I 7 migliori scarponi da trekking per percorsi lunghi o brevi

RebajasBestseller No. 1
Salewa MS Mountain Trainer Mid Gore-TEX, Scarponi da trekking e da escursionismo Uomo, Grigio (Charcoal/Papavero), 43 EU
  • Suola morbida e resistente che offre un'elevata aderenza
  • Chiusura rapida e facile con lacci rotondi molto resistenti
  • Realizzate in materiali di alta qualità molto resistenti che forniscono un confort aumentato
  • Design robusto e sportivo
RebajasBestseller No. 3
CMP Rigel Mid Trekking Shoe WP, Scarpe Alta Uomo, Grigio (Grey U862), 45 EU
  • Materiale esterno: pelle; materiale interno: mesh; suola: sintetica.
  • Composizione del materiale: pelle/tessuto.
  • Chiusura: lacci.
  • Impermeabile.
  • Larghezza scarpa: normale.
RebajasBestseller No. 6
Salomon Authentic LTR GTX, Scarpe Impermeabili da Escursionismo, Uomo, Marrone/Nero (Black Coffee/Chocolate Brown/Vintage Kaki), 42 EU
  • protettivo intorno La suola del calzature.
  • materiale specifico Nella punta per una maggiore protezione.
RebajasBestseller No. 7
Salewa WS Alp Trainer Mid Gore-TEX, Scarponi da trekking e da escursionismo Donna, Nero (Black Out/Agata), 37 EU
  • Comodo scarpone da escursionismo da donna: Il modello Alp Trainer Mid GTX di Salewa è uno scarpone da donna comodo, resistente, traspirante e di altezza media, ottimo per il trekking
  • Connubio di grip sicuro e comfort: questi scarponi da montagna da uomo offrono un solido grip, abbinato a comfort e sostegno, per cui rappresentano la soluzione ottima per le vie ferrate e l’alpinismo
  • Tecnologia brevettata SALEWA 3F System: grazie al sistema brevettato SALEWA 3F System, questi scarponi da montagna da uomo offrono sin dall’inizio una ottima flessibilità, una vestibilità ottimale e uno stabile supporto della caviglia
  • WTC Vibram Wrapping Thread Combi: questo scarpone da arrampicata da uomo assicura, grazie alla suola Vibram Wrapping Thread Combi con tasselli aggressivi, un’ottima adesione e, al contempo, un’andatura naturale
  • Fodera in Gore-Tex Performance Comfort: la fodera in Gore-Tex Performance Comfort di questo scarpone da trekking da uomo mantiene una temperatura ottimale e la ottima protezione anche in caso di brusche variazioni climatiche, oltre a essere impermeabile e traspirante
Bestseller No. 10
Salewa MS Alp Trainer Mid Gore-TEX, Scarponi da trekking e da escursionismo Uomo, Blu (Dark Denim/Cactus), 42 EU
  • Comodo scarpone da escursionismo da uomo: il modello Alp Trainer Mid GTX di Salewa è uno scarpone da uomo comodo, resistente, traspirante e di altezza media, ottimo per il trekking
  • Connubio di grip sicuro e comfort: questi scarponi da montagna da uomo offrono un solido grip, abbinato a comfort e sostegno, per cui rappresentano la soluzione ottima per le vie ferrate e l’alpinismo
  • Tecnologia brevettata SALEWA 3F System: grazie al sistema brevettato SALEWA 3F System, questi scarponi da montagna da uomo offrono sin dall’inizio una ottima flessibilità, una vestibilità ottimale e uno stabile supporto della caviglia
  • WTC Vibram Wrapping Thread Combi: questo scarpone da arrampicata da uomo assicura, grazie alla suola Vibram Wrapping Thread Combi con tasselli aggressivi, un’ottima adesione e, al contempo, un’andatura naturale
  • Fodera in Gore-Tex Performance Comfort: la fodera in Gore-Tex Performance Comfort di questo scarpone da trekking da uomo mantiene una temperatura ottimale e la ottima protezione anche in caso di brusche variazioni climatiche, oltre a essere impermeabile e traspirante

È un fatto che l’acquisto di scarpe da trekking non è così semplice come sembra, dal momento che la questione va al di là di una dimensione, estetica o rapporto qualità-prezzo.

Il modello che scegliete deve andare di pari passo con i vostri piani di escursione, così come il benessere dei vostri piedi, delle gambe e anche della vostra schiena.

Pertanto, è necessario dare un’occhiata al migliori scarpe da trekking .

Quali sono le migliori scarpe da trekking?

Il mercato ti offre un ricco universo di modelli di scarponi da trekking che vanno da quelli di buona qualità, accessibili e meno costosi, senza dimenticare quelli economici che potrebbero non deludere.

Tuttavia, i migliori stivali sono quelli che si adattano -perfettamente- alle vostre routine e intenzioni future, in modo da non sacrificare il vostro comfort o mettere in pericolo la vostra salute e sicurezza.

Quindi, le migliori scarpe da trekking sono quelle il cui design e i materiali mantengono i piedi asciutti e comodi, assicurano protezione alle caviglie e presa durante la camminata, tra gli altri plus che sono compatibili con le vostre esigenze.

Le seguenti sono le migliori scarpe da trekking:

1. Salomon X Ultra 3 Mid GTX Hiking Boots

Per un battistrada solido e confortevole

Queste scarpe da trekking da uomo che sono state realizzate con fodera sintetica e materiale superiore sono ideali se stai optando per calzature di marca che promettono anche comfort e presa quando si cammina in condizioni di pioggia e anche sulla neve in città.

Questi non sono stivali impermeabili. La membrana GoreTex li rende resistenti al bagnato, ma non li rende un muro contro le pozzanghere. Ma questo è solo un piccolo dettaglio. Questi stivali sono anche leggeri e in grado di sopportare l’impatto.

2. Merrell Moab 2 Mid GTX Hiking Boots

Leggero e pronto ad affrontare terreni diversi

Rebajas
Merrell Moab 2 Mid Gtx Stivali da Escursionismo Uomo, Grigio (Beluga), 40 EU
  • Materiale esterno: Pelle sintetica
  • Fodera: Sintetico
  • Chiusura: Stringata

Queste scarpe da trekking sono un’altra opzione interessante per gli uomini che richiedono non solo durata, ma anche comfort e buona presa del piede, così come suole in gomma in grado di sopportare la canna su terreni difficili, come ciottoli e terreni irregolari.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, questo modello include fodera in rete e pelle sintetica come materiale esterno, che insieme a quanto sopra, tra gli altri plus, come la leggerezza, permettono di essere indossati per lunghi giorni – anche diversi giorni – e non causare disagio. Naturalmente, tenendo conto che non tutti i piedi sono uguali.

3. The North Face W Hedgehog Trek GTX

Hiking Boots

The North Face Hedgehog Trek Gore-Tex, Scarpe da Arrampicata Alta Donna, Grigio (Dark Gull Grey/Red), 37.5 EU
  • Membrana impermeabile Gore-tex e tomaia in nabuk
  • La suola è realizzata in EVA stampata a compressione e in gomma vibram

Queste scarpe da trekking per le donne sono state sviluppate con materiale esterno in pelle, fodera in tessuto e suola in gomma Vibram. Inoltre, hanno una membrana Gore-Tex per bloccare l’ingresso dell’acqua e mantenere i piedi asciutti.

E come se non bastasse, questi stivali promettono una maggiore stabilità nei talloni quando si cammina su terreni irregolari, grazie alla tecnologia Cradle che incorporano.

4. Knixmax scarpe da trekking

L’impermeabile e traspirante all-terrain

Scarpe da Trekking Uomo Donna Alte Scarponi da Montagna Invernali Impermeabili Leggero e Traspiranti Scarponcini da Escursionismo Passeggio Arrampicata Sportiva All'aperto Uomo-Navy-7
  • ★ Pelle di alta qualità, materiale sintetico impermeabile. Waterproof in microfibra sintetica di alta qualità, membrana impermeabile Knixmax-Tex. Traspirante, confortevole, impermeabile, antiscivolo, caldo. Sono realizzati in pelle scamosciata e pori traspiranti e offrono tutte le prestazioni, mantengono i piedi asciutti e caldi di cui avete bisogno all'aperto. Allo stesso tempo, sono così belli da poter essere indossati tutti i giorni.
  • ★ Micro pelle scamosciata anti affaticamento soletta EVA con dorso in schiuma. Antibatterico, traspirante e imbottito. Rimovibile e lavabile. Morbido e confortevole, traspirante, mantiene i piedi asciutti e caldi. Solette imbottite e flessibili che possono aiutare a prevenire vesciche, ridurre l'affaticamento muscolare e il rischio di inciampare, e nel corso del tempo possono aiutare a prevenire problemi di ginocchia e fianchi.
  • ★ Protezione nocche in rete e gomma. Fodera in rete morbida e confortevole. Tomaia in rete con occhielli unici e lacci di alta qualità. Fodera protettiva in rete in microfibra sintetica con materiale a rete. Fodera in rete in pelle scamosciata perforata, traspirante e resistente. La linguetta imbottita e il colletto imbottito impediscono la penetrazione dello sporco.
  • ★ Suola esterna in gomma antiscivolo. Design aperto autopulente per una maggiore trazione e sicurezza, durata per ridurre il peso e migliorare l'assorbimento degli urti, prestazioni anti-skid superiori. Il tallone e le dita rinforzate hanno una protezione contro gli urti e un alto livello di sicurezza, offrono un buon supporto alla caviglia e proteggono da lesioni. Ultra resistenza all'usura, antiscivolo, resistente agli urti, comodo.
  • ★ Alla moda, resistenti e impermeabili come scarpe da trekking. Estremamente resistente, antiscivolo, antiurto e confortevole. Offre un'elevata resistenza allo scivolamento su pavimenti bagnati e asciutti e in terreni misti. Ottimo equilibrio tra stabilità e flessibilità per l'adattamento al pavimento. Leggere, flessibili e comode, queste scarpe da trekking Knixmax sono ideali per essere portate ovunque e in qualsiasi momento.

Questo paio di stivali alti per gli uomini assicura ammortizzazione, grip, impermeabilità, traspirabilità e anche l’assorbimento del sudore, tra gli altri vantaggi, per senza problemi da inizio a fine escursioni tutto l’anno.

Questa promettente scarpa presenta una tomaia in pelle impermeabile, una fodera in rete EVA+ e una suola antiscivolo in gomma resistente, mentre la parte interna ha una fodera a membrana impermeabile, una fodera in rete, un comodo plantare, una protezione della caviglia e un’intersuola leggera.

5. Hi-Tec Storm Waterproof Hiking Boots O005357

I robusti che non sacrificano il comfort

Questo modello da uomo, realizzato in pelle, con fodera in tessuto e suola sintetica, si presenta come un’opzione interessante per coloro che oltre ad esigere fermezza e resistenza, non vogliono mettere un filo alla flessibilità al momento di sviluppare le loro escursioni.

Anche se questi stivali sono rigidi, includono una «zona carne» nella suola che rende possibile al piede di muoversi comodamente, tanto che queste calzature possono essere utilizzate anche in ambienti di lavoro sul campo, comprese le passeggiate in condizioni di umidità perché includono materiale resistente all’acqua.

6. GNEDIAE scarpe da trekking

Gli stivali impermeabili all-terrain da uomo

Questi stivali sono stati progettati per affrontare le attività quotidiane, così come le attività del tempo libero e anche quelle che richiedono maggiori livelli di resistenza, presa, sicurezza e comfort.

Hanno una combinazione di pelle e materiale tessile all’esterno, suola in gomma resistente all’usura e capace di adottare il «octopus design» per rafforzare la presa, assorbire gli impatti e fornire una maggiore ammortizzazione.

7. Weweya X-AH8037 scarpe da trekking

Progettato per mantenere i piedi asciutti e prevenire lo scivolamento

Weweya Scarpe da trekking e arrampicata, da uomo, antiscivolo, traspiranti Giallo Size: 40 EU Estrecho
  • Supporto esterno antiscivolo: La suola delle scarpe da trekking è realizzata in EVA. Sono inoltre dotate di un telaio in EVA, modellato a pressione, che fornisce ammortizzazione. Il cuscinetto d’aria sul tallone assorbe gli urti e aggiunge stabilità.
  • Design antiscivolo unico: Il design con aderenza multistrato permette di aderire saldamente ai diversi tipi di roccia e suolo, in qualsiasi condizione del sentiero.
  • Suola resistente all’usura: Queste scarpe da trekking offrono una sensazione speciale in qualsiasi condizione atmosferica. La parte superiore in rete impermeabile e traspirante con fodera interna mantiene i piedi freschi e asciutti, rendendoli più sicuri e comodi durante le passeggiate o il trekking.
  • - Pelle di alta qualità, resistente all’usura e all’invecchiamento e con grande flessibilità. -
  • Misure: Taglia 7 = EU 40, taglia 7.5 = EU 41, taglia 8 = EU 42, taglia 8.5 = EU 43, taglia 9 = EU 44, taglia 10 = EU 45. Si prega di confrontare attentamente la tabella delle taglie (nella descrizione) con la lunghezza dei piedi prima dell’ordine.

Questi stivali da uomo garantiscono prestazioni impermeabili migliorate, grazie al design di drenaggio intelligente con cui sono stati sviluppati. Questo, con il valore aggiunto di una fodera a membrana impermeabile/traspirante, li rende ideali per proteggere la salute dei tuoi piedi in condizioni di umidità.

Per quanto riguarda le prestazioni, questo modello è dotato di una suola in gomma che garantisce comfort durante il giorno e maggiore ammortizzazione e presa quando si cammina su terreni duri e irregolari.

Guida all’acquisto dei migliori scarponi da trekking

Tipi di scarponi da trekking

Prima di entrare nel merito, lasciate che vi dica che in questo mondo delle calzature da trekking, non tutto è un paio di stivali; e la prova di questo è che oltre agli scarponi da backpacking e alle scarpe da trekking da giorno, si può anche optare per scarpe da trekking.

Sì, come avete letto: un paio di scarpe da trekking, che, tra l’altro, esistono anche in versione ultraleggera.

Scarpe da trekking

Sono ideali per escursioni giornaliere e varie attività all’aperto, poiché la loro costruzione, oltre a includere una parte superiore bassa, incorpora intersuole flessibili.

Scarponi da trekking da giorno

Come suggerisce il nome, questo tipo di scarponi è stato progettato per le escursioni giornaliere perché si flette facilmente; una qualità che li rende anche tendenzialmente utilizzati dai backpackers per brevi escursioni e con attrezzature leggere.

In termini di design, questo tipo di stivale è caratterizzato dalla lunghezza dell’albero che varia tra il taglio medio e alto.

Stivali Backpacking

A differenza dei precedenti, questo tipo di stivali ha più supporto e durata, dato che sono stati concepiti per lunghi trekking -anche diversi giorni- e con bagagli pesanti.

Il loro aspetto è un altro fattore determinante. La maggior parte dei loro modelli sono dotati di un albero alto, che si traduce in stivali che hanno il supporto della caviglia per garantire quel sostegno e supporto che gli altri non fanno.

Componenti degli scarponi da trekking

Mentre è importante che tu conosca i tipi di calzature da trekking, è anche importante che tu sappia quali sono gli elementi che rendono «quello» che porti ai piedi è adatto alla tua attività in montagna.

Tomaia degli scarponi da trekking – In questa sezione conoscerete tutti quei materiali che influenzano la durata, il peso, l’impermeabilità e la traspirabilità degli scarponi da trekking.

Full Grain Leather – Questo è l'»ingrediente» degli stivali che sebbene non sia molto traspirante o leggero – come le combinazioni naylon/pelle a grana spaccata – è quello che porta livelli significativi di durata, così come la resistenza all’acqua e all’usura da attrito.

Questo materiale è usato principalmente negli stivali da backpacking; tuttavia, prima di intraprendere un viaggio lungo, è necessario un ampio tempo di rodaggio.

Pelle crosta-grain – A differenza del precedente, questo materiale ha meno resistenza all’acqua e all’abrasione; tuttavia, quando la pelle crosta-grain è presente, il più delle volte i creatori vanno per fodere impermeabili per non sbagliare sul lato della prudenza.

Ma non è tutto negativo. Questa pelle è di solito combinata con una rete di nylon o nylon puro, al fine di offrire uno stivale leggero con un’eccellente traspirabilità. E come se non bastasse, questo materiale è meno costoso.

E per quanto riguarda la sua funzione, la pelle crosta è incaricata di isolare la parte interna più ruvida della pelle bovina dall’esterno liscio dello stivale.

Pelle Nubuck – Questo tipo di pelle, che non è altro che pelle pieno fiore smerigliata per assomigliare al camoscio, è una grande scelta per gli stivali 4×4; cioè, durevole ed elastico, così come l’acqua e resistente all’abrasione.

Materiali sintetici – Questa sezione comprende il poliestere, il nylon e la ben nota «pelle sintetica».

Sono generalmente utilizzati per la fabbricazione delle moderne scarpe da trekking. E anche se possono usurarsi più velocemente a causa delle cuciture all’esterno dello stivale o rompersi più velocemente, questi materiali non richiedono molto tempo per asciugarsi e sono più leggeri della pelle.

Membrane impermeabili – Queste sono responsabili di mantenere i piedi asciutti in condizioni di umidità; tuttavia, durante l’estate non collaborano pienamente, poiché i piedi suderebbero molto.

Per questo, gli stivali consigliati sarebbero quelli con rete di ventilazione, utilizzati in molte calzature impermeabili.

Vegan – Con questo materiale, avresti un paio di scarpe da trekking che sono vegane; e quindi, mostreresti al mondo il tuo rispetto per l’ambiente perché il termine vegan va di pari passo con materiali che sostituiscono pelli animali o altre materie prime del regno animale.

Oltre al precedente plus, gli stivali fatti con questi tessuti offrono di solito una grande estetica per gusti specifici.

Isolamento sintetico – Buono per la neve e i lunghi percorsi sui ghiacciai.

I materiali utilizzati per questo forniscono calore ai piedi in condizioni molto fredde.

Intersuola degli scarponi da trekking – Uno dei componenti più importanti nelle scarpe da trekking, in quanto è responsabile della rigidità e dell’ammortizzazione degli scarponi, e quindi dell’ammortizzazione dei piedi.

Normalmente, l’etilene vinil acetato (EVA) e il poliuretano sono i materiali più comuni per l’intersuola.

EVA EVA – Si presenta come un materiale non solo meno costoso, ma anche più leggero e morbido.

È comunemente usato in diverse densità, per offrire un supporto più solido dove necessario, come intorno al piede, per esempio.

Poliuretano – Poiché è spesso più durevole e solido, questo materiale è usato per gli scarponi da backpacking o quelli usati per lunghi trekking in montagna.

Supporto interno degli scarponi da trekking – Questa parte è composta dalle maniglie e dalle piastre.

Shanks – Sono inserti che vanno da 3 a 5 mm di spessore e si trovano tra l’intersuola e la suola dello stivale per aggiungere rigidità portante all’intersuola.

In termini di lunghezza, varia. Alcuni produttori scelgono di coprire solo metà dell’intersuola, mentre altri coprono l’intera intersuola.

Piastre – Sono le intersezioni che impediscono ai piedi di farsi male in scenari pieni di rocce e/o radici di alberi.

Le piastre sono sottili e semi-flessibili e si trovano tra l’intersuola e la suola dello stivale. E nel caso ci sia un gambo, le piastre andrebbero sotto il gambo.

Suola per scarponi da trekking – Prima di entrare in argomento, lasciatemi dire che la gomma è il materiale per eccellenza in tutte – sì, in tutte – le suole per scarponi da trekking.

Tuttavia, in diverse occasioni i produttori tendono ad aggiungere additivi come il carbonio per aumentare la durezza che a sua volta potrebbe essere presentata come un lato negativo, perché anche se dà un plus di durata, le suole tendono a dare una sensazione di scivolosità.

Sole Pattern – Si riferisce alle alette, che sono le sporgenze di trazione sulla suola.

A questo proposito, vale la pena notare che le alette più spesse e profonde sono utilizzate per migliorare l’aderenza, motivo per cui sono presenti negli stivali da trekking e da alpinismo.

E quando i denti hanno una spaziatura più ampia tra loro, oltre alla vantaggiosa trazione, danno la possibilità di rimuovere il fango più facilmente e semplicemente.

Heel Brake – Riduce la possibilità di scivolare nelle discese ripide.

Compatibilità dei ramponi – Prima di tutto, sapete cosa sono i ramponi? Se non lo sai, ti spiego che sono dispositivi di trazione -fatti di materiale metallico- che vengono installati sulle suole dei tuoi stivali. Quindi sono ottimi per migliorare o permettere l’aderenza al suolo.

Quindi, nel caso in cui si abbia in mente di acquistare scarpe da trekking per condizioni di neve, per esempio, è necessario confermare che siano compatibili con i ramponi. E se il tuo piano di avventurarti nel trekking invernale arriva molto più tardi, è meglio cercare bene fino a trovare i ramponi compatibili con i tuoi stivali.

Per cosa userai i tuoi scarponi da trekking?

Ecco un «trio di condizionali» che potrebbe aiutarvi a scegliere le scarpe da trekking che sarebbero perfette per l’attività che state per sviluppare.

Se farai escursioni – Gli scarponi da trekking a taglio basso sono i più adatti per camminare su sentieri senza ostacoli e trasportare bagagli leggeri, oltre ad offrire una notevole traspirabilità, forniscono freschezza ai piedi, poiché la loro tomaia è fatta di tessuto e pelle.

Quanto sopra, sollevato in uno scenario con tempo caldo. Ma se tutto fa pensare che le avventure saranno in condizioni di pioggia e con bagagli pesanti, è inevitabile puntare su calze impermeabili o scegliere uno dei modelli di stivali impermeabili.

E per affrontare gli effetti del bagaglio pesante e per evitare di scivolare sulla strada, le calzature dovrebbero sicuramente avere borchie più pronunciate sulla suola.

Se avete intenzione di includere sentieri più accidentati – Gli stivali di taglio medio sarebbero i migliori, in quanto promettono comfort e protezione durante le escursioni giornaliere aggressive, anche se con un bagaglio non così pesante.

Scegliete stivali combinati pelle/tessuto o stivali in pelle crosta con fodere impermeabili che non sacrificano la traspirabilità in condizioni di umidità, e materiale esterno ben ventilato e poroso per condizioni di deserto.

Se l’avventura totale è la tua cosa – Non guardare dall’altra parte. Gli stivali con tomaia in pelle pieno fiore e supporto sopra la caviglia sono raccomandati per terreni paludosi e rocciosi, così come per discese ripide e sentieri scoscesi.

Tuttavia, per viaggi lunghi con zaini pesanti, scegliete scarponi abbastanza flessibili per evitare vesciche e lesioni alle dita dei piedi, ma con suole abbastanza rigide per affrontare gli incontri con la roccia.

Qual è il tuo livello di abilità?

Un buon paio di scarponi – e quelli giusti – renderebbero il tuo percorso una meraviglia, ma non sono miracolosi.

Prima di intraprendere l’avventura, devi essere consapevole che i tuoi muscoli delle gambe sono ottimizzati per affrontare il percorso e le sue condizioni.

Tocca quindi a voi rafforzare i muscoli delle gambe e rinvigorire i vostri piedi fino a quando non saranno in grado di adattarsi a calzature più leggere senza compromettere il loro benessere.

Consigli per l’acquisto di scarponi da trekking

Se stai per acquistare scarponi da trekking, fermati in questa parte e prendi nota dei vari aspetti da prendere in considerazione per ottenere gli scarponi perfetti per le tue esigenze.

Il peso

Un paio di stivali troppo pesanti, significherebbe più lavoro per le vostre gambe ed effetti sulla vostra schiena.

Impermeabile o no?

Impermeabile, naturalmente. L’acqua negli scarponi da trekking -come in qualsiasi altra calzatura- causerà non solo disagio, ma anche l’accumulo di cattivi odori e persino vari disturbi del piede.

Ecco perché è consigliabile optare per stivali che includono materiali impermeabili che non sacrificano la traspirabilità.

Sostegno dell’arco

In caso di stivali con archi lunghi, è consigliabile acquistare delle solette ortopediche aggiuntive, al fine di fornire un adeguato sostegno dell’arco che impedirà il dolore causato dall’appiattimento dei piedi sotto pressione.

Protezione contro le lesioni

Poiché le caviglie distorte e le dita dei piedi ferite sono tra le lesioni più comuni durante le escursioni – e ancora di più quando si tratta di terreni molto accidentati e in pendenza – è necessario che i vostri stivali abbiano più supporto per la caviglia e abbastanza spazio in punta.

Supporto di carico

Questa parte qui è particolarmente legata ai bagagli.

Se porterete zaini più pesanti, i vostri stivali richiederanno non solo robustezza, ma anche una flessibilità che dia una gamma completa – ma non eccessiva – di movimento al piede.

Lingua rinforzata

Questa caratteristica impedisce che piccole rocce, sporcizia e acqua, tra gli altri elementi e detriti che si trovano sul sentiero, raggiungano l’interno dei tuoi stivali.

Toe protector

Chiamato «rands» in inglese, questo è un protettore di punta in gomma dura che si trova sulla parte anteriore o intorno al bordo esterno dello stivale.

La sua funzione, oltre a rinforzare le zone più colpite dello stivale e quindi aumentare la sua vita utile, è quella di rafforzare la protezione delle dita dei piedi.

rivestimenti È un fatto che oggi il mercato vi offre diverse opzioni che si adattano alle vostre esigenze. E nel caso specifico delle fodere degli scarponi da trekking, ci sono un paio di campioni significativi.

In primo luogo, le fodere Dri-Lex o Cambrelle che hanno una tecnologia che può resistere all’acqua e allontanare l’umidità, mentre offrono una ventilazione aggiuntiva e, a volte, un bonus aggiunto di prevenzione degli odori.

E in secondo luogo, la ben nota membrana GoreTex che è impermeabile e fornisce una certa traspirabilità; tuttavia, i piedi sudati saranno inevitabili alla luce diretta del sole e alle alte temperature.

Collari imbottiti

Collari spessi e imbottiti sui collari degli stivali promettono escursioni alla caviglia più comode e solidali.

Come prendersi cura delle scarpe da trekking?

Anche se hai comprato gli scarponi da trekking della migliore marca, se non li mantieni bene, i poveretti ti diranno addio molto rapidamente.

Ma per evitare ciò e prolungare realmente la loro vita ed estetica, vi consiglio di pulire gli stivali non appena finite le vostre avventure. Con questo, intendo rimuovere tutto il fango, i detriti e i vari residui su di essi.

Nel caso in cui si cominci a notare un aspetto secco negli stivali, applicare qualche prodotto che nutra la pelle.

E parlando di pelle -valido anche per altri materiali- non mettete mai i vostri stivali ad asciugare in una stanza calda o ancor meno vicino ad un sistema di riscaldamento, perché li farete contrarre e rompere la pelle, i tessuti, le membrane e le gomme. Un disastro, quindi.

Infine, un altro consiglio da prendere in considerazione è quello di non superare o deformare la fodera del bagagliaio con la carta. Questo, nel caso in cui li imbottiate per ottenere un’asciugatura rapida all’interno.

Fonte: Senderismo – Universidad de Alcalá El fenómeno senderista en España. Analisi di un gruppo di esperti – UNIVERSITAT DE VALÈNCIA Cura degli scarponi da trekking | Escursioni – YouTube

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba