Spiagge di Santo Tomas, Sonora

Sonora è un’entità che non spicca molto in termini di turismo, almeno non così intensamente come altri posti in Messico. Tuttavia nella sua ricca geografia offre attraenti zone di spiaggia come Santo Tomas. A solo un’ora di distanza da Puerto Peñasco, una popolare destinazione estiva, soprattutto per i turisti provenienti dagli Stati Uniti e dal Canada, si trova Santo Tomás, una spiaggia di sabbia morbida e di onde dolci. Le acque di questo angolo costiero del Messico settentrionale sono di un blu marino intenso e puro.

Se c’è qualcosa che dovrebbe essere evidenziato su Puerto Peñasco è che è un luogo per rilassarsi, prendere il sole e le viste panoramiche più accattivanti. I visitatori amano praticare sport nautici come lo snorkeling o semplicemente nuotare nelle sue acque calme.

Una buona parte del turismo che arriva a Santo Tomás è di origine americana, ma si possono vedere anche alcune famiglie messicane negli angoli costieri della zona. Infatti, i turisti messicani sono quelli che praticano maggiormente la pesca sportiva in questa destinazione di Sonora.

Ma Santo Tomás offre anche interessanti tour acquatici e altri tour di ecoturismo che possono essere fatti a cavallo o in moto. Come puoi vedere, la destinazione balneare che ti suggeriamo di visitare è un vero paradiso marino capace di garantire le più piacevoli esperienze turistiche.

Fare un viaggio a Santo Tomás, dedicandogli un’intera giornata di vacanza, è una delle migliori opzioni di svago e riposo che puoi avere sulle coste del Sonoran. Ci presenta un gruppo di spiagge accattivanti con un’atmosfera tranquilla e incredibili acque blu che si prestano perfettamente a scattare le più ammirevoli fotografie panoramiche. Ma i dintorni di Santo Tomás non rimangono indietro in termini di abbondanza di luoghi interessanti da visitare. Le acque del Mare di Cortez sono ottime per la pesca sportiva, lo snorkeling e il nuoto.

Alcune delle alternative per le vacanze sulle spiagge di Sonora, che sono paragonabili nel loro fascino costiero a Santo Tomás, sono, per esempio, Peñasco, San Carlos, Kino, ecc. È in questo quadro che Huatabampito si distingue. I vacanzieri troveranno in questa destinazione un’efficiente infrastruttura turistica integrata da hotel rustici, ristoranti, bagni e palapas, così come una generosa offerta di relax e attività per il tempo libero.

Forse la cosa più attraente delle spiagge di Huatabampito è che durante i primi mesi dell’anno i vacanzieri hanno l’opportunità di osservare le balene che arrivano nelle calde acque di Sonora per completare il loro ciclo riproduttivo. Le spiagge di Huatabampito offrono gite in barca, che ci danno l’opportunità di ammirare il bellissimo scenario della zona, che si distingue per la sua grande diversità di specie di fauna e flora.

Il Canyon di Barajitas condivide la bellezza costiera di Huatabampito e Santo Tomás. Si trova a circa 31 chilometri dalla comunità di San Carlos. È un’area naturale protetta che concentra diversi ecosistemi nei suoi dintorni, il che la rende un luogo eccezionale per l’ecoturismo e il turismo d’avventura. All’interno del canyon c’è un microclima incredibile che permette la coesistenza di due diversi ecosistemi: un ambiente semi-desertico e uno subtropicale. Naturalmente, la varietà di flora e fauna che si può ammirare da queste parti è incredibile. Delfini, balene e mante abbondano nelle acque di Cañón de Barajitas.

Un’ultima raccomandazione si riferisce a Himalaya, una destinazione costiera di Sonora situata a 40 minuti da Guaymas e 110 chilometri da Hermosillo. È uno dei siti più belli della regione, che affascina anche per le grandi formazioni rocciose di tono giallo-rossastro che si sono formate da eruzioni vulcaniche avvenute migliaia di anni fa.

Come arrivare a Santo Tomás

La spiaggia di cui stiamo parlando, la bellissima Santo Tomás, si trova a circa 106 chilometri a nord di Caborca seguendo la strada statale numero 37. Al chilometro 85 si prende una strada sterrata che porta a Santo Tomás.

Ir arriba