12 Le più affascinanti piccole città del Maine

Risalenti ai primissimi anni di insediamento europeo, i piccoli villaggi del Maine sono interessanti dal punto di vista storico e ricchi di bellezze naturali. La costa frastagliata e irregolare dello stato nordorientale del Maine è ricca di città pittoresche e affascinanti che attendono di essere esplorate e ammirate.

Le insenature e gli arcipelaghi del suo litorale sono una gioia da scoprire in barca, mentre nell’entroterra del Maine ci sono molti laghi che in estate attirano i turisti. Alcune piccole città del Maine si trovano alle porte delle sue vaste foreste settentrionali, ma quali sono le più affascinanti? Diamo un’occhiata.

12.Boothbay Harbor

Risalente al XVII secolo, Boothbay Harbor ha visto la sua parte di storia – dal periodo coloniale britannico al periodo industriale della fine del XIX secolo, con la sua fabbrica di conserve di aragoste e la pesca. Situata sulla fatiscente costa della contea di Lincoln, nel Maine meridionale, con una popolazione che supera di poco le 2.000 persone, Boothbay Harbor è una pittoresca cittadina di mare come si può immaginare.

I visitatori affollano Boothbay Harbor in estate, dove lo yachting intorno alla costa frastagliata, agli isolotti e alle insenature rende il tempo sul mare divertente ma rilassante. Questa affascinante città celebra il suo patrimonio marittimo ogni giugno con l’impressionante Windjammer’s Day.Altrove, Boothbay Harbor vanta il Coastal Maine Botanical Gardens, con terreni e giardini semplicemente bellissimi da esplorare.

11.Rangeley

Questa città dell’entroterra, vicino alla linea di stato tra il Maine e il New Hampshire, è una meraviglia della natura. Fondata su un basamento di segherie e campi coltivati, il turismo è arrivato a Rangeley alla fine del XIX secolo. La gente accorreva dalle nascenti città americane per rilassarsi nella tranquillità dei dintorni e andare a pescare nei suoi spettacolari laghi.

Oggi non è molto diverso; Rangeley è l’epicentro della regione dei laghi di Rangeley, dove i turisti affollano tutto l’anno per le attività che dipendono dalla stagione. Con i suoi numerosi negozi e ristoranti, Rangeley è tanto pittoresca e conveniente quanto affascinante e rustica.

10.Monhegan

Tiny Monhegan è un insediamento situato su un’isola al largo della Contea di Lincoln.Monhegan significa in realtà «isola al largo» in Algonquian, che è un’isola adatta, dato che l’isola si trova a 12 miglia nautiche dalla terraferma. Iniziato come campo di pesca inglese ancor prima della fondazione della colonia di Plymouth nel 1620, Monhegan ha attraversato pirati, commercio, guerre e pesca, che è ancora la sua economia principale.

Data la sua posizione remota, la vista sul mare da Monhegan e l’isola frastagliata e verde, si potrebbe capire perché questa città davvero affascinante è diventata una fiorente colonia di artisti. Già affermatasi all’inizio del 1900, le drammatiche scogliere e le pinete continuano ad attrarre artisti ancora oggi.

9.Castine

La città costiera di Castine, nella contea di Hancock, è situata su un promontorio nella Penobscot Bay, con una splendida vista su una serie di insenature e insenature.’, ‘Questa piccola e pittoresca cittadina è stata la capitale della colonia francese Acadia dal 1670 al 1674 – successivamente conquistata dagli inglesi nel 1710. La lunga storia e lo status di capitale di questa città ha prodotto molti edifici storici da scoprire per i visitatori.

C’è il Faro di Dice Head, per esempio, che risale al 1839; la graziosa Chiesa Universalista Unitaria costruita nel 1790; il più antico ufficio postale degli Stati Uniti ancora in funzione (fondato nel 1794); una bella collezione di edifici del 1920 che comprende il Wilson Museum; e poi ci sono le incantevoli file di case in stile hotchpotch lungo la Main Street di Castine.

8.Damariscotta

Con il fiume ondulato Damariscotta a ovest e il tranquillo lago Pemaquid a est, Damariscotta si caratterizza per il suo stile di vita rilassato in riva al lago – soprattutto in estate, quando nuotare nei laghi, andare in barca sul fiume e pescare diventano passatempi popolari per i residenti e per i molti turisti che affollano questa affascinante cittadina.

Damariscotta è famosa per i suoi frutti di mare freschi: La città è resa ancora più affascinante da una serie di pittoreschi edifici storici, tra cui il Chapman-Hall House (il più antico della città, risalente al 1754) e il teatro Lincoln, costruito in mattoni, e il Whaleback Shell Midden, risalente a oltre 2000 anni fa!

7. Bar Harbor Where to Stay

Situata sull’Isola del Monte Deserto – l’isola più grande al largo della costa della contea di Hancock – è la piccola ma famosa città di Bar Harbor, un tempo colonia estiva popolare per i ricchi e potenti, ma un incendio nel 1947 ha distrutto i suoi cinque grandi alberghi storici, più 76 palazzi sulla cosiddetta «Millionaires’ Row».

Tuttavia, Bar Harbor è ancora oggi molto popolare: esistono ancora vestigia del suo illustre passato, come il Mira Monte Inn, uno splendido cottage vittoriano trasformato in hotel. Una piacevole passeggiata lungo Bar Harbor’s Mount Desert Street rivela un passato illustre che ricorda lo splendore dell’epoca d’oro degli Stati Uniti, con molti edifici storici e bellissimi.

6.Rockport

Con il suo piccolo e grazioso porto e l’impressionante selezione di edifici storici, Rockport nella contea costiera di Knox è un luogo quasi incredibilmente pittoresco da visitare. La città ha persino il proprio Rockport Historic District, che ospita edifici residenziali e commerciali di un tempo. Come ci si può aspettare, questo è un luogo molto affascinante per fare una passeggiata e scoprire il passato di Rockport.

Ancora più famosa del suo patrimonio architettonico e delle piacevoli viste sul porto è la collezione di bestiame Belted Galloway presso la fattoria Aldermere Farm, vecchia di 136 anni, che è una meta turistica molto apprezzata, dove i visitatori hanno la possibilità di visitare la fattoria e di avvicinarsi alle «mucche Oreo», chiamate affettuosamente «mucche Oreo».

5. York

Situata nella Contea di York, sul Golfo del Maine, è la famosa città di villeggiatura di York, che fu insediata per la prima volta dagli europei nel 1624 e, come molte città costiere lungo la costa del Maine, presenta molti siti di interesse storico. La parte più antica della Old York Gaol, per esempio, risale al 1720; poi c’è la 18° secolo John Sedgley Homestead – una delle più antiche dello stato.

Ma York non è tutta storia; insieme a York Harbor, York Beach e Cape Neddick, comprende un’area conosciuta collettivamente come ‘The Yorks’.’, ‘Qui i visitatori possono fare escursioni sul Monte Agamenticus, divertirsi su una delle sue quattro spiagge o giocare a golf su uno dei tre campi.

4. Stonington

Le case di legno si allineano sull’acqua cristallina, un insieme di piccole barche che fanno da carrucola accanto ai moli, gli alberi verdi contrastano con le rocce frastagliate – Stonington ha l’aspetto più affascinante che si possa trovare in una piccola città del Maine, situata all’estremità meridionale dell’isola di Deer Isle, al largo della costa della contea di Hancock, e irradia semplicemente fascino.

La gente è attratta da Stonington per il suo ambiente pittoresco, che si presta alla navigazione nella tranquilla baia, alle escursioni nella Crockett Cove Woods Preserve, o all’esplorazione delle isole tra qui e l’Isle au Haut.Oltre al turismo, tuttavia, Stonington è un grande protagonista nel settore della pesca e dell’aragosta, leader dello stato per libbra e dollaro di catture e vendite.

3.Greenville

La città di Greenville, situata nella contea di Piscataquis, è la porta d’accesso alla natura selvaggia che è famosa nello stato del Maine, all’estremo nord, e si trova sulla riva meridionale del lago più grande del Maine, il Moosehead Lake.

Naturalmente, le attività principali di questa città sul lago sono basate sull’acqua. I visitatori possono andare in barca sulle tranquille acque del lago Moosehead Lake o concedersi un po’ di pesca.Oltre a ciò, i visitatori possono fare un’escursione sulla cima del monte Kineo per godere di viste spettacolari della zona circostante.Ma non si tratta solo dell’estate, la primavera è il periodo migliore per la caccia all’alce, mentre le attività invernali includono slitte trainate da cani, pesca sul ghiaccio e sci di fondo.

2. Camden

Autodefinita «Il gioiello della costa del Maine», Camden è una piccola città della contea di Knox, molto popolare tra gli abitanti delle città del nord-est, che la visitano in estate per rilassarsi in un ambiente davvero affascinante e pittoresco, come altre città costiere del Maine, la sua Main Street è caratterizzata da negozi, boutique, caffè e ristoranti ospitati in graziosi edifici storici in legno.

Circondata dalla bella biblioteca pubblica di Camden, costruita in mattoni, è un parco pittoresco, dove i visitatori possono fare un picnic e rilassarsi, osservando il mondo che passa. Per chi vuole uscire e andare in giro, le gite di un giorno sulle isole vicine rivelano la bellezza pittoresca della città, se vista da fuori nella baia – così come la bellezza di questa costa variegata e dei suoi arcipelaghi.

1.Kennebunkport

Situata nella contea di York, la città di Kennebunkport è una popolare destinazione estiva, e in cima alla nostra lista delle più affascinanti piccole città del Maine.

L’area di Dock Square offre molti negozi di souvenir, gallerie e ristoranti di pesce – tutti situati in affascinanti edifici che si sentono autentici nel loro stile New England.incluso come parte di Kennebunkport c’è il piccolo villaggio di Cape Porpoise.facilmente raggiungibile dalla città, questo insediamento, con le sue abitazioni sparse e il suo faro solitario, si sente remoto e tranquillo.

Ir arriba