12 Piccole città più scenografiche dell’Oregon

Oregon, soprannominato ufficialmente «The Beaver State», si trova nel nord-ovest del Pacifico negli Stati Uniti d’America ed è conosciuto soprattutto per il suo paesaggio magico: dalle foreste alle spiagge, dalle montagne ai terreni agricoli, dai vulcani ai deserti, lo stato è noto per essere tra i più diversi del paese.

Uno dei soli tre dei 48 stati contigui d’America ad essere sulla costa dell’imponente Oceano Pacifico, l’Oregon è noto per molte attrazioni ed elementi intriganti come il lago Crater Lake – il più profondo degli Stati Uniti, Armillaria Ostoyae – il più grande organismo singolo del mondo, e le città fantasma – più di qualsiasi altro stato in America!

Ora, naturalmente, conoscete le famose città di Portland, Salem ed Eugene, ma sapevate anche che lo stato dell’Oregon è la patria di un gruppo di piccole e pittoresche cittadine che potrebbero dare del filo da torcere alle grandi città? Ecco le nostre 12 cittadine più panoramiche dell’Oregon.

12.Joseph

TG_0

Cosa può avere da offrirvi come visitatore una città con poco più di 1.000 abitanti? Beh, per cominciare, la città, soprannominata «La piccola Svizzera dell’Oregon», ospita un carnevale svizzero-bavarese che assomiglia all’Oktoberfest (Sì! Per gli amanti dell’outdoor, le montagne di Wallowa e Eagle Cap Wilderness sono un’ottima occasione per uscire e fare escursioni in mezzo alla natura. In alternativa, potete prendere il tram della città e godervi lo splendido paesaggio circostante.

11. Baker City

Considerata la «Città Regina dell’Inland Empire» durante il 19° e 20° secolo, Baker City era una volta popolosa e prominente come Portland e Salem.Anche se non più così tanto, la bella e tranquilla città è appollaiata lungo lo storico Oregon Trail ed è una famosa tappa per i motociclisti durante l’annuale Hells Canyon Motorcycle Rally. Visitate il National Historic Oregon Trail Interpretive Center e il Baker Heritage Museum per conoscere il celebre passato della città, oppure prendete una birra locale alla Baker City Brewing Company.

10.Firenze

Anche se non è così popolare sul percorso turistico come l’omonima città italiana, Firenze in Oregon non è sicuramente priva di fascino. Questa piccola città di Firenze offre una costa impressionante, viste mozzafiato della natura e dell’oceano, chilometri di dune di sabbia all’interno dell’area ricreativa nazionale delle Dune dell’Oregon, affascinanti Grotte dei Leoni Marini, un faro pittoresco e un sentiero degli Hobbit! Se tutto questo non è abbastanza, allora ci sono, naturalmente, una bella selezione di negozi e ristoranti per divertirsi.

9.Brownsville

Un’altra vera piccola città (con meno di 2.000 abitanti) resa famosa nel film Stand by Me degli anni ’80, Brownsville è presente in quasi tutte le liste delle «migliori piccole città dell’Oregon per i visitatori». Fondata nel 1846, la città è riuscita sorprendentemente a conservare gran parte della sua gloria e della sua architettura di un tempo.Passeggiate per il centro storico e ammirate le strutture che risalgono al XVIII secolo.Per gli appassionati di storia, una visita a The Moyer House è d’obbligo.

8.McMinnville

La sede della contea di Yamhill, Oregon McMinnville è una città diversa dalle altre pittoresche città di cui avete letto finora. Infatti, il quartiere storico della città, un’area di nove isolati con circa 64 edifici notevoli, è il luogo dove dovreste trascorrere la maggior parte del vostro tempo. Immersa nel cuore della campagna vinicola, McMinnville è un vero e proprio successo tra gli amanti del vino. Con più di una dozzina di sale di degustazione e ristoranti, McMinnville è la vostra piccola città dell’Oregon per degustare i deliziosi vini coltivati nei numerosi vigneti locali. Visitate l’Evergreen Aviation and Space Museum per ammirare il più grande idrovolante ad elica, lo Spruce Goose.e, se siete appassionati di attività extraterrestri, partecipate all’annuale UFO Festival che si svolge ogni anno a maggio.

7. Cottage Grove

La ‘capitale dei ponti coperti dell’ovest’, Cottage Grove ospita non uno, ma sei ponti coperti e ha un festival annuale dedicato in loro onore.Chambers Railroad Bridge, uno dei sei, è l’unico del suo genere ad esistere ad ovest del fiume Mississippi.il delizioso quartiere del centro città ospita diverse strutture storiche, splendide gallerie d’arte, boutique e meravigliosi caffè. Esplorate la storia dell’estrazione dell’oro nella zona al Bohemia Gold Mining Museum e scoprite i meravigliosi murales sparsi per la città. Per qualcosa di un po’ più avventuroso, andate in bicicletta, fate escursioni a piedi o anche a cavallo, tutti disponibili al Cottage Grove.

6. Sorelle

Come fa una città con una popolazione così piccola a diventare così popolare tra i visitatori dell’Oregon? Ve lo diremo noi. Una volta un posto militare, Sorelle prende il nome dalla montagna delle Tre Sorelle che circonda la città a ovest. Se avete voglia di coccole e amore per voi stessi, trascorrete una giornata alla Shibui Spa.e quando tutto questo è finito, fate shopping in una delle boutique d’arte e prendete una tazza di caffè cremoso alla Sisters Brewing Company.

5.Klamath Falls

Una volta conosciuta come Linkville, Klamath Falls è una pura beatitudine per coloro che vogliono trascorrere un po’ di tempo lontano dal trambusto della vita cittadina. Pensate a un’escursione lungo il fiume, a un giro in barca con i vostri cari e a una passeggiata attraverso Sky Lakes Trail! La piccola città è nota per ospitare una serie di strutture ricreative come un campo da golf, un’arena per il pattinaggio su ghiaccio, un percorso in canoa e un gran numero di flora e fauna per gli amanti della natura tra di voi.Per una bella serata in città, andate al Creamery Brew Pub Grill per un ottimo pasto e bevande rinfrescanti.

4.Ashland

Situata proprio al confine con la California, Ashland è una bella cittadina nella Rogue Valley, nota per la sua atmosfera tranquilla e le numerose gallerie d’arte sparse per la città. Fondata nel 1852, la città è sede dell’Oregon Shakespeare Festival e della Southern Oregon University – due importanti punti di riferimento della città. Visitate le gallerie d’arte e i numerosi negozi che sono le principali attrazioni turistiche, ma visitate anche il National Fish and Wildlife Forensics Laboratory – l’unico laboratorio del suo genere al mondo a combattere per i crimini contro la fauna selvatica! Se siete amanti dell’aria aperta, salite sul Monte Ashland per una scarica di adrenalina.

3.Hood River

Con una popolazione di poco più di 7.000 abitanti, Hood River è famosa come la capitale mondiale del Windsurf – non è già la città dei vostri sogni! Molto popolare tra gli escursionisti, i surfisti, i ciclisti e gli sciatori, la città offre un facile accesso al maestoso Mount Hood e al magnifico Columbia River. La città è stata incorporata nel 1895 e prende il nome dal vicino fiume omonimo. Il turismo e gli sport ricreativi sono due delle attività principali qui.Hood River ospita una varietà di festival e carnevali durante tutto l’anno e vi consigliamo di programmare la vostra visita di conseguenza, in particolare l’Hood River Valley Harvest Fest che si svolge ogni ottobre. Oppure, potreste venire a partecipare ai Giochi Annuali delle Gole.

2.Astoria Where to Stay

Situato sulle rive del Columbia River, Astoria prende il nome da un investitore di New York, John Jacob Astoria, che è accreditato con la creazione del Fort Astoria circa 207 anni fa.Trascorrete il tempo ripercorrendo i passi indietro ai tempi dell’esplorazione del nord-ovest del Pacifico o ammirate la natura selvaggia dei Parchi Storici Statali. Se preferite la storia alla natura, visitate l’Heritage Museum per un bel pomeriggio e, se avete intenzione di fare un’escursione lungo le Young River Falls, non dimenticate di portare la macchina fotografica per immortalare i panorami epici. Ci sono molti altri punti di interesse in città, ma per una serata tranquilla, visitate uno degli hotel o ristoranti vicino al molo e godetevi una splendida vista sul Columbia River.

1.Cannon Beach Where to Stay

Un’affascinante cittadina dell’Oregon nel vero senso della parola, la città di Cannon Beach, con una popolazione di meno di 2.000 abitanti, è famosa soprattutto per la sua vicinanza all’importante Haystack Rock, uno dei punti di riferimento più caratteristici dell’Oregon. La seconda cosa più famosa della città è, naturalmente, la lunga striscia di sabbia e il mare. Per i turisti che arrivano o soggiornano a Portland, Cannon Beach è spesso un’ottima destinazione per il weekend. Mentre siete qui, mangiate al Cannon Beach Hardware e al Public House e non perdetevi l’escursione di 1,5 miglia e mezzo da Ecola Point alla spiaggia indiana.

Ir arriba