10 migliori isole in Indonesia

Tra l’Oceano Indiano e l’Oceano Pacifico, e direttamente sopra l’Equatore, si trova la nazione dell’Indonesia, che ospita ben 18.000 isole diverse. Le isole più conosciute come Giava, Sumatra e Borneo sono tra le più grandi del mondo, ma anche le più piccole meritano una visita. Anche se non tutte sono abitate, più di 6.000 lo sono.Queste isole ospitano splendide spiagge, vulcani mozzafiato, alcune delle migliori destinazioni al mondo per le immersioni e culture esotiche.Se state pianificando un viaggio nell’arcipelago più grande del mondo, queste sono le migliori isole dell’Indonesia che vorrete esplorare.

10.Ternate Island Where to Stay

Le Isole Maluku, un tempo conosciute semplicemente come Isole delle Spezie, erano l’unico posto al mondo dove si coltivavano noce moscata, macis, chiodi di garofano e molte altre spezie di valore, oggi sono in gran parte fuori mano per i visitatori. Una delle più intriganti delle Isole Maluka è Ternate, una piccola isola che oggi è il capoluogo di provincia, dove un tempo si svolgeva un così redditizio commercio di spezie e dove si trovano diverse fortezze, molte delle quali sono oggi in rovina. Gli appassionati di storia vorranno sicuramente visitare Fort Oranje, costruito dagli olandesi, e Fort Tolukko, costruito dai portoghesi, dagli olandesi e dagli spagnoli. Domina Ternate il vulcano Gamalama, eruttato nel 2011.

9.Lombok Where to Stay

A est di Bali c’è un’isola meno conosciuta, ma non meno bella, chiamata Lombok.L’isola è molto popolare tra i viaggiatori, e ospita diverse piccole città. La città più grande, Mataram, è dove si trova lo splendido palazzo del XVIII secolo di Taman Mayura e il Taman Narmada, un tempio indù trasformato in parco dove gli abitanti del luogo, i viaggiatori e anche i re vengono a rilassarsi e a rilassarsi.Lombok è anche la patria di Kuta, una fiorente destinazione balneare dove il surf è il più grande passatempo. Kuta è il paradiso dei backpacker, con spiagge incredibili e un’atmosfera rilassata e accogliente.

8.Isole Wakatobi

Nell’estremo sud-est dell’Indonesia si trova la provincia di Sulawesi Tenggara, che ospita le Isole Wakatobi, un piccolo arcipelago noto per una cosa in particolare: Le Isole Wakatobi sono considerate uno dei migliori punti di immersione di tutta l’Indonesia, eppure sono molto meno affollate di altre destinazioni turistiche. Molti dei resort e degli hotel locali si rivolgono direttamente ai subacquei, offrendo offerte che combinano frequenti immersioni con l’alloggio.Due dei migliori punti dell’arcipelago di Wakatobi per le immersioni subacquee sono Pulau Tomia, nota per la sua vita marina, e Pulau Hoga, nota per le sue colorate barriere coralline.

7.Bangka-Belitung Islands Where to Stay

Appena al largo della costa dell’isola maggiore di Sumatra si trovano le Bangka-Belitung Islands. Queste isole sono un posto fantastico da visitare se siete alla ricerca di alcune delle migliori spiagge del mondo. Molte delle spiagge sono lunghe miglia, in gran parte non affollate e vantano sabbia bianca incontaminata insieme ad acqua pulita e limpida. Potete anche esplorare alcuni dei numerosi fari olandesi, la maggior parte del XIX secolo, che sono stati costruiti quando le isole facevano parte di una rotta commerciale molto più grande. Anche gli edifici coloniali olandesi in tutte le isole lasciano intravedere il passato della regione.

6.Isole Banda

Nel Maluku meridionale si trovano le Isole Banda, un arcipelago noto soprattutto per la produzione di spezie.La noce moscata, in particolare, ha reso famose le Isole Banda nei secoli passati. Le Isole Banda sono state sotto il controllo portoghese, olandese e persino britannico in passato, creando una cultura unica.Non aspettatevi centri commerciali o grandi attrazioni sulle Isole Banda, ma aspettatevi alcuni scenari fenomenali e ricreativi all’aperto.I passatempi più popolari includono l’escursionismo Gunung Api, la cima più alta dell’arcipelago, lo snorkeling in mare e la cena su Ikan Bakar, o il pesce appena pescato e la grigliata di pesce.

5.Flores Island Where to Stay

Una delle isole della Piccola Sonda in Indonesia si chiama Flores.portoghese per i fiori, l’isola è innegabilmente un’isola di incredibile bellezza paesaggistica. Il Labuanbajo di Flores è un luogo comune per i traghetti che prendono i passeggeri diretti al Parco Nazionale di Komodo, dove è possibile vedere i draghi di Komodo nei loro habitat naturali.A Flores, l’attrazione più affascinante è la collezione di laghi craterici sul Monte Kelimutu, che cambiano spesso colore grazie alle alterazioni minerali e chimiche dovute ai gas vulcanici.

4.Bunaken

Al largo dell’estrema punta nordorientale del Sulawesi si trova Bunaken, base per chi vuole esplorare il Parco Marino Nazionale di Bunaken. Quando si scopre che questo parco marino ospita il 70% di tutte le specie di pesci dell’Oceano Pacifico indo-occidentale, è facile capire perché Bunaken è un luogo così popolare per i subacquei e gli amanti dello snorkeling. In generale, i punti di immersione sono orientati a subacquei esperti con forti capacità di nuoto, ma la popolarità sta crescendo nelle barriere coralline più basse più vicine alla costa. Dopo una giornata di attività, assicuratevi di provare il liquore locale, una forma di vino bianco distillato servito con limone e conosciuto come Cap Tikus.

3.Gili Islands Where to Stay

Una delle destinazioni turistiche più popolari in tutta l’Indonesia è il luogo conosciuto come le Isole Gili, che si trovano appena al largo della costa di Lombok. La più grande delle isole Gili, Gili Trawangan, è il luogo perfetto per provare le immersioni subacquee, rilassarsi con un ritiro di una settimana di yoga o andare a fare surf.l’isola di Gili Meno è conosciuta come la più romantica delle Gilis, ed è popolare tra le coppie in luna di miele. La terza isola, Gili Air, è molto popolare tra i subacquei seri che vogliono condizioni ineguagliabili senza grandi folle in acqua.

2.Raja Ampat Islands

Nella regione di Papua in Indonesia ci sono le isole del Raja Ampat. Sebbene ci siano più di 600 isole singole che compongono Raja Ampat, le quattro isole principali sono Waigeo, Misoo, Bantanta e Salawati. Queste isole sono conosciute per la loro diversità biologica, che le rende un punto di riferimento per i subacquei, gli appassionati di snorkeling e gli amanti dell’osservazione degli uccelli. Queste isole sono anche la patria di spiagge spettacolari, con acque blu poco profonde e sabbia bianca e finissima.le lagune offrono protezione dal vento e un luogo speciale per rilassarsi in paradiso.inoltre è molto popolare sulle isole vivere con la gente del posto e imparare l’artigianato locale e le abilità.

1. Bali Where to Stay

Bali è di gran lunga la più popolare e conosciuta a livello mondiale delle isole indonesiane.sebbene possa essere affollata durante l’alta stagione, rimane una delle migliori isole dell’Indonesia da visitare.conosciuta anche come l’Isola degli Dei, Bali vanta un paesaggio vario, spiagge incredibili e un’intrigante cultura indù. Uno dei luoghi più interessanti dell’isola è la città di Ubud, che ospita foreste piene di scimmie, artisti e gallerie. Mentre a Bali, potete esplorare i templi indù, fare escursioni ai piedi del vulcano attivo chiamato Monte Batur o vedere le tradizionali terrazze di riso ancora coltivate dai residenti locali. Se c’è uno sport all’aperto che potete immaginare, è probabilmente disponibile a Bali.Il surf, il kayak, la pesca, lo yoga e le immersioni sono solo alcuni degli innumerevoli passatempi che si possono praticare sulla grande e panoramica isola di Bali.

Per saperne di più: I migliori posti di Bali

Mappa delle migliori isole dell’Indonesia

Quali isole dell’Indonesia considerate più belle?