Scopri il clima e la geografia del Senegal

Meteo e clima

Miglior tempo per visitare

Situato appena sopra l’equatore, il Senegal beneficia di un clima caldo e tropicale, che vede le temperature che si librano da caldo a tutto caldo in tutto il caldo anno. Ci sono due stagioni principali – asciutto e piovoso.

La stagione secca va da ottobre a giugno a nord e da novembre a maggio a sud. Questo è anche conosciuto come la stagione del Armatta, caratterizzata dal vento secco e polveroso soffia dal deserto del Sahara sull’Africa occidentale. La stagione secca è spesso considerata il momento migliore da visitare, in particolare da dicembre a marzo mentre i giorni sono caldi. Vedere le informazioni qui sotto su Petite Côte e Cap Skirring Se stai andando in una vacanza al mare.

La stagione delle piogge corse da luglio a settembre a nord e da giugno a ottobre a sud. Questo periodo è anche noto come hivernage o svernamento – nonostante il nome, le temperature cadono solo un po ‘di gradi e il tempo è ancora caldo e umido. Mentre il monsone africano arriva dal sud, si aspettano abbondanti precipitazioni a sud, in particolare intorno alla regione della Casamance. Attenzione che durante la stagione delle piogge, può essere impegnativa viaggiare in auto, specialmente nel sud.

il momento migliore per visitare Dakar
Situato sulla punta del Penisola del Capo Verde, Dakar gode di un clima delicato con poca fluttuazione a temperature, con un’alta media di 25 ° C (77 ° F) a 31 ° C (88 ° F) tutto l’anno. La città riceve buone piogge da giugno a ottobre, con agosto il mese del mese. Il momento migliore per visitare Dakar è da novembre a maggio.

Il momento migliore per visitare Petite Côte
Una popolare area turistica, Petite Côte (Little Coast) corre da Dakar a La Pointe de Sangomar. Le spiagge qui sono riparate dalle correnti e ha un mare calmo. Tempo saggio, il periodo da giugno a ottobre è più umido di altri mesi. Se vuoi evitare la pioggia, il momento migliore per visitare è da dicembre a maggio. Febbraio è il mese più bello con un’altezza media di 24 ° C (75 ° F) e una media bassa di 19 ° C (66 ° F).

il momento migliore per visitare il tappo Skirring
Cap Skirring è un’altra popolare area resort. Situato a sud, ottiene un bel po ‘di pioggia da giugno a ottobre con agosto è il mese piùgante, ma diventa pochissima pioggia da novembre a maggio. Poiché è più vicino all’equatore rispetto al Dakar e al Petite Côte, le temperature del mare qui sono più calde, con una media di 22 ° F (72 ° F) anche durante i mesi più freddi (da gennaio ad aprile). Di conseguenza, il momento migliore per visitare il Cap Skirring è da dicembre a maggio.

Abbigliamento richiesto

Il clima tropicale e umido del Senegal significa abbigliamento casual leggero in cotone è consigliato tutto l’anno. Pantaloni lunghi o gonne lunghe, insieme a cime a maniche lunghe, sono ideali. L’Islam è la religione predominante, ma la società è tollerante. Le donne senegalesi non indossano un velo a pieno facciale, così i viaggiatori femminili non devono coprirsi, ma fare vestirsi modestamente. L’abbigliamento casual è ampiamente accettabile ma i costumi da bagno dovrebbero essere riservati per la spiaggia.

Le zanzare sono un’altra cosa da considerare quando si imballa. La probabilità di morsi è alta, così distanti da maniche lunghe, confezionare un angolo di zanzara ad alta resistenza.

Se sarai nella regione di Casamance durante le impermeabilità della stagione umida sono essenziali. Le scarpe robuste sono necessarie per qualsiasi attività di trekking e escursioni, altrimenti, scarica normali e sandali lo faranno.

Geografia

Situato appena sopra l’equatore, il Senegal è delimitato dalla Repubblica di Guinea e Guinea-Bissau a sud, Mali a est, Mauritania a nord, e racchiude completamente lo stato confederato della Gambia. A West si trova l’Oceano Atlantico. La maggior parte del terreno è inferiore a 100 metri (330 piedi) sopra il livello del mare, con pianure che costituisce la maggior parte della geografia del paese, a parte le colline di Fouta Djallon nel sud-est e sulle montagne Bambouk sul confine mali.

Sul La costa tra Dakar e St Louis è una striscia di dune spostanti. A sud di Dakar ci sono estuari poco profondi lungo la costa, che è sfrondata da palme. Nella parte settentrionale del paese, a sud del bacino del Senegal, si trova l’arido Fouta Ferlo, una calda pianura saheliana secca con poca vegetazione.

Senegal ospita anche molte caratteristiche ambientali, come i cinque fiumi che corrono Attraverso il paese, che sono il fiume Senegal, il fiume Saloum, il fiume Gambia, il fiume Geba e il fiume Casamance. Inoltre, ci sono due laghi principali del paese, essendo il lago Retba e Lac de Gries.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *