Vai a fare shopping finché non cadro reso a Dar Es Salaam

Con la modernizzazione della città, i primi centri commerciali climatizzati hanno iniziato a comparire a Dar Es Salaam dal 2006. Tuttavia, è meglio guardare oltre i negozi regolari qui e scavare invece gli occasioni nei mercati locali della città.

Aree chiave

La cooperativa di artisti locali Nyumba Ya Sanaa (Nyerere Cultural Center) su Ohio Street vende tessuti di buona qualità e mestieri regionali. Dà anche ai visitatori la possibilità di guardare gli artigiani al lavoro. Le carvelli e i dipinti in legno possono anche essere acquistati dalla Galleria d’arte di Mawazo nei terreni di YMCA sulla strada di APRANGA.

Dipinti di Tingainga vibalmente colorati, come prima commercializzato da Edward disse Tingainga, può essere acquistato dal centro Tingainga Haile Selassie Road. Gli artisti possono essere visti anche a lavorare su progetti qui.

Mercati

Il distretto del mercato Kariakoo è probabilmente il vero cuore di Dar Es Salaam. Una collezione tentacolare di bancarelle e negozi a ovest del centro città, vende tutto da frutta e spezie a televisori widescreen. È invariabilmente affollato, e le visite qui possono essere travolgenti, così idealmente lasciare i tuoi oggetti di valore a casa e vengono con una guida locale o una guida.

Il viaggiatore più intrigante potrebbe anche provare a visitare il mercato del pesce Kivukoni, situato sul mercato del pesce Kivukoni, situato banchina in centro dar. L’odore è intenso, ma il volume trasparente e la varietà di pesci e frutti di mare è una vista a sé stacca a sé stacca.

Per qualcosa di calmo e turistico, prova il mercato dell’artigianato del weekend a Slipway sulla penisola msasani, dove la qualità delle merci è generalmente elevata. Se vuoi vedere i mestieri in realtà fatti, gli intagli di ebano sono ancora scalpelli di persona al mercato del Mwenge Artigianato, di fronte al Museo del villaggio sulla strada del bagamoyo.

Centri commerciali

Centro commerciale Mlimani (Università di Dar Es Salaam, Mwalimu Nyerere Campus) è il più grande centro commerciale della Tanzania e si trova nel nord-ovest Dar Es Salaam. Contiene principalmente punti vendita per i marchi sudafricani. Mentre non c’è abbastanza qui per rendere il viaggio utile da solo, come un posto senza problemi per acquistare vestiti o costumi da bagno, vale la pena considerare.

Orari di apertura

dar Es Salaam Orari di apertura sono in genere da 0900 al 1730, anche se alcuni negozi rimangono aperti fino al 1800.

Souvenirs

La scultura tradizionale e gli artigiani sono forse i migliori regali per riportare da Dar. La città è diventata uno dei posti migliori in Tanzania per trovare maschere e statue in legno, con posti come il mercato dei mestieri di Mwenge che consente ai visitatori di guardare artisti reali al lavoro. La lunga storia della regione di Dar come produttore di spezie rende anche i simpatini di cardamomo, cannella, noce moscata e pepe nero buoni. Per i migliori sapori, evita le spezie del terreno a favore di quelle intere, che mantengono il loro sapore più a lungo.

Informazioni fiscali

IVA in Tanzania è del 18%. Il shopping gratuito è disponibile presso l’aeroporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *