30 Principali attrazioni turistiche in Cina

Quando la maggior parte della gente va in Cina, vuole solo vedere la Grande Muraglia e la Città Proibita di Pechino, passeggiare lungo il Bund a Shanghai o vedere i Guerrieri di Terracotta a Xi’an.Forse si può anche visitare Guangzhou o fare una crociera sul fiume Yangtze, ma in Cina c’è molto di più di questi famosi siti.

Ci sono un sacco di incredibili attrazioni turistiche in Cina , dalle città antiche alle foreste, dai templi alle risaie che sembrano essere state progettate da artisti alle montagne sacre e alle cascate mozzafiato. Questo desiderio di esplorare fuori dai sentieri battuti, dove i turisti cinesi sono più numerosi dei turisti stranieri, non si limita solo ai viaggiatori con lo zaino in spalla di 20 anni: qualsiasi viaggiatore armato di un buon frasario, di un vaso di pazienza e di un meraviglioso senso dell’umorismo dovrebbe andare bene.

30. Xi’an City Walls Where to Stay

Centinaia di anni fa, i cinesi costruirono massicce mura di pietra intorno alle loro città per difenderle dagli invasori.Xi’an non faceva eccezione.il muro di Xi’an sopravvive oggi, ed è considerato uno dei più ben conservati in Cina.il muro è alto 12 metri (40 piedi) e largo circa 15 metri (50 piedi) in basso, con un’inclinazione di 12 metri (40 piedi) in alto. Camminare su questo muro è un must per i visitatori di questa antica capitale della Cina.

29.Tre Pagode

Situate a circa un miglio a nord-ovest dell’antica città di Dalì, nel sud della Cina, le Tre Pagode sono una delle strutture buddiste meglio conservate della Cina, avendo subito diverse catastrofi naturali e causate dall’uomo.la pagoda centrale, costruita durante l’824-840 d.C. dal re Quan Fengyou, è di 69 anni. Le altre due pagode sono state costruite circa un secolo dopo.

28.Zhangjiajie National Forest Park

Istituito nel 1982, Zhangjiajie National Forest Park è il primo parco forestale nazionale in Cina e fa parte delle Wulingyuan Scenic Areas. Con i suoi ruscelli chiari, le cime dall’aspetto strano, la fauna selvatica e l’abbondante vegetazione sub-tropicale, il parco è una calamita per i visitatori durante tutto l’anno.

27.Shilin Stone Forest

La Stone Forest, o Shilin in cinese, è un insieme di formazioni carsiche nel sud-ovest della Cina. Si pensa che queste pietre abbiano 270 milioni di anni. L’area era un fondale oceanico e il flusso dell’acqua ha creato i maestosi pinnacoli. La foresta di pietra riceve oltre 2 milioni di visitatori all’anno.

26.Lijiang Old Town

Lijiang Old Town è una delle principali calamite turistiche della provincia dello Yunnan, che attira i visitatori che vogliono assaporare la vita in un’area minoritaria. Kublai Khan è stato il primo imperatore a vivere in questa città di 800 anni che è affiliata alla cultura minoritaria naxi. Quasi 350 ponti attraversano i canali che serpeggiano attraverso la città, che è un buon posto per vedere la colorata architettura naxi e i residenti che indossano costumi naxi.

25.Montagne Wudang

I viaggiatori che hanno visto Tigre accovacciata, Drago nascosto, sanno già quanto siano scenografiche le montagne Wudang, situate nella provincia nord-occidentale di Hubei.», ‘Oltre ad essere panoramiche, le montagne di Wudang sono la più sacra catena montuosa taoista della Cina, dove i viaggiatori troveranno complessi di templi, tra cui il sontuoso Tempio di Nanyan, considerato il più spettacolare dei 36 templi di Wudangshan perché è costruito di roccia dalla scogliera alle sue spalle.

24.Zhouzhuang Where to Stay

Zhouzhuang è una delle più famose città d’acqua della Cina. Spesso definita la «Venezia dell’Est», la città è attraversata da fiumi e ruscelli con case antiche. Situata a meno di 32 km (20 miglia) da Suzhou nella Cina orientale, Zhouzhuang è famosa per i suoi ponti gemelli, Shide e Yongan, simboli della città. Monte Tai

Il Monte Tai, nella provincia di Shandong, è una delle cinque montagne sacre della Cina.L’arrampicata di Taishan («shan» è la montagna in mandarino) è stata una delle prime cose che un nuovo imperatore ha fatto; si dice che 72 imperatori abbiano fatto la scalata, lasciando dietro di sé grandi templi, tavolette inscritte e altre reliquie culturali. I viaggiatori con inclinazione imperiale vorranno scalare la via orientale di 6.000 passi, come fecero gli imperatori.

22.Tiger Leaping Gorge

Tiger Leaping Gorge si trova sul fiume Yangtze nel sud-ovest della Cina.Lungo circa 15 km (9 miglia), il canyon passa attraverso una serie di rapide circondate da montagne su entrambi i lati che si innalzano bruscamente a 3.000 metri (10.000 piedi) sopra il fiume. Si ritiene che sia il canyon più profondo del mondo – a seconda dei criteri applicati.Il sentiero escursionistico attraverso la gola è uno dei più accessibili e soddisfacenti della Cina, con scenari drammatici.L’escursione non è da prendere alla leggera però.Anche per chi è in buona forma fisica, è un allenamento e può certamente rovinare le ginocchia. La sistemazione lungo il percorso è in pensioni, quindi gli escursionisti non avranno bisogno di una tenda.

21.Suzhou Gardens Canals Where to Stay

Suzhou è una pittoresca città situata sul Canal Grande a circa 65 km (40 miglia) da Shanghai, famosa per le sue sete, i canali che attraversano la città e per i suoi classici giardini con i loro stagni per i pesci e le rocce. Suzhou ha circa 80 giardini classici; l’Humble Administrator’s Garden è tra i più famosi; un giro in barca sul canale è un buon modo per sperimentare la squisitezza di Suzhou.

20.Mogao Caves

I viaggiatori lungo l’antica Via della Seta vorranno sicuramente fermarsi a Dunhuang per una visita alle Grotte di Mogao, che sono rappresentative dell’arte rupestre buddista. A differenza delle Grotte di Yungang, dove i Buddha sono scolpiti sui pendii delle colline, le Grotte di Mogao presentano per lo più murales dipinti sulle pareti delle grotte, alcuni dei quali risalgono al IV secolo, mentre un tempo c’erano più di 1.000 templi rupestri.’, ‘

19.Terrazze Longji

Le terrazze di riso Longji o Spina dorsale del Drago sono state costruite più di 500 anni fa durante la dinastia Ming. I campi a terrazza si trovano a Longsheng a circa due ore di macchina da Guilin. Da lontano, durante la stagione della crescita, queste terrazze tortuose appaiono come se fossero dei cavi verdi intrecciati stesi sui fianchi delle colline, che partono dalla riva del fiume e terminano vicino alla cima della montagna. I visitatori possono girovagare per le risaie e i villaggi, salutando ed essendo accolti da cavalli, maiali, polli e gente del posto che lavora duramente.

18.Palazzo d’Estate Dove stare

Situato a nord-ovest di Pechino, il Palazzo d’Estate era un tempo un parco giochi per le famiglie imperiali cinesi che volevano sfuggire alla calura estiva di Pechino.Fu costruito nel 1750, ma fu distrutto cento anni dopo quando i francesi e gli inglesi invasero Pechino. Il suo restauro non è stato privo di controversie poiché l’imperatrice Cixi ha sottratto fondi alla Marina Militare per costruire la Marble Boat, che in realtà non è marmo, ma legno dipinto per assomigliare al marmo.

17.Yangtze River Cruise

Il fiume Yangtze scorre lungo alcuni dei siti più interessanti e famosi della Cina, tra cui le meravigliose Tre Gole. Durante una crociera sul fiume Yangtze, i viaggiatori attraverseranno alcuni dei paesaggi più belli di questo immenso paese e potranno anche fare escursioni a terra in vari siti interessanti. Il fiume Yangtze è anche la patria di alcune delle specie in via di estinzione di questo paese, tra cui l’alligatore cinese e il delfino di fiume.

16.Hanging Monastery

Appollaiato precariamente a metà strada su una scogliera a circa 75 metri (246 piedi) dal suolo, l’Hanging Monastery è uno dei luoghi più notevoli della Cina. Composto da un complesso di 40 stanze collegate tra loro da corridoi a mezz’aria e passerelle, questo notevole monastero sembra essere incollato al lato di un precipizio a strapiombo. Il monastero originale è stato costruito nel 5° secolo ed è stato riparato ed ampliato molte volte nel corso della sua lunga storia.

15.Grotta del Flauto di canna

La Grotta del Flauto di canna, conosciuta come «il Palazzo delle Arti Naturali», si trova a nord-ovest di Guilin, nel sud della Cina. Secondo una leggenda, Reed Flute Cave ha preso il suo nome perché la gente credeva che la canna vicino alla bocca della grotta potesse essere trasformata in flauti. La grotta di pietra calcarea offre un maestoso paese delle fate di stalattiti, stalagmiti, pilastri di pietra, tende di pietra, uccelli, piante e animali in forme e colori fantastici.

14.Grotte di Yungang

Le Grotte di Yungang o Grotte di Datong sono uno dei grandi esempi di arte rupestre buddista. Qui i monaci scolpirono più di 51.000 statue, di dimensioni che vanno da diversi centimetri a decine di metri di altezza sul pendio della collina. I lavori di intaglio nelle 252 grotte si sono svolti nel V e VI secolo. Se possibile, i visitatori consigliano di venire qui in bassa stagione quando è meno affollata.

13.Lago occidentale dove soggiornare

Uno dei motivi principali per visitare Hangzhou, capitale della provincia di Zhejiang, è quello di vedere il Lago occidentale, un grande lago d’acqua dolce che è il simbolo di questa città della Cina orientale. Il lago, che raramente è più profondo di un metro e mezzo di profondità, è circondato da isole artificiali con templi e pagode.Il Lago Ovest, considerato uno dei più bei laghi della Cina, è diviso in laghi più piccoli, un tempo era un ritiro imperiale.

12.Jiuzhaigou

Situato nella Cina sud-occidentale, Jiuzhaigou è una riserva naturale ufficialmente conosciuta come Jiuzhai Valley in inglese.’, ‘Il parco nazionale è stato descritto come un paese delle fate per le sue numerose cascate, le montagne carsiche innevate e i suoi 108 laghi di colore blu, turchese e verde, così cristallini da poterne vedere i fondali, ma anche l’habitat dei panda giganti, anche se le possibilità di vederli sono scarse a causa delle dimensioni del parco e del numero di turisti.

11. Longmen Grotte di Longmen

Le Grotte di Longmen sono densamente disseminate lungo i monti Xiangshan e Longmenshan nella parte centro-orientale della Cina. Ci sono oltre 2100 nicchie, più di 100.000 statue buddiste, circa 40 pagode e 3600 tavolette e stele nelle grotte.La statua di Vairocana, alta 17 metri (56 piedi) nel Tempio di Fengxian, è la più rappresentativa del trove.

10. Pudong Skyline Where to Stay

Pudong è un quartiere di Shanghai sul lato orientale del fiume Huangpu che è emerso come il centro finanziario e commerciale della Cina.uno skyline di grattacieli scintillanti sorge da quello che solo 20 anni fa era un semplice terreno agricolo.I grattacieli includono la simbolica Torre della Perla Orientale, il Shanghai World Financial Center, il Jin Mao Building e la Shanghai Tower che è stata terminata nel 2014.

9.Terrazze Hani

Le terrazze di riso Hani si trovano sulle pendici meridionali del monte Ailao nello Yuanyang, e sono coltivate da oltre 1.000 anni; scolpite a mano dal popolo Hani, queste terrazze di riso hanno trasformato un’arida collina in un lussureggiante paradiso subtropicale. Le terrazze di riso sono allagate da dicembre a marzo, offrendo una vista spettacolare ai viaggiatori.

8.Leshan Buddha gigante

Il Monte Emei ospita il primo tempio buddista in Cina, costruito nel primo secolo, ma il più notevole dei Buddha emeishan è il grande Buddha di Leshan, scolpito su una collina nell’ottavo secolo. Il Buddha gigante ha finito per rendere più navigabili i fiumi impetuosi sottostanti, poiché i resti di pietra della statua sono stati gettati in acqua.

7.Monte Huang

Una delle principali destinazioni turistiche della Cina, il Monte Huang è una catena montuosa nella Cina orientale, conosciuta anche come Huangshan («Montagna Gialla»). La zona è ben nota per i suoi paesaggi, i tramonti, i picchi di granito dalla forma particolare e la vista delle nuvole dall’alto. Spesso avvolti nella nebbia, i molti picchi sembrano galleggiare sulle nuvole e hanno nomi molto fantasiosi come 18 Arhats che adorano il Mare del Sud, il picco dei fiori di loto, la capitale celeste e la pennellata di vernice. Oggi ci sono anche funivie che i turisti possono utilizzare per andare direttamente dalla base a una delle vette.

6.Li River Cruise

Una crociera sul fiume Li da Guilin a Yangshuo è il punto culminante di ogni viaggio nella provincia del Guangxi nord-orientale.Il modo migliore per godersi il paesaggio è fare un giro in barca tra Guilin e Yangshuo; poiché il terreno è pianeggiante, molti viaggiatori amano tornare in bicicletta.

5.Esercito di terracotta Dove stare

Questo possente esercito di guerrieri di terracotta e cavalli, rinvenuto in tre volte, è uno dei reperti archeologici più famosi al mondo. È l’attrazione turistica più popolare di Xi’an e una delle più popolari di tutta la Cina. Gli 8.000 guerrieri di terracotta e i circa 130 carri hanno silenziosamente sorvegliato l’anima del primo unificatore cinese per più di due millenni. Sebbene le armi siano state rubate e la colorazione si sia molto sbiadita, la loro esistenza e il fatto che non ci siano due facce di soldati uguali è una testimonianza della quantità di lavoro e dell’abilità nella loro costruzione.

4.Victoria Harbour Where to Stay

Il Victoria Harbour è uno dei porti container più profondi del mondo. La baia offre una vista mozzafiato sui grattacieli dell’isola di Hong Kong da un lato e sulla costa di Tsim Sha Tsui dall’altro. È anche uno dei porti più trafficati al mondo, con centinaia di traghetti, giunche e motoscafi che sfrecciano su e giù per la costa. Ogni notte, molti grattacieli su entrambi i lati del Victoria Harbour si illuminano in uno spettacolo sincronizzato, conosciuto come uno dei più grandi festival di luci e suoni permanenti del mondo.

3.Attività di tour della Città Proibita

Costruita all’inizio del XV secolo, la Città Proibita è stata la dimora degli imperatori delle dinastie Ming e Qing fino all’abdicazione di Puyi, l’ultimo imperatore della Cina nel 1912. Si tratta di un complesso murato, circondato da un fossato, che è il più grande complesso palaziale del mondo.la leggenda vuole che i suoi 980 edifici contengano 9.999 stanze, anche se il numero reale è circa un migliaio inferiore.è indiscutibilmente l’attrazione turistica più popolare di Pechino, con le folle che lo dimostrano.

2. Potala Palace Where to Stay

Come il palazzo d’inverno del Dalai Lama del VII secolo, il Potala Palace di Lhasa simboleggia il buddismo tibetano e il suo ruolo centrale nell’amministrazione tradizionale del Tibet. Con oltre 1.000 stanze, il Potala conteneva gli alloggi dei Dalai Lama mentre vivevano e le loro sontuose tombe d’oro quando morirono, e rimase la residenza del Dalai Lama fino a quando il 14° Dalai Lama fuggì in India, dopo l’invasione cinese del 1959. Il palazzo ospita anche una grande quantità di rare reliquie culturali, tra cui le scritture buddiste scritte a mano in oro e i doni degli imperatori cinesi. Il palazzo è alto 14 piani e ogni visita comporta la salita di molte scale, quindi assicuratevi di essere completamente acclimatati prima di visitarlo.

1.Grande Muraglia cinese

La Grande Muraglia cinese è una delle più grandi imprese ingegneristiche dell’uomo e il più lungo museo all’aperto, che si estende dalla provincia del Gansu a ovest fino a Shanhaiguan sul mare Bohai a est. È stata costruita, ricostruita e mantenuta tra il V secolo a.C. e il XVI secolo per proteggere i confini settentrionali dell’Impero cinese dagli attacchi delle tribù nomadi del nord.la maggior parte delle persone visiterà la muraglia da qualche parte nella zona di Pechino, dove è più facilmente accessibile e dove serpeggia in modo impressionante sulle cime delle montagne.

Ir arriba