25 Principali attrazioni turistiche in Vietnam

La maggior parte dei viaggiatori in Vietnam sono attratti dalle meravigliose bellezze naturali del paese: Dalle verdi risaie del nord all’affascinante trambusto del delta del Mekong nel sud.Il Vietnam è però anche un paese con una lunga storia e antiche tradizioni, con molte attrazioni storiche e antichi templi.Una panoramica delle più sorprendenti attrazioni turistiche del Vietnam .

25. Tomba Khai Dinh a Hue Dove stare

Unendo elementi di design vietnamiti ed europei, l’architettura della tomba Khai Dinh a Hue è stata descritta sia come buddista che gotica romana. Costruita negli anni ’20, la tomba è stata commissionata dall’imperatore del Vietnam come sua futura tomba. L’ultimo luogo di riposo di Khai Dinh è chiaramente segnato da una statua in bronzo circondata da bellissimi murales.

24.Isole Con Dao

Sotto il dominio francese, le Isole Con Dao erano conosciute come l’Isola del Diavolo dell’Indocina, un luogo dove erano custoditi migliaia di prigionieri di guerra.Oggi, questo gruppo di 16 isole al largo della costa meridionale del Vietnam ha uno scopo completamente diverso. Oggi, questo gruppo di 16 isole al largo della costa meridionale del Vietnam ha uno scopo completamente diverso. I visitatori vengono per le belle spiagge e l’abbondanza di punti per le immersioni subacquee e lo snorkeling, ma la storia di Con Dao può ancora essere esplorata in alcuni degli edifici della prigione ancora esistenti.

23.Marble Mountains Where to Stay

A sud di Da Nang, in Vietnam, ci sono le Marble Mountains, cinque cime che prendono il nome dai cinque elementi di terra, acqua, vento, fuoco e legno. Alcune grotte contengono santuari confuciani o buddisti, altre sono state usate come santuari e ospedali durante la guerra del Vietnam.

22.Saigon Notre Dame Cathedral

A Ho Chi Minh City, o Saigon, si trova la splendida cattedrale di Notre Dame. Costruita alla fine del XIX secolo, la cattedrale è in mattoni, neoromanica e chiaramente influenzata dall’architettura europea dello stesso periodo. Infatti, molti dei materiali utilizzati nella costruzione sono stati importati direttamente dalla Francia, mentre l’esterno è impressionante, anche l’interno merita di essere esplorato.

21.Tam Coc

Nella provincia di Ninh Binh, nel Vietnam del Nord, vicino a Tam Coc, che si traduce in inglese con tre grotte, le tre grotte sono immerse in un paesaggio panoramico di scogliere calcaree e risaie, e il fiume si snoda attraverso la regione.Le grotte si chiamano Hang Cả, Hang Hai e Hang Ba, e sono la principale attrazione della zona. Le visite guidate in barca vi porteranno alle grotte e lungo il fiume Ngo Dong, spesso costellato di venditori galleggianti che sfruttano la visita turistica durante una gita di un giorno da Hanoi.

20.My Khe Beach

Il punto più panoramico di Da Nang è probabilmente My Khe Beach, nota anche come China Beach, dove durante la guerra del Vietnam i militari statunitensi furono fatti arrivare in elicottero per la R&R.In questi giorni la gente viene qui per la sabbia bianca, l’acqua azzurra e il cielo soleggiato.I visitatori possono noleggiare una sedia a sdraio sulla sabbia, rilassarsi all’ombra sotto un ombrellone di paglia o noleggiare un kayak dai venditori vicini.Molti hotel e caffè sono a pochi passi da My Khe Beach, il che la rende un punto di riferimento sia per i visitatori che per la gente del posto in cerca di panorami incredibili.

19. Hang Son Doong Cave

Una delle grotte più grandi del mondo, e certamente la più grande del Vietnam, è Hang Son Doong.Circa tre milioni di anni fa, Hang Son Doong Cave è una destinazione incredibile a differenza di qualsiasi altra parte del pianeta.La grotta è enorme, ed è possibile per decine di persone accamparsi al suo interno alla volta.Nella grotta si trovano piscine di acqua blu brillante e un fiume la attraversa. La grotta è eterea, e sono disponibili visite guidate per esplorare al meglio questo incredibile punto di riferimento.

18.Tempio della Letteratura ad Hanoi

Nella città di Hanoi, c’è un incredibile tempio dedicato a Confucio.Costruito nell’XI secolo, il Tempio della Letteratura onora gli studiosi e i numerosi successi accademici dei vietnamiti, passati e presenti. Tra le innumerevoli statue di Confucio e dei suoi discepoli, ci sono impressionanti pagode e uno stagno conosciuto come il Pozzo della Celeste Chiarezza.

17.Bac Ha Market Tours Activities

Una volta alla settimana, la tranquilla città di Bac Ha diventa un centro di cultura e commercio nel Vietnam nord-occidentale. Gli abitanti dei villaggi e delle valli circostanti affollano Bac Ha, e le strade sono piene di autobus pieni di turisti.Visitare di domenica significa guardare la gente del posto nel suo tradizionale abito etnico, sorseggiare il succo di noci di cocco fresche e curiosare tra le innumerevoli bancarelle.Gli acquirenti possono trovare tutto ciò che è in vendita a Bac Ha, compresi i bufali d’acqua, la deliziosa cucina Hmong e Thay, i tessuti dai colori vivaci e le spezie profumate.

16. Cham Islands

Parecchie miglia al largo della costa di Hoi An è un gruppo di isole montuose conosciute come Cham Islands.Principalmente di granito, queste isole un tempo erano ristrette ma ora sono aperte al pubblico.L’isola principale Hon Lao, la più grande e l’unica abitata, è a meno di due ore di navigazione in motoscafo.I visitatori possono venire per la giornata e fare birdwatching, fare snorkeling tra le scogliere circostanti o semplicemente godersi il paesaggio delle bellissime spiagge. I pernottamenti sono limitati, ma possono essere un’esperienza incredibile per l’intrepido viaggiatore.

15.Hang Nga’s Guesthouse in Da Lat

Conosciuta da molti viaggiatori come Crazy House, Hang Nga’s Guesthouse è un’architettura molto insolita che serve anche come alloggio in Da Lat.La struttura è stata progettata da un architetto locale chiamato Dang Viet Nga, ma è stata chiaramente influenzata dall’architetto spagnolo Gaudí. La pensione ha l’aspetto di un albero ed è completa di dettagli come una scala cavernosa, rami che si attorcigliano dalle finestre e animali scolpiti che fungono anche da mobili e persino da caminetti.

14.Cao Dai Temple Tours Activities

Una delle attrazioni più sacre del Vietnam è il Tempio di Cao Dai, che è stato costruito negli anni Trenta del secolo scorso.Il Caodaismo è una religione esclusivamente vietnamita, influenzata da elementi del confucianesimo, del buddismo, del taoismo e persino del cattolicesimo romano. Nell’edificio principale del Tempio di Cao Dai si svolgono quattro preghiere al giorno e i visitatori possono assistere o addirittura partecipare alle cerimonie. Imperial Citadel in Hue Where to Stay

Per quasi 150 anni, fino alla seconda guerra mondiale, la Cittadella Imperiale di Hue è stata la capitale della dinastia Nguyen del Vietnam.Al centro di queste mura di sicurezza si trovava la Città Proibita Viola, un’area riservata esclusivamente alla famiglia reale.L’enorme Cittadella Imperiale era anche una presa strategica durante la guerra del Vietnam, in quanto si trova molto vicino alla zona demilitarizzata che separava il Vietnam del Nord e del Sud. Questa destinazione è significativa per tutti coloro che sono interessati alla storia della nazione.

12.My Son

Più di 1.600 anni fa, il popolo Chan del Vietnam ha iniziato la costruzione di decine di templi indù vicino al villaggio di Duy Phú.Sotto l’ombra della Cat’s Tooth Mountain, e circondato da una verde valle, molti di questi templi sono ancora in piedi. Visitare My Son è come fare un passo indietro nel tempo, anche grazie alla sua posizione isolata e alla mancanza di infrastrutture turistiche.

11.Phong Nha Caves Tours Activities

Il Parco Nazionale di Phong Nha-Ke Bang vanta molte attrazioni, ma nessuna è così popolare come le sue grotte. Le grotte di Phong Nha sono composte da centinaia di sistemi di grotte, molte delle quali sono abbastanza grandi da contenere interi blocchi di città. La più grande, e la più notevole, è Hang Son Doong.Una porta d’accesso alle grotte è Son Trach, un villaggio in crescita che ospita diversi collegamenti di trasporto in tutto il Vietnam, ristoranti locali e punti d’incontro per le visite guidate alle grotte.

10. Nha Trang Where to Stay

Nha Trang è la città balneare più popolare del Vietnam, situata lungo le seconde baie più belle del paese, con belle spiagge di sabbia fine e pulita e acque cristalline dell’oceano con temperature miti. La città ha circa 300.000 abitanti ed è più vivace e urbana di altre destinazioni balneari come Mui Ne e Phu Quoc. Cu Chi Tunnels

I Cu Chi Tunnels sono un’immensa rete di gallerie sotterranee di collegamento situate a circa 40 km a nord-ovest di Ho Chi Minh City (Saigon).I tunnel sono stati utilizzati dai guerriglieri Viet Cong come nascondigli durante la guerra del Vietnam, e sono stati la base operativa dell’Offensiva Tết nel 1968.I tunnel sono diventati una popolare attrazione turistica, e i visitatori sono invitati a strisciare nelle parti più sicure del sistema di tunnel.

8.Delta del Mekong

Il delta del Mekong è la regione del Vietnam meridionale dove il fiume Mekong si avvicina e si getta in mare. È un’area molto ricca e lussureggiante, coperta di risaie, che produce circa la metà della produzione agricola del Vietnam.», ‘

7.Mui Ne Where to Stay

La spiaggia, un tempo poco abitata a sud del villaggio di pescatori di Mui Ne, ha visto un serio sviluppo negli ultimi 15 anni. Nessun viaggio a Mui Ne è completo senza una gita alle famose dune di sabbia che si trovano a breve distanza a nord della città. Terrazze di Sa Pa

Sa Pa è una città nel nord-ovest del Vietnam non lontano dal confine cinese.Le terrazze di riso si trovano nella valle di Muong Hoa, tra la città di Sa Pa e la montagna Fansipan, su uno sfondo di fitti boschi di bambù. I montanari locali, gli Hmong, Giay, Dao, Tay e Giay, coltivano riso e mais su queste terrazze di risaia, insieme alle verdure.

5.Phu Quoc Where to Stay

Situata di fronte alla costa della Cambogia, Phu Quoc è l’isola più grande del Vietnam. Phu Quoc è quello che sarebbe Phuket se non fosse stata invasa dallo sviluppo.l’isola è caratterizzata da foreste tropicali incontaminate, barriere coralline intatte e grandi spiagge.una delle sue spiagge, chiamata Bai Dai (Long Beach), è stata scelta dalla ABC News come una delle cinque spiagge più belle e pulite.Phu Quoc è famosa per la produzione del miglior nuoc mam o salsa di pesce fermentato del mondo.

4. Hoi An Where to Stay

Questo villaggio di pescatori è situato sulla costa del Mar Cinese Meridionale.Hoi An è stato un porto internazionale dal 16° secolo, anche se il serio business marittimo si è trasferito da tempo nella città di Da Nang. Il cuore della città è ancora oggi la Città Vecchia, piena di stradine tortuose e di negozi in stile cinese. A volte viene chiamata la «Venezia del Vietnam» per via degli stretti canali che attraversano una parte della città.

Leggi tutto: Top Hoi An Attractions

3.Hoan Kiem Lake in Hanoi Where to Stay

Situato nel centro storico di Hanoi, il lago Hoan Kiem è uno dei principali punti panoramici della città e funge da luogo di svago preferito dalla gente del posto. Hoan Kiem significa «spada restituita», e il nome deriva da una leggenda in cui il re Le Loi ricevette una spada magica dagli dei, che usò per scacciare i cinesi invasori. Più tardi restituì la spada al Dio Tartaruga d’Oro nel lago.

2.Thien Mu Pagoda in Hue Dove stare

Con sette piani, la Thien Mu Pagoda in Hue è la pagoda più alta del Vietnam.la pagoda si affaccia sul fiume del Profumo ed è considerata il simbolo non ufficiale della ex capitale imperiale. Il tempio fu costruito nel 1601 durante il dominio dei Signori Nguyễn. Il tempio iniziale fu costruito in modo molto semplice, ma nel corso del tempo è stato ristrutturato e ampliato con caratteristiche più complesse.

1.Ha Long Bay Where to Stay

Ha Long Bay si trova nel nord del Vietnam attorno a una linea costiera lunga 120 chilometri ed è letteralmente tradotto come «Baia dei Draghi Scendenti». La principale attrazione turistica del Vietnam, Ha Long Bay è caratterizzata da migliaia di isole, ognuna delle quali è sormontata da una fitta vegetazione della giungla, formando uno spettacolare paesaggio marino di pilastri calcarei. Molte delle isole sono cave, con enormi grotte, altre isole includono laghi e alcune sostengono villaggi galleggianti di pescatori.