Riviera Nayarit, Spiagge di Nayarit

In ogni occasione di fare un viaggio nel Pacifico messicano, un corridoio turistico sempre raccomandato è la Riviera Nayarit.

Vale la pena prendersi del tempo per godere di ognuno dei luoghi di vacanza che comprende, non solo per le sue attrazioni naturali ma anche per la completa infrastruttura turistica che è stata sviluppata intorno a questa zona del territorio nazionale.

TG_0010

Nuevo Vallarta

Questa è la prima comunità che parte dal fiume Ameca, che definisce il confine tra Jalisco e Nayarit. Si trova su una pianura situata tra due fiumi e ha un’ampia spiaggia, ideale per lunghe passeggiate.

Ha due dei più prestigiosi campi da golf dell’America Latina, una magnifica marina per barche a vela e yacht, un moderno centro commerciale, resort e hotel di ottima categoria, beach club e centri sportivi per locali e turisti, delfinari, un divertente parco acquatico e molto altro.

Flamingos

Ad un’estremità di Nuevo Vallarta si trova Flamingos, sviluppata intorno al noto campo da golf con lo stesso nome, che è emerso da un progetto di Percy Clifford nel 1978, in un momento in cui la zona era ancora estremamente vergine, con una considerevole popolazione di coccodrilli. Ha anche ancora, vicino alle buche d’acqua di questo campo da golf, un interessante allevamento di coccodrilli.

Flamingos approfitta della continuazione della spiaggia nel suo settore nord, vicino a dove si trovano diversi sviluppi alberghieri, condomini e resort attraenti. È prevista la costruzione di un nuovo campo da golf, con il miglior design e le migliori condizioni.

Bucerías

Non lontano si trova Bucerías, una città costiera con un’atmosfera tranquilla, adatta al riposo e al relax. I quartieri di Bucerias presentano un quadro del Messico più autentico e ospitale.

Uno dei dettagli più attraenti di Bucerías è che la sua piazza principale si trova molto vicino alla spiaggia, oltre ad avere diversi ottimi ristoranti di pesce e locali sulla spiaggia per ballare e incontrare gente interessante. Bucerias è anche teatro di speciali eventi di pesca che si svolgono anno dopo anno.

La Cruz de Huanacaxtle

Questa è un’altra città costiera tradizionale, abitata da pescatori, che ha uno splendido porto turistico gestito dallo Yacht Club La Cruz, con spazio sufficiente per ricevere numerose imbarcazioni.

È un posto molto promettente dove ci sono piani per costruire una vasta passerella, hotel, ristoranti, resort e boutique. Al momento ciò che spicca di più è la sua industria locale della pesca, che prevede anche di costruire un grande mercato dei frutti di mare.

La gente del posto la conosce semplicemente come La Cruz ed è un importante punto di riferimento turistico a nord di Banderas Bay. La Cruz si estende per cinque chilometri divisi in cinque aree principali.

Ha tranquille spiagge di sabbia dorata, tra le quali spicca La Manzanilla per le sue eccezionali condizioni per lo snorkeling, la pesca sportiva e il surf.

Destiladeras

A nord di La Cruz si trova Destiladeras, seguendo la strada che porta a Punta de Mita. Ha spiagge di sabbia morbida e chiara e onde adatte al surf, al windsurf e al kitesurf.

Destiladeras è interessante anche dal punto di vista dell’ecoturismo poiché le sue acque sono frequentemente visitate da delfini, tartarughe marine e megattere.

Litibú

Poi abbiamo un altro gioiello della Riviera Nayarit: Litibú, un meraviglioso sito costiero, con spiagge quasi vergini. Le onde trascinano formazioni di alghe sulla costa e la luce crea figure bizzarre quando entra in contatto con l’acqua. È un santuario di natura pura nel cuore del Pacifico messicano.

I viaggiatori che arrivano a Litibu e alle spiagge vicine di Punta Negra e Careyero, hanno la curiosa sensazione di camminare su un’isola deserta, tra la vastità del mare e il mistero della natura rigogliosa e sconfinata di questo luogo.

Questo fascino incontaminato si combinerà sicuramente bene con i progetti turistici che saranno presto intrapresi lì, come un campo da golf, grandi magazzini, residence e hotel di alto livello.

2

2

Punta de Mita

A causa del suo background storico, Punta Mita è stata una destinazione associata al pellegrinaggio annuale di primavera degli indiani Huichol per i loro rituali di raccolta. Dalla costruzione dell’imponente Four Seasons Resort Punta Mita, il luogo ha avuto un grande sviluppo grazie agli importanti investimenti che vi sono stati fatti.

L’offerta turistica locale include ville, condomini, campi da golf, resort sulla spiaggia e molto altro. D’altra parte, è una destinazione che si distingue per il suo rispetto dell’ambiente.

Tutti questi fattori rendono questo posto una delle migliori destinazioni di vacanza nella Riviera Nayarit. Cercando di completare questa magnifica proiezione turistica, la vicina comunità di Anclote è in procinto di migliorare e aggiornare le sue infrastrutture urbane.

Isole Marietas

Situate nella Baia di Banderas, vicino a Punta Mita, le Isole Marietas hanno un fascino particolare che le rende irresistibili da visitare. Sono la patria dell’uccello dai piedi blu, una specie in pericolo di scomparsa, e di uccelli di altre varietà.

Questo gruppo insulare di isole è un luogo ideale per lo snorkeling (grazie alle sue varie barriere coralline), le immersioni (grazie alla grande abbondanza di specie marine che abitano queste acque, come la razza gigante) e la pesca sportiva. Ad Anclote ci sono posti per affittare barche da visitare

Sayulita

Sayulita ci offre un vero paradiso per il surf, per le sue spiagge con grandi onde e un’atmosfera calma, che si combina con il colorato artigianato Huichol che abbonda ovunque. È anche una comunità artistica con una varietà di ristoranti, boutique, caffè, bar e beach club.

Il campeggio sulla spiaggia di Sayulita è una delizia, ma c’è anche una generosa offerta di hotel, resort e ville di lusso. Le gare internazionali di surf che si tengono lì sono da non perdere.

San Francisco

Ora arriviamo in una città confortevole con un’atmosfera rilassante e paesaggi difficili da dimenticare. La gente del posto e i visitatori frequenti lo chiamano San Pancho, proprio dove è stato installato il Polo Club. Lì, oltre a poter cavalcare ottimi cavalli, puoi assistere a emozionanti partite di polo durante la stagione del polo, da novembre a maggio.

Inoltre, San Francisco offre ai turisti una vasta gamma di divertimenti che includono arrampicata su roccia, equitazione, snorkeling, immersioni, escursioni e yoga, tra le altre attività. E tutto questo in un ambiente di vaste aree di spiaggia sabbiosa.

Lo de Marcos

Le spiagge sono sempre state un’attrazione irresistibile, specialmente in comunità come Lo de Marcos, che non hanno perso il fascino delle piccole e pittoresche città.

Si distingue per i suoi eccellenti ristoranti e caffè. Anche per il suo campo da golf e le aree di equitazione. Sulle spiagge di Lo de Marcos, gli appassionati di sport estremi hanno un divertimento garantito.

Rincón de Guayabitos

Rincón de Guayabitos è conosciuto come la «Perla nascosta» di tutte le spiagge di Nayarit. Offre tutte le comodità del mondo contemporaneo, ma in un ambiente tradizionale e rilassante, oltre ad essere una grande opzione per le immersioni e la pesca sportiva.

Mentre sei a San Blas hai l’opportunità di visitare il Parco Nazionale La Toyara, un’area federale protetta di foreste di mangrovie a cui si può accedere solo via mare.

San Blas

È una destinazione turistica in rapido sviluppo, grazie alle sue numerose spiagge, il dinamismo del suo porto, i suoi vari tesori culturali e la grande quantità di uccelli migratori che arrivano da tutto il mondo.

Come arrivare a Riviera Nayarit

La cosa migliore da fare è prendere un aereo, soprattutto se sei impaziente e vuoi evitare la fatica di viaggiare più di 11 ore in autobus. Devi arrivare all’aeroporto di Puerto Vallarta, che è una zona un po’ sovraffollata, anche se ha le sue cose buone -come i tour in barca-; puoi spostarti nella zona della Riviera in taxi -soprattutto se stai andando a Punta de Mita- o in autobus -se il piano è di andare in città.

Via terra

L’autostrada del Pacifico è la principale strada di accesso allo stato di Nayarit. Questa autostrada collega Tepic, la capitale dello stato, con importanti città del paese come Guadalajara e Mazatlan.

Da nord a sud lo stato è attraversato dalla Federal Highway 15, che si estende da Nogales a Città del Messico.

E sulla costa sud, la Federal Highway 200 collega tutte le destinazioni nei comuni di Bahía de Banderas e Compostela con Puerto Vallarta e Tepic.

A nord, l’autostrada 54 va a San Blas e l’autostrada 15 a Santiago Ixcuintla.

Ir arriba