11 Le migliori cose da fare a Halong Bay

Uno dei luoghi più popolari e famosi da visitare in Vietnam, la baia di Halong ha quasi 2.000 isole carsiche e isolotti ricoperti di giungla da esplorare, e il paesaggio è assolutamente incredibile ovunque si vada.

Situata nel nord-est del paese nel Golfo del Tonchino, la maestosa baia vanta spiagge appartate e villaggi galleggianti, con una miriade di punti panoramici mozzafiato, grotte magiche e meravigliosi sport acquatici in offerta. Viaggiare intorno alla «Baia dei Draghi Scendenti» – come viene chiamata in inglese – è un’esperienza indimenticabile, e mentre alcune parti sono abbastanza turistiche, altre sono isolate e incontaminate.

11. Ba Trai Dao Islets

Le isole Ba Trai Dao Islets, che si ergono in modo drammatico dalle acque turchesi scintillanti, dipingono certamente un quadro molto bello, e la loro forma distintiva le rende uno dei luoghi più riconoscibili della baia di Halong. Le tre piccole isole sono conosciute come le «tre pesche», dal nome di una leggenda locale dove una fata ruba alcune pesche dal cielo per regalarle a un povero pescatore di cui si è innamorata; così facendo, gli concede l’immortalità.

Il Re dei cieli lo ha scoperto, però, e nella sua rabbia ha invece trasformato le pesche nei monti scoscesi che vedete oggi davanti a voi. La sfortunata fata non ha mai più rivisto il suo amore.

Non lontano dall’isola di Cat Ba, gli isolotti di Ba Trai Dao hanno una bella spiaggetta dove potersi sdraiare tra gli scogli.nuotare nelle acque cristalline con il maestoso scenario tutto intorno è davvero un’esperienza meravigliosa.

10. Hospital Cave (Cat Ba Island)

Utilizzato sia come rifugio per i leader Viet Cong che come ospedale per i malati e i feriti durante la guerra americana – come viene chiamata in Vietnam la guerra del Vietnam – l’interno cavernoso dell’Hospital Cave è davvero spettacolare.

Tra il 1963 e il 1965, 17 stanze diverse sono state costruite nella grotta su tre livelli diversi, e c’era anche abbastanza spazio per una piscina e un cinema. Oltre a meravigliarsi dell’impressionante architettura e delle formazioni rocciose, i visitatori possono anche dare un’occhiata alla vecchia sala operatoria, che è completa di manichini e letti per malati.

Durante la visita alla Grotta dell’Ospedale, vale la pena di fare una visita guidata per saperne di più sull’affascinante passato della grotta.

9. Ti Top Island

Vantando una delle migliori viste della baia di Halong, Ti Top Island è un luogo molto popolare da visitare, e molte navi da crociera si fermano qui durante il tour della baia. La sua bella spiaggia a mezzaluna è perfetta per rilassarsi e rilassarsi, mentre le acque circostanti permettono di fare fantastiche nuotate e snorkeling.

Prende il nome dal cosmonauta russo Gherman Stephanovic Titov, il piccolo isolotto ha un sacco di strutture turistiche, con sedie a sdraio, un ristorante e un bar tutti in offerta. L’attrazione principale, tuttavia, è il panorama assolutamente mozzafiato che vi accoglie dalla cima dell’isola.

Per raggiungere la cima della montagna che si trova al suo centro, i visitatori salgono oltre quattrocento gradini che si snodano attraverso la lussureggiante foresta che copre quasi completamente il carsismo.La vista a 360 gradi dalla cima è semplicemente divina.

8.’, ‘Dau Go Cave

La più grande delle numerose grotte e grotte che punteggiano la regione, le tre enormi camere di Dau Go Cave sono abbaglianti da guardare; come tali, non sorprende che sia anche conosciuta come «la Grotta delle Meraviglie».

In vietnamita, Dau Go è così chiamata perché un generale nascose dei pali di legno nella grotta durante l’invasione mongola del 1288; questi furono poi utilizzati per sconfiggere l’orda.

Situata sull’omonima isola, la Dau Go Cave è spesso visitata accanto alla Thien Cung Cave, che si trova nelle vicinanze.

7.Cat Ba National Park

Copre quasi la metà dell’omonima isola, il Cat Ba National Park ha una varietà di paesaggi ed ecosistemi diversi da esplorare, ognuno più bello dell’altro. Poiché comprende tutto, dalle montagne carsiche e foreste verdeggianti alle mangrovie e alle acque marine, è molto biodiversivo, con oltre 1.500 specie di fauna e flora.

Inoltre, ci sono anche 160 specie di uccelli e 20 tipi di mammiferi da avvistare, con la sua langur dalla testa d’oro, uno dei primati più minacciati della Terra, che è il fiore all’occhiello del lotto.

Fare escursioni a piedi nel parco è una cosa deliziosa, e vale la pena di assumere una guida se volete saperne di più su tutta la maestosa natura che si passa di lì.

6.Cua Van Floating Village

A differenza di qualsiasi cosa abbiate mai visto prima, Cua Van è affascinante da visitare, dato che i suoi abitanti vivono in case galleggianti che girano intorno alla baia e come tali hanno sviluppato uno stile di vita unico. I bambini imparano a nuotare prima di poter camminare, e spesso li vedrete spesso andare in barca a remi o in kayak tra le case.

Grazie alla sua posizione panoramica con isole di calcare e isolotti ricoperti di foreste tutt’intorno, Cua Van è molto pittoresca ed è uno degli ultimi villaggi di pescatori della baia di Halong. Oltre ad apprezzare semplicemente l’aspetto speciale del luogo, i visitatori possono anche imparare a conoscere la vita nel villaggio galleggiante e come pescare, costruire e riparare le reti da pesca.

5.Lan Ha Bay

Situata appena al largo delle coste meridionali e orientali dell’isola di Cat Ba, Lan Ha Bay rivaleggia certamente con Halong Bay per quanto riguarda la sua splendida bellezza naturale, con il vantaggio di essere molto più tranquilla e meno turistica.

La baia, che comprende oltre 300 isole e isolotti carsici, ha delle spiagge di sabbia bianca assolutamente meravigliose da godere, oltre a una pletora di sport acquatici diversi in offerta.Tra i paesaggi mozzafiato si trovano un paio di villaggi galleggianti, come Cai Beo.

Fare un giro in barca a vela intorno alla Baia di Lan Ha è semplicemente un must se si vogliono vedere i molti lati diversi. Oltre alla natura maestosa in mostra, i visitatori possono anche fare arrampicata su roccia, snorkeling, immersioni subacquee e kayak intorno alle isole.

4. Dong Thien Cung

Situato a pochi passi dalla magnifica grotta Dau Go Cave, Dong Thien Cung è altrettanto ammaliante da vedere, e forse supera persino il suo vicino in termini di stalattiti e stalagmiti.’, ‘Per arrivare alla grotta, i visitatori devono percorrere un sentiero tortuoso costeggiato da una fitta giungla fino a raggiungere il suo ingresso.

All’interno, le formazioni rocciose tortuose e burrascose sembrano appartenere a un altro mondo, ed è facile immaginare che un tempo fosse la casa del re e della regina drago, come narra la leggenda locale.

Situato in una posizione ideale sull’isola di Dao Go – o «l’Isola delle Meraviglie», come viene chiamata in francese – Dong Thien Cung è sicuramente un posto speciale da visitare: dalla bocca della grotta si gode di una fantastica vista sulla baia di Halong.

3.Cannon Fort (Cat Ba Island)

A proposito di panorami, il Cannon Fort a sud dell’isola di Cat Ba è il luogo verso cui dirigersi se si vuole godere di una delle più belle viste immaginabili. Dal forte, colline e isole ricoperte di giungla punteggiano le acque scintillanti a perdita d’occhio, con piccoli villaggi e barche da pesca da avvistare in mezzo a scenari incredibili.

Oltre a crogiolarsi in uno dei più bei panorami del paese, i visitatori possono anche esplorare la confusione di tunnel sotterranei che si trovano sotto il forte, e il suo museo ha diverse interessanti mostre che ne documentano la storia.

Originariamente creato dai giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale, il Cannon Fort è stato successivamente utilizzato sia dai francesi che dai vietnamiti nei conflitti successivi, e i manichini giocattolo da soldatino, che con le loro colossali postazioni di tiro, mostrano come sarebbero stati utilizzati un tempo.

2.Bai Tu Long Bay

Essendo situata all’estremo est della baia di Halong, la Baia di Bai Tu Long Bay vede un numero di turisti notevolmente inferiore rispetto al resto delle numerose attrazioni della regione ed è quindi perfetta per chi cerca un’esperienza fuori dal sentiero battuto. Questa alternativa meno conosciuta della baia di Halong Bay ha spiagge meravigliose, grotte impressionanti e villaggi appartati da esplorare; questi offrono una miriade di opportunità di escursioni, snorkeling e arrampicata su roccia.

Grazie alla sua posizione remota, la natura è incontaminata e incontaminata, con maestose isole carsiche ricoperte di giungla punteggiate dal mare.fare una crociera intorno ad esse è davvero un’esperienza indimenticabile.

1. Sung Sot Cave

Una delle attrazioni più popolari e famose della baia di Halong, e giustamente, Sung Sot Cave è una delizia da visitare grazie a tutte le maestose formazioni rocciose al suo interno.scoperta dai francesi nel lontano 1901, la grotta si trova sull’isola di Bo Hon, e i visitatori devono salire una lunga scalinata prima di raggiungere l’imboccatura della grotta.

Qui si può aspettare un attimo per godersi la meravigliosa vista della baia di Halong o entrare nel suo interno cavernoso. Con le sue tre gigantesche camere illuminate in modo spettacolare, la grotta è un vero incanto e le formazioni rocciose sembrano provenire da un altro mondo.