Spiagge di Bahia de Banderas, Jalisco

Bahía de Banderas è un comune nello stato di Nayarit che si distingue per la sua grande proiezione turistica. Confina con Jalisco a sud.

Grazie alla sua bellezza naturale, è considerato uno dei luoghi di vacanza più attraenti del Messico occidentale.

TG_0010

È una località estiva molto popolare, soprattutto grazie alla calamita turistica della Riviera Nayarit. Quest’ultimo è un corridoio di vacanze che incorpora i comuni di Tecuala, Santiago Ixcuintla, San Blas, Compostela e la stessa Baia di Banderas.

Ora, parlare della Baia di Banderas significa parlare di una zona di vacanza di prima classe, con spiagge di grande bellezza e paesaggi accattivanti.

Il clima del sito è caldo sub-umido, con precipitazioni in estate e una temperatura media annuale tra i 23,1 ºC e i 27,8 ºC.

Com’è la Baia di Banderas e qual è la sua proposta turistica

Situata tra gli stati di Nayarit e Jalisco, questa baia è la più grande del Messico. È la zona dove il fiume Ameca sfocia nella baia e definisce l’inizio della Riviera Nayarita. La Baia di Banderas è una regione ricca di cascate, paludi e laghi.

Ha un’estensione di 42 chilometri, da Punta Mita a Cabo Corrientes. Grazie alle grandi infrastrutture turistiche di cui Banderas Bay è stata dotata, è in grado di offrire i servizi e le comodità per soddisfare i visitatori nazionali e stranieri più esigenti.

Banderas Bay, un famoso santuario costiero

Banderas Bay ha guadagnato fama internazionale da quando il famoso regista John Houston vi girò «La notte dell’iguana», un film che proiettò Puerto Vallarta in tutto il mondo, che fu dichiarata città solo nel 1968.

Dieci anni dopo, furono scoperte e sfruttate spiagge più lontane e nascoste nella giungla, come Yelapa, dove una comunità di stranieri vive ancora e può essere raggiunta principalmente in barca.

Anche uno dei luoghi più attraenti della Baia di Banderas è la suddivisione nautica Nuevo Vallarta, con i suoi 10 chilometri di canali navigabili e 5 chilometri di belle spiagge.

Attualmente è una delle zone più affascinanti del Pacifico messicano, oltre a destinazioni come Bucerías, Cruz de Huanacaxtla e Playa Ancote, minuscole comunità di pescatori dove si possono trovare anche esclusivi complessi alberghieri, come quelli che adornano Punta Mita.

Ecoturismo di qualità nella Baia di Banderas

Ma in aggiunta, queste zone costiere che confinano con Jalisco e Nayarit offrono anche numerosi luoghi per praticare l’ecoturismo, santuari di una straordinaria purezza selvaggia, sede di varie specie di piante e animali molto interessanti da ammirare. Per esempio, nelle Isole Marietas troveremo un prezioso rifugio per gli uccelli marini come i gabbiani dal becco d’oro, i pellicani e i boobies.

Le migliori cose da visitare nella Baia di Banderas e le spiagge di Nayarit

L’ambiente naturale della Baia di Banderas è generoso di cascate, ruscelli e sorgenti, oltre a diversi percorsi per l’equitazione e la mountain bike.

Per coloro che amano le attività estreme, si raccomandano i tour in jeep o i tour a baldacchino, specialmente vicino a Boca de Tomatlán, dove c’è una rete di circa due chilometri di cavi installati tra le alte cime degli alberi, per magnifiche viste. Ma, in aggiunta, è anche possibile noleggiare un aereo leggero o un giro in mongolfiera.

Per quanto riguarda i tesori naturali della Baia di Banderas, uno dei più imperdibili è la visita delle balene rosse in questa zona del Pacifico messicano ogni anno.

Questi cetacei vengono dalle acque artiche per partorire nelle calde acque messicane e vi rimangono da dicembre a marzo.

I turisti hanno l’opportunità di vederli giocare con i loro piccoli in questo ambiente paradisiaco. Ma è anche comune vedere delfini e tartarughe marine che arrivano nella regione in estate e poi partono in autunno verso mari lontani.

Consigli per visitare l’ambiente delle Baie di Banderas

Nella comunità di Teopa esiste un interessante programma di ecoturismo a favore della protezione delle tartarughe marine. Si tratta di una serie di eventi che si svolgono tra i mesi di novembre e gennaio.

Non lontano dalla Baia di Bucerías c’è una piccola città con tutti i tipi di servizi turistici. Si trova al chilometro 13, seguendo l’autostrada federale numero 200.

Ti consigliamo anche di visitare la comunità di Sayulita, nello Stato di Nayarit.

Per raggiungere questo paradiso costiero, segui l’autostrada che va da Puerto Vallarta, nello Stato di Jalisco, a Tepic, nel territorio di Nayarit, e 80 chilometri dopo troverai la deviazione per Sayulita.

Ulteriori consigli per visitare Banderas Bay e la Riviera Nayarit

È importante considerare che l’intera area della Riviera Nayarit ha un ambiente sub-umido, con una temperatura media annuale di 23 gradi Celsius.

Inoltre, l’aeroporto più vicino al corridoio turistico della Baia di Banderas è Puerto Vallarta, che ha un ottimo collegamento con il terminal aereo di Città del Messico e anche con importanti città all’estero.

La gastronomia della Baia di Banderas di solito include piatti preparati con frutti di mare e pesce, ma c’è anche una varietà di piccola torta di mais o tamale chiamata «soporrondongo» che per il suo sapore delizioso nessuno dovrebbe perdere.

In tutta la zona della Baia di Banderas, ma soprattutto nella comunità di La Cruz, si possono acquistare numerosi e variegati prodotti artigianali creati dagli indiani Huichol, soprattutto con legno intagliato, così come huaraches, argenteria e cora.

Altri luoghi da visitare vicino a Banderas Bay

Altri luoghi interessanti da visitare vicino a Banderas Bay sono le città di San Juan de Abajo, San José del Valle, Colomo e Valle de Banderas.

Banderas Bay si trova nella zona di confine costiera tra Jalisco e Nayarit seguendo l’autostrada 200 che si collega con l’autostrada numero 15 a Tepic lungo la costa di Punta Mita, a Tomatlan, a sud, verso Barra de Navidad.

Come arrivare a Banderas Bay

Banderas Bay si trova sul confine costiero tra gli stati federali di Jalisco e Nayarit lungo l’autostrada #200 che si collega con la #15 a Tepic, lungo l’attraversamento di Punta Mitla a Boca Tomatlan, a sud, verso Barra de Navidad.

Via terra:

Se decidi di fare il viaggio via terra, prenderai l’autostrada #15 Messico-Guadalajara-Tepic, con una distanza approssimativa di 900 Km o l’autostrada #15-D Messico-Morelia-Guadalajara-Tepic.

In aereo:

Prendi un volo per l’aeroporto di Puerto Vallarta, Jalisco. Da qui continuerai in autobus o taxi lungo la strada che porta a Bucerias e Punta de Mita fino a Boca de Tomatlan a sud, dirigendoti verso Barra de Navidad.

Ir arriba