10 Principali attrazioni turistiche in Indonesia

L’Indonesia è un paese enorme, sia in termini di popolazione che di territorio, con una notevole diversità culturale e geologica. Con 18.110 isole, 6.000 delle quali abitate, è il più grande arcipelago del mondo. La popolazione di circa 240 milioni di persone deriva da 300 gruppi etnici che parlano oltre 250 lingue diverse. Mentre Bali è di solito la destinazione più familiare ai visitatori stranieri, c’è una ricchezza di altre attrazioni turistiche top in Indonesia da scoprire in questo vasto e variegato paese.

10.Lago Toba

Il lago Toba sull’isola di Sumatra è un immenso lago vulcanico lungo circa 100 chilometri e largo 30 chilometri, formato da una gigantesca eruzione vulcanica di circa 70.000 anni fa, è la più grande caldera risorgente della Terra. Secondo le stime genetiche, solo poche migliaia di esseri umani sono sopravvissuti alla catastrofe. L’isola di mezzo – Pulau Samosir – è l’isola più grande all’interno di un’isola e contiene due laghi. Oltre a visitare «un lago su un’isola all’interno di un lago su un’isola», i turisti vengono qui anche per rilassarsi e nuotare nelle acque vulcanicamente riscaldate.

9.Tanjung Puting

Il Parco Nazionale di Tanjung Puting si trova sull’isola del Borneo nella provincia indonesiana del Kalimantan centrale.Il parco è una popolare destinazione ecoturistica, con molte compagnie turistiche locali che offrono tour di più giorni in barca per vedere la fauna selvatica e visitare i centri di ricerca. La fauna selvatica comprende gibboni, macachi, leopardi nuvolosi, orsi del sole, pitoni, coccodrilli e – più famosi – oranghi. Purtroppo il parco è fortemente minacciato dal disboscamento illegale e dallo sgombero delle foreste per usi agricoli.

8.Valle di Baliem

La Valle di Baliem, negli altipiani della Nuova Guinea occidentale, offre uno sguardo in quello che è stato recentemente un mondo dell’età della pietra. La valle non era nota al mondo esterno fino al 1938, quando un volo di ricognizione aerea in ricognizione a sud dell’Hollandia (ora Jayapura) scoprì una grande popolazione agricola.Wamena è il punto di partenza per la maggior parte dei visitatori che oggi vengono a meravigliarsi della vista delle montagne, dei fiumi scroscianti, dei villaggi tribali e del duro ma dolce spirito del caldo popolo dei Dani.

7. Il monte Bromo

Il Gunung Bromo è un vulcano attivo e fa parte del massiccio del Tengger, a Giava Est. Con i suoi 2.329 metri non è la cima più alta del massiccio, ma è la più conosciuta.la zona è una delle attrazioni turistiche più visitate dell’Indonesia e di Giava.la cima del vulcano è stata spazzata via e il cratere al suo interno erutta costantemente fumo bianco. L’effetto complessivo è inquietante e inquietante.

6.Bunaken

Situata a nord dell’isola di Sulawesi, Bunaken è una delle zone di immersione e snorkeling più famose dell’Indonesia.L’isola fa parte del Parco Marino di Bunaken, dove si può vedere più del 70% di tutte le specie di pesci che vivono nell’Oceano Pacifico occidentale.’, ‘Il periodo migliore per le immersioni a Bunaken è tra i mesi di aprile e novembre.

5.Torajaland

Torajaland (Tana Toraja) Torajaland (Tana Toraja) è una regione montuosa del Sulawesi meridionale, patria dei Toraja.I Toraja sono famosi per le loro enormi case dal tetto a punta, note come tongkonan, e per i loro spettacolari ma raccapriccianti riti funebri. Dopo la morte di una persona, il corpo viene conservato – spesso per diversi anni – fino alla cerimonia funebre vera e propria che può durare diversi giorni.il defunto viene poi finalmente sepolto in una piccola grotta o in un albero cavo.

4.Gili Islands Where to Stay

Le isole Gili, la destinazione turistica più popolare di Lombok, sono un arcipelago di tre piccole isole: Gili Trawangan, Gili Meno e Gili Air. Le isole sono molto rilassate e rilassate, con innumerevoli piccoli caffè sulla spiaggia che suonano ancora reggae e nessuna macchina o moto a disturbare la quiete. Da notare che il nome «Gili Islands» è piuttosto ridondante in quanto gili significa semplicemente «piccola isola» a Sasak e ci sono molte altre isole intorno alla costa di Lombok con Gili nei loro nomi.

3.Parco Nazionale di Komodo

Il Parco Nazionale di Komodo è un parco nazionale situato all’interno delle Isole della Piccola Sonda che comprende le tre isole maggiori Komodo, Padar e Rincah, e 26 isole minori. Il parco prende il nome dal Drago di Komodo, il più grande rettile vivente del mondo che può raggiungere i 3 metri o più di lunghezza e pesare oltre 70 kg. Sebbene i draghi di Komodo si nutrano per lo più di carcasse di animali morti, sono formidabili predatori e cacciano anche prede, compresi uccelli e mammiferi. Gli attacchi contro gli esseri umani sono molto rari.

2.Borobudur Dove stare

Situato a 40 km (25 miglia) a nord-ovest di Yogyakarta su Java, il Borobudur è il tempio buddista più famoso del mondo. Il Borobudur fu costruito per un periodo di circa 75 anni nell’VIII e IX secolo dal regno di Sailendra, su circa 2 milioni di blocchi di pietra, e fu abbandonato nel XIV secolo per ragioni che rimangono ancora un mistero e per secoli rimase nascosto nella giungla sotto strati di cenere vulcanica. Oggi è una delle attrazioni turistiche più popolari in Indonesia.

1.Ubud Dove stare

Appollaiata tra splendide risaie terrazzate, Ubud è considerata il cuore culturale di Bali e una delle principali attrazioni turistiche dell’Indonesia. Sebbene Ubud sia stata a lungo considerata un luogo ideale per conoscere la cultura balinese, negli ultimi decenni il turismo a Ubud è cresciuto in modo esponenziale. Fortunatamente, basta una breve passeggiata a piedi o in bicicletta per sfuggire alla folla e al commercio.

Quali sono le attrazioni più interessanti in Indonesia?

Ir arriba