul mare e il suo museo è spettacolare.

Trekking e grotte

Le belle colline, formazioni rocciose e clima più fresca del clima del Jebel Al-Akhdar (Green Mountains) o il Jebel Nafusa in Occidente sono l’ideale per il trekking ma dovrai elaborare i vostri percorsi poiché alcune compagnie turistiche organizzano viaggi a piedi. Ci sono grotte, antiche chiese, uliveti e persino alcune caverne preistoriche da esplorare. Haua Fteah Cave è un grande sito poco profondo a pochi chilometri dalla città di Marsa Sousa, nel Jebel Al-Akhdar. Gli archeologi stimano che risale a circa 100.000 anni.

dune di sabbia Ubari & amp; Laghi

In Ubari, maestose dune di sabbia si intordono ai pittoreschi laghi di sale circondati da palme. La gente del posto, non che ci siano molti qui intorno, vieni a questi laghi per il bagno del lago di sale, dove si ritiene che un gamberetto microscopico si ritiene pulire la pelle e ringiovanendo potenti bagni di sabbia calda in un ambiente esotico.

Turista Uffici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *