Com’è il tempo, il clima e la geografia di Hong Kong

Meteo e clima

Il miglior tempo per visitare

Hong Kong ha un clima subtropicale con quattro stagioni, e il tempo fortemente influenzato da due monsoni: il monsone nord-orientale da ottobre a Marzo e il monsone sud-ovest da aprile a settembre.

Primavera – da febbraio ad aprile – è caldo e umido, con temperature medie di circa 23 ° C (73 ° F). Il tempo è generalmente piacevole ma i cieli possono essere piuttosto coperti. In estate, l’umidità (circa l’80% è normale) e le temperature sono più elevate. La pioggia pesante è una caratteristica in tutto il monsone sud-sud-ovest, ma in particolare da giugno ad agosto quando i temporali sono anche comuni. Tra luglio e settembre c’è il rischio di cicloni tropicali, che entrano dal Mar del sud della Cina. C’è un sistema di allarme ben organizzato in atto, in cui i venti sono numerati 1, 3, 3, 8, 9 o 10 – tutto ciò che viene valutato come 8 o sopra viene preso molto seriamente e significa la chiusura delle scuole e delle imprese.

L’autunno è, certamente in termini di clima, un momento eccellente per visitare Hong Kong. Le temperature sono piacevoli sia giorno che notte, e anche l’umidità cade. C’è anche meno pioggia – le piogge medie in ottobre sono 101mm (4,3 pollici), rispetto a 328 mm (12,9 pollici) a settembre. L’inverno è ancora più asciutto ma può essere sorprendentemente freddo, in particolare la sera: per lo più tra i 15-20 ° C (59-68 ° F), sebbene possa essere superiore a questo, e talvolta la temperatura è bassa come 10 ° C ( 50 ° F).

Complessivamente, i mesi migliori da visitare sono i periodi tra i monsoni (marzo ad aprile e ottobre a novembre) Quando l’umidità è bassa, i cieli sono chiari e la temperatura è calda ma non troppo caldo. Detto questo, ci sono molte attrazioni interne a Hong Kong, quindi la pioggia non ha bisogno di rovinare un viaggio.

Abbigliamento richiesto

Abbigliamento leggero e un leggero impermeabile è raccomandato durante i mesi più caldi, Mentre i vestiti più caldi sono utili in inverno. Va notato che anche durante il clima più caldo, sarà necessaria una giacca o un pullover per l’aria a volte feroce aria condizionata all’interno.

Geografia

La regione amministrativa speciale di Hong Kong (SAR) Si compone di tre territori principali – Hong Kong Island, Kowloon e i nuovi territori – oltre a più di 260 isole più piccole (e per lo più disabitate), situate dove il fiume Pearl incontra il Mare della Cina meridionale. Sia Kowloon che i nuovi territori si trovano sulla terraferma cinese, separati dall’isola di Hong Kong dallo stretto porto di Victoria. Uno dei porti naturali più profondi del mondo, questo è stato fondamentale per il successo economico di Hong Kong.

Il SAR è collinoso, con terra sull’isola di Hong Kong che sale al suo punto più alto a Victoria Peak (552m /1,811FT) ; Nei nuovi territori, la montagna di Tai Mo Shan raggiunge 957m (3,140 piedi). Gran parte della terra sviluppata sull’isola di Hong Kong, in particolare le aree settentrionali come il sito centrale di molti dei grattacieli più noti della città – è il prodotto dei progetti di bonifica. Lo stesso si può dire di gran parte di Kowloon dall’altra parte del porto. La combinazione di colline e pianure sviluppate significa che molto poco della terra all’interno di Hong Kong (solo circa il 6% delle 1104 kmq /426 miglia) è utilizzata per l’agricoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *