10 Parchi Nazionali più belli del Costa Rica

Con oltre il 25% del territorio del paese dedicato ai parchi nazionali e alle riserve che proteggono e preservano i suoi incredibili ecosistemi; è giusto dire che il Costa Rica ha un’abbondanza di meraviglie naturali che aspettano solo di essere esplorate!

Molto rispettoso dell’ambiente, il Costa Rica è rinomato in tutto il mondo per i suoi impressionanti sforzi di conservazione e per la sua attenzione all’ecoturismo sostenibile.

Carta dei parchi nazionali della Costa Rica

Con spiagge da sogno, lussureggianti foreste pluviali piene di vapore e una serie di imponenti vulcani, i paesaggi mutevoli di questo paradiso ecologico sono abbaglianti da vedere e i fortunati visitatori delle sue rive rimarranno sempre stupefatti dalla sua bellezza. Insieme al suo fascino rilassato e all’ambiente tranquillo, lo splendore naturale in mostra fa del Paese centroamericano una delle mete preferite dagli amanti della natura. Senza ulteriori indugi, ecco i più bei parchi nazionali del Costa Rica; preparatevi a rimanere a bocca aperta!

10.Carara National Park

Questo parco nazionale umido e selvaggio è coperto da una fitta foresta pluviale che rende la visita a Carara un’esperienza umida e vaporosa, un paradiso per oltre 400 tipi diversi di uccelli, una serie colorata di trogoni, pappagallini e colibrì che si agitano tra gli alberi mentre i loro richiami e i loro canti echeggiano tra la vegetazione. Caraca è quindi un luogo delizioso da visitare per lo spettacolo visivo e uditivo che vi circonda da ogni lato mentre vi incamminate lungo i suoi sentieri solitari. In cima alla bellissima foresta pluviale e all’ampia avifauna, i bradipi pendono dagli alberi mentre le scimmie dondolano giocosamente dai loro rami; tutto in questo parco nazionale è affascinante nella sua essenza. Questo parco ha davvero tutto e, uscendo dalla foresta pluviale in piccole radure con rovine archeologiche risalenti a quasi due millenni fa un’altra esperienza indimenticabile: il Parco Nazionale di Caraca vi lascerà sicuramente un bel ricordo della pletora di cose stupefacenti che avete visto.

9.Parco Nazionale di Cahuita

Situato sulla costa orientale del paese, Cahuita comprende una serie di ecosistemi diversi, ma è noto soprattutto per le sue belle spiagge e le acque cristalline. Vagare lungo le sue coste sabbiose significa immergersi nella natura selvaggia mentre, intatta e indomita, la foresta pluviale si riversa sulla spiaggia, mentre le iguane si crogiolano al sole e le scimmie sfrecciano intorno al baldacchino della foresta.appena al largo ci sono una serie di deliziose barriere coralline da esplorare e i brillanti colori sottomarini che si irradiano verso di voi rendono l’esperienza dello snorkeling un’esperienza incredibile. Le tartarughe marine staccano a morsi pezzi di corallo mentre banchi di pesci ondeggiano con le onde prima di sfrecciare via mentre un predatore si mette in vista. Questo bellissimo spettacolo subacqueo da solo rende il Cahuita National Park ben degno di essere visitato.

8.Irazu Volcano National Park

Prende il nome dal vulcano che domina il parco, Irazu è l’attrazione principale che attrae i visitatori nella zona. Con i suoi 3.432 metri di altezza, il vulcano, ancora attivo, offre una vista panoramica stupenda dalla sua cima e, al di sopra delle nuvole, un cielo azzurro perfetto si estende fino all’eternità, con solo un mare di bianco sotto. In una giornata limpida, la vista è ancora migliore, perché si può vedere l’Oceano Pacifico da un lato e il Mar dei Caraibi dall’altro, e vagare intorno al suo paesaggio lunare fa sentire come se si fosse su un altro pianeta e lo strano lago verde annidato nel suo cratere non fa che aumentare questa sensazione.Un luogo speciale da visitare, il Vulcano Irazu è un bel parco nazionale da esplorare.

7.Piedras Blancas National Park

Situato proprio nel profondo sud-ovest del paese, il parco contiene una serie di spiagge mozzafiato e una foresta pluviale incontaminata per i visitatori da godere.le montagne basse rivestite dagli alberi aggrovigliati e contorti della foresta digradano lentamente verso le rive sabbiose che a loro volta lasciano il posto all’oceano. Nascosti in mezzo al sottobosco, poco più di un centinaio di tipi diversi di mammiferi si muovono nella loro vita con giaguari e puma, raramente visti a causa della loro natura notturna. Selvaggio e incontaminato come sempre, è lo scenario mozzafiato in mostra che rende Piedras Blancas un successo.

6.Rincon de la Vieja Volcano National Park

Se non vi foste già riuniti, la Costa Rica ospita un numero enorme di vulcani attivi, dormienti ed estinti.Questo spettacolare parco nazionale ne contiene tre, di cui quello principale dà il nome al parco. Imponendo la sua indomabile presenza nei suoi dintorni, Rincon de la Vieja si erge drammaticamente su tutto ciò che lo circonda e come tale è l’attrazione principale del parco.i sentieri si snodano e serpeggiano lungo i ripidi pendii del vulcano e ad oltre 1.900 metri di altezza; offre viste panoramiche dalla sua cima. I sentieri sono incantevoli da percorrere mentre si passa davanti a campi di lava solidificata, sorgenti termali e cascate che contribuiscono ad accentuare la bellezza di questo terreno vulcanico.la fauna selvatica abbonda anche in questo ambiente speciale come tapiri, puma e giaguari tra gli altri chiamano il parco la loro casa.

5.Arenal Volcano National Park

Sede del vulcano più attivo del paese, è Arenal che dà anche il nome al parco. A causa delle frequenti eruzioni del passato, i campi di lava hanno bruciato e sfregiato la terra e il terreno sotto il suo cratere è bruciacchiato e arido; più in basso, però, le ricche sostanze nutritive emesse dalle eruzioni hanno contribuito a creare un bellissimo mosaico di colori che racchiude la ricca fauna e la flora che si possono trovare. La zona offre quindi la possibilità di fare delle belle escursioni e, con quasi 850 specie di uccelli nelle vicinanze, anche gli appassionati di birdwatching ameranno questo parco: più in alto si sale sulle pendici del vulcano, migliore è la vista sullo splendido paesaggio circostante e, scintillando in basso, si trova il bellissimo lago Arenal che brilla alla luce del sole. Semplicemente spettacolare.

4.Parco Nazionale di Tortuguero

Uno dei parchi nazionali più popolari del Costa Rica, la posizione remota di Tortuguero ha contribuito a proteggere il suo ambiente nel corso degli anni.Con foreste di mangrovie, paludi, foreste pluviali e lagune; il paesaggio cambia continuamente sotto i vostri occhi, fondendosi lentamente l’uno con l’altro fino a farvi emergere in un ecosistema completamente diverso: di natura tropicale, l’umidità e l’umidità di Tortuguero hanno fatto sì che la fauna e la flora fiorissero nei suoi confini. Con alberi e piante che vi saltano addosso da ogni angolazione, il paesaggio mozzafiato che vi si presenta è bello da vedere, gli animali abbondano e lamantini, coccodrilli e tartarughe marine si trovano a nuotare felicemente appena fuori dalle sue spiagge.

Passeggiando per i sentieri e i sentieri che punteggiano la foresta pluviale, i visitatori possono anche vedere da vicino scimmie, tucani e altro ancora nel loro habitat naturale. Con una tale ricchezza naturale in mostra, il Parco Nazionale di Tortuguero è un viaggio memorabile e in nessun altro luogo del Costa Rica si trovano paesaggi così diversificati.

3.Parco Nazionale del Corcovado

Appartato, selvaggio e incontaminato, la posizione remota del Corcovado ha contribuito a preservare e proteggere i suoi ecosistemi e, nominato l’area con la maggiore biodiversità al mondo dal National Geographic, questo parco è un must per gli amanti della natura. Con una pletora di cose da vedere e da fare, i visitatori non si annoieranno mai, perché il gran numero di attrazioni e di attività per il tempo libero vi intratterranno sempre, sia che si tratti di snorkeling o di immersioni subacquee per godere delle meraviglie degli abissi, sia che si tratti di andare in canoa nelle sue acque o di vagare per i sentieri e i sentieri per intravedere i tapiri o le scimmie ragno, il Corcovado vivrà a lungo nella memoria.

2.

Questo vulcano è talmente attivo che il parco è attualmente chiuso a causa delle recenti eruzioni e dell’attività sismica, anche se la sua riapertura è prevista a breve. All’interno del parco si trova il cratere di Botos, che racchiude un lago turchese di una bellezza straordinaria, così in alto, con la nebbia che vortica intorno a voi, il luccichio del lago scintilla nel buio ed è semplicemente stupendo da vedere.Il trekking attraverso la regione vulcanica è un ricordo che dura tutta la vita e il Parco Nazionale del Vulcano Poas riacquisterà certamente il suo posto come il parco più amato della nazione alla riapertura.

1. Manuel Antonio National Park Where to Stay

Annoverato più volte tra i parchi nazionali più belli del mondo, Manuel Antonio è ammaliante da vedere: con le sue spiagge incontaminate, la verdeggiante foresta pluviale e le perfette acque azzurre, i visitatori si innamoreranno immediatamente di tutto ciò che il parco ha da offrire. I suoi paesaggi incredibili sono altrettanto incantevoli da esplorare e i vari sentieri e sentieri si intrecciano nel fitto sottobosco.tale è il suo splendore; Manuel Antonio è il parco nazionale più visitato del paese.ridicolmente scenografico, questo è il meglio di ciò che il Costa Rica ha da offrire.

Ir arriba