6 Regioni più belle della Finlandia

Uno dei paesi più settentrionali del mondo, la Finlandia è un bel posto da esplorare, poiché ospita vaste foreste e un numero incredibile di laghi che si sono formati dopo l’ultima era glaciale, quando i ghiacciai hanno tagliato i suoi numerosi paesaggi.

La sua lunga linea costiera che confina sia con il Golfo di Botnia che con il Golfo di Finlandia ospita molte città e villaggi pittoreschi. In tutto il paese si trovano alcuni parchi nazionali molto suggestivi, alcuni dei quali si trovano nel mondo ghiacciato delle regioni artiche, mentre la Finlandia ha un gran numero di belle isole nell’Arcipelago e nel Mar Baltico da scoprire.

Lapponia finlandese

La patria di Babbo Natale e della scintillante aurora boreale, la Lapponia finlandese è un luogo magico da visitare, con foreste infinite ricoperte di neve e laghi ghiacciati che punteggiano il suo splendido paesaggio.

Essendo situata all’estremo nord dell’Artico, la regione selvaggia e remota è piena di una natura deliziosa, con un sacco di parchi nazionali incredibili, come Urho Kekkonen e Lemmonjoki.Di conseguenza, ci sono un sacco di fantastiche attività all’aperto da praticare, con escursioni a piedi, in motoslitta e in canoa, tutte molto popolari.Molte persone vanno a vedere l’aurora boreale o a sciare a Suomo e Luosto.

Oltre a crogiolarsi nelle sue straordinarie bellezze naturali, si può anche visitare il villaggio di Babbo Natale, vedere orde di renne ovunque si vada, e imparare di più sulla popolazione locale dei Sami e sul loro ricco patrimonio culturale.Mentre molti usano la città principale di Rovaniemi come base per esplorare la regione, ci sono molte città e villaggi affascinanti sparsi per la Lapponia finlandese da scoprire.

Oulu

Adagiata nel nord della Finlandia e situata intorno all’omonima città, Oulo ospita una varietà di paesaggi e habitat diversi, che vanno dalla costa panoramica sulla baia di Botnia ai fiumi e alle zone rurali del suo interno.

Oulo – la città più grande e importante della regione – è bella da visitare grazie al suo bellissimo lungomare. Mentre la campagna circostante è molto poco popolata, anche le città di Kemi, Tornio e Ylivieska meritano di essere visitate per le sorprendenti bellezze naturali che si trovano nelle vicinanze.

In effetti, questa parte della Finlandia è visitata soprattutto dagli amanti della natura e dagli amanti della vita all’aria aperta. Ci sono moltissimi modi per esplorare i suoi numerosi laghi, fiumi e foreste scintillanti: si può scegliere di fare escursioni, pescare, o campeggiare nella natura incontaminata che vi circonda, fare rafting sulle rapide o sciare nelle famose stazioni sciistiche di Ruka e Vuokatti. Oulu è sicuramente un luogo affascinante da visitare, con così tanto da vedere e da fare.

Costa occidentale

Sede di alcune delle più antiche città e paesi del paese, la costa occidentale della Finlandia offre un’attraente combinazione di storia, cultura e natura.La sua lunga costa sul Golfo di Botnia contrasta con i campi, le fattorie e le foreste che costituiscono la maggior parte del suo pittoresco interno.

Mentre il sud-ovest della regione è conosciuto come «il granaio della Finlandia», per la sua natura agricola, la costa occidentale, in generale, ospita alcune delle città più grandi e importanti del paese: Turku, ad esempio, l’ex capitale, e Rauma vantano entrambe una miriade di luoghi di interesse storico, con eventi culturali locali che si svolgono regolarmente in città; a Naantali, troverete Moomin World, un parco divertimenti dedicato ai famosi e simpatici personaggi finlandesi.

Lontana dalle sue attrazioni storiche e culturali, la costa occidentale è immersa in una natura splendida e in un paesaggio incantevole, la sua lunga costa è costellata di splendide spiagge e di villaggi di pescatori senza tempo. Le acque scintillanti del Golfo di Botnia si prestano perfettamente al nuoto, alla vela e agli sport acquatici, con lo splendido scenario dell’arcipelago di Kvarken, una delle principali attrattive della regione.

La Regione dei Laghi Finlandesi

Con i suoi scintillanti corsi d’acqua e i laghi scintillanti quasi ovunque si guardi, la Regione dei Laghi Finlandesi è una parte del Paese di una bellezza mozzafiato da esplorare.

Dato che ci sono letteralmente migliaia di laghi da scoprire, ognuno più bello dell’altro, la regione è un sogno per gli amanti della natura: si possono fare escursioni nelle sue numerose foreste, navigare o nuotare nei suoi laghi, o rilassarsi in uno dei suoi fantastici centri termali a Kuopio o Savonlinna, che in estate ospita anche un incredibile castello e un popolare festival lirico.

Mentre le principali città di Tampere e Joensuu sono belle da visitare, esse fungono principalmente da porte d’ingresso alle meraviglie naturali della regione, con il Kangasala e il Parco Nazionale di Koli solo due delle sue caratteristiche più belle.Non perdetevi Saimaa, il più grande lago del paese, che ospita migliaia di isole, e Kerimaki, la più grande chiesa in legno del mondo.

Finlandia meridionale

Anche se dominata da Helsinki, la Finlandia meridionale ha molto più da offrire della sola capitale della nazione.

Anche se Helsinki è senza dubbio una delle principali attrazioni della regione, con i suoi numerosi musei, monumenti e una moltitudine di cose da vedere e da fare, vale sicuramente la pena di avventurarsi più lontano.Il delizioso castello di Hameenlinna, il centro storico di Porvoo e il Parco Nazionale di Nuuksio meritano tutti una visita.

Oltre a questo, le bellissime spiagge di Hanko e la sua vicinanza al delizioso nome di Archipelago Sea ne fanno una popolare destinazione per le vacanze estive.

Åland

Al largo della costa sud-occidentale della Finlandia, nel Mar Baltico, Aland si distingue nettamente dal resto del Paese; la sua popolazione parla svedese, e questo si riflette nella cultura e nell’identità unica di Mariehamm, l’unica città dell’arcipelago.

Essendo scarsamente popolata, Aland ospita soprattutto piccoli villaggi e borghi sparsi nelle sue numerose isole. Il suo paesaggio remoto e selvaggio, ma di straordinaria bellezza, la rende un luogo molto popolare per fare escursioni, pescare o campeggiare.

Con una storia marinara orgogliosa, Aland attira anche i turisti che vengono qui a navigare intorno alle acque scintillanti.È possibile esplorare le isole saltando da una all’altra con un giro panoramico in traghetto.

Ir arriba