10 Parchi Nazionali più belli della California

Scenari fuori dal mondo, paesaggi eterei e una natura selvaggia e seducente invitano i visitatori di tutto il mondo ad immergersi nei bellissimi e diversificati parchi nazionali californiani.

Tra cime vulcaniche, strane formazioni rocciose, prati rigogliosi e deserti aridi, la diversità del paesaggio in California prende vita in questi parchi nazionali.un’enorme varietà di animali vive all’interno di molti dei confini del parco, offrendo ai visitatori incredibili opportunità per intravedere una rara fauna selvatica. I vari habitat, dalle balene ai gufi, sono ideali per l’accoppiamento, con specie diverse che possono essere avvistate in diversi periodi dell’anno.

Mappa dei parchi nazionali della California

Passare del tempo tra gli scenari spesso cinematografici è molto popolare e molti dei parchi nazionali della California hanno visto aumentare il numero dei visitatori negli ultimi anni, ma dato che i parchi si estendono su un’area così vasta, c’è spazio per tutti per godere di un pezzo delle bellezze naturali della California. Dalle escursioni a piedi e a nuoto, alla speleologia, allo sci e persino all’osservazione delle stelle, c’è qualcosa che attira tutti in questi bellissimi parchi nazionali.

10. Devils Postpile National Monument

Nel cuore della catena montuosa californiana della Sierra Nevada si trova l’affascinante Devils Postpile National Park.l’attrazione principale del parco sono le impressionanti colonne di roccia basaltica che si innalzano verso il cielo e che hanno affascinato la gente per generazioni. Le strane strutture sono state infatti formate dai postumi di un’antica eruzione vulcanica, quando la lava si è riversata lungo i pendii montuosi e ha lasciato queste folli colonne. Gli iceberg hanno contribuito a plasmare la forma esagonale che ora attira così tante persone a venire a guardare con stupore la forza della natura.

Oggi, le colonne sono il luogo ideale per vivere un’avventura – gli escursionisti si divertono a venire qui per provare la selezione di sentieri che attraversano il paesaggio. Le escursioni che si snodano lungo i 100 piedi delle Cascate dell’Arcobaleno o dei Laghi dei Mammut sono molto popolari nei mesi estivi. Le affascinanti formazioni geologiche naturali sono ciò che attirano qui la gente, l’aria pura e l’incredibile paesaggio rendono le città locali dei luoghi divertenti da godere durante i mesi estivi, quando le feste e il nuoto diventano molto popolari.

9. Point Reyes National Seashore

Scoprite la scenografica costa di Point Reyes, il punto frastagliato che si protende nel Pacifico, dove una profondità di fauna selvatica e specie vegetali rendono questo luogo un paradiso per gli amanti della natura. Lungo la costa, baie remote e prati selvaggi ospitano alci selvatici e piante rare; il parco nazionale è il luogo ideale per i bambini per scoprire e conoscere meglio la natura; il whale-watching è particolarmente popolare qui, e di solito si svolge nei mesi invernali, mentre le fioriture selvagge escono in primavera. Point Reyes è perfetto per romantiche passeggiate sulla spiaggia, dove i visitatori possono vedere alcuni dei bellissimi uccelli lungo il lungo litorale. Situato nella punta più occidentale della Marin County, è una gita di un giorno da San Francisco, ma vale la pena di essere visitato anche come destinazione a sé stante.

8. Parco nazionale delle Isole del Canale

Soprannominato «le Galapagos d’America», il Parco nazionale delle Isole del Canale è composto da cinque isole sparse lungo la costa di Santa Barbara. Ospita oltre 2.000 specie di piante e animali, 150 delle quali si trovano solo su queste isole, il che rende questo parco davvero il luogo perfetto per avvistare la fauna selvatica. Balene e delfini passano vicino alle isole in questo parco marino riccamente vario, e molti tipi di uccelli diversi chiamano questo luogo casa. Ogni stagione offre ai visitatori scorci leggermente diversi sulla vita del parco: l’estate porta acque calde e megattere, così come le balene blu, mentre l’autunno è l’ideale per il kayak e le immersioni. Il parco è noto anche per i suoi spettacolari tramonti, quando il sole calante illumina il paesaggio e rivela la vera bellezza del panorama oceanico.

7. Lassen Volcanic National Park

Questo parco nazionale fumante e infuso di zolfo attira i visitatori tutto l’anno con i suoi getti di zolfo, le sorgenti termali nebbiose e le pozze di fango gorgogliante. Il paesaggio vulcanico del parco è ricco di boschi verdeggianti e di laghi cristallini, ma non preoccupatevi, il vulcano da cui prende il nome il parco non è più attivo da quando ha eruttato nel 1914. Fate una passeggiata lungo i numerosi sentieri escursionistici; chi è abbastanza coraggioso può tentare la scalata al vulcano stesso. L’alta quota del lago fa sì che in inverno sia spesso coperto dal ghiaccio, ma con l’arrivo dell’estate e lo scioglimento dei ghiacci, le acque turchesi traslucide appaiono e rendono il lago un luogo incantevole per un picnic.

6. Pinnacles National Park

Il più recente parco nazionale della California, Pinnacles National Park è costituito da formazioni rocciose scoscese e ripide scogliere. Il paesaggio contrastante è stato creato dall’attività vulcanica più di 23 milioni di anni fa, quando un insieme di vulcani ha eruttato e la loro lava si è riversata nella formazione rocciosa. Il paesaggio si presta alla diversità e, con l’alternarsi delle stagioni, fasce di fiori selvatici colorati sbocciano sotto un cielo azzurro chiaro mentre le temperature salgono con il caldo dell’estate. Il Pinnacles è composto in realtà da due metà e, anche se i visitatori non sono in grado di attraversare il parco in auto, è possibile fare escursioni a piedi da un lato all’altro: l’arrampicata è un’altra attività popolare, oltre ad esplorare le numerose grotte e caverne calcaree create nel corso dei millenni.

5. Sequoia e Kings Canyon National Parks

Sebbene tecnicamente Sequoia e Kings Canyon siano due parchi nazionali separati, generalmente operano come un’unica unità e una tariffa consente l’ingresso ad entrambi i parchi adiacenti. Le imponenti foreste di sequoie che si innalzano sopra i rapidi fiumi di questi parchi sono super-grandi e, essendo gli alberi più grandi del pianeta, le sequoie sono giganti che crescono accanto a un’enorme varietà di specie vegetali e animali. Le colline soleggiate e le alture innevate creano una natura selvaggia che è un’esperienza incredibile per tutti coloro che li visitano. Anche le reti di grotte sotterranee dei parchi sono straordinarie e le scintillanti caverne di cristallo sono facili da esplorare – i visitatori possono fare un viaggio educativo attraverso le grotte di marmo con una guida.

4. Joshua Tree National Park

Montagne scoscese, grandi massi e aridi appartamenti creano gli strani dintorni del Joshua Tree National Park, che da anni ammalia gli amanti della natura, gli artisti e gli amanti del tramonto. Situato nel punto in cui le altezze del deserto del Mojave si collegano con le pianure del deserto del Colorado, il parco è caratterizzato da una flora desertica molto varia che comprende il bizzarro albero dall’aspetto bizzarro da cui il parco prende il nome: gli alberi di Joshua che prosperano in questa zona creano forme strane e maestose che sembrano cambiare con il tramonto del sole. Per qualcosa di un po’ più energico, c’è la possibilità di percorrere il sentiero naturale Indian Cove, o di provare l’arrampicata su roccia a Echo Cove. Il parco è diventato anche sinonimo di musica, con molti musicisti che passano il tempo tra gli alberi di Giosuè per trovare ispirazione; i roadhouse locali mettono in scena spettacoli di musica dal vivo e accolgono la gente per unirsi alle tradizioni musicali del parco.

3. Redwood National Park

Impressionante e imperioso, le sequoie dominanti troneggiano sopra ogni altra cosa come l’essere vivente più alto della terra. Redwood National Park, situato nella regione costiera settentrionale della California, ospita un enorme 35 per cento delle sequoie costiere rimaste sul pianeta. Il parco è un paradiso per la fauna selvatica e ospita molti animali intriganti, tra cui gufi, salmoni e leoni marini. I sentieri si snodano tra le felci che tappezzano il suolo della foresta sotto gli archi degli alberi e si aprono verso gli ampi prati. Se non siete ancora convinti che questo luogo sia ultraterreno, è stato reso famoso in Star Wars come location per la Luna Forestale di Endor.

2. Death Valley National Park

Il suo nome potrebbe sembrare un po’ inquietante, ma le splendide cime innevate e i deserti desolati rendono la Death Valley un luogo imponente ma magnifico. In quello che è forse uno dei paesaggi più estremi del pianeta, la luce invernale ad angolo basso del parco, le enormi tempeste di pioggia e i fiori primaverili in fiore rendono questo parco davvero incredibile. La valle è nota per essere il luogo più caldo e secco del Nord America, ma il caldo attira flussi costanti di visitatori nella sua surreale natura selvaggia.strane formazioni di sabbia e strati di rocce costituiscono un fantastico parco giochi per i fotografi. I sentieri escursionistici e i punti di osservazione permettono ai visitatori di gettare uno sguardo nel terreno ultraterreno, dove la maggior parte dei giorni è inondata di sole e la notte offre fantastiche opportunità di osservare le stelle.

1. Yosemite National Park

Il famoso Yosemite National Park è diventato il luogo di ritrovo iconico per gli appassionati di escursionismo selvaggio, che amano trascorrere i fine settimana tentando i numerosi sentieri che attraversano i parchi. Conosciuto dagli amanti del vagabondaggio, lo Yosemite è in cima a molte liste di visitatori, con persone attratte dai suoi scenari drammatici e dalla sua bellissima fauna selvatica, dalle potenti cascate, dalle impressionanti sequoie e dalle strabilianti scogliere, è il luogo dove venire per l’avventura e la serenità in egual misura. Molti visitatori soggiornano in lodge nelle città vicine o si accampano nei mesi estivi e trascorrono il tempo tra le scogliere a strapiombo e a strisce. La vista dall’alto di Glacier Point è immensamente impressionante, così come le strane strutture rocciose di Half Dome e Sentinel Rock.

Quali sono i parchi nazionali della California che considerate i più belli?

Ir arriba