Passare attraverso la Tunisia.

ARIA

La compagnia aerea nazionale Tunisair (www.tunisair.com) e la loro controllata Airline Tunisiir Express (www.tunisairexpress.com.tn) sono le uniche linee aeree che operano percorsi nazionali all’interno della Tunisia. Dal loro hub dell’Aeroporto di Tunis-Carthage con voli interni per Djerba, Monastir, Sfax e Tozeur.

I prezzi sono ragionevoli e i servizi sono normalmente pesantemente sottoscritti, quindi è consigliabile prenotare in anticipo. Tuttavia, la dimensione compatta del paese (Tunisia è la più piccola del Nord Africa) significa che volare da A a B è raramente essenziale che per risparmiare poche ore.

Orari di volo

Da Tunisi: a Djerba – 55 minuti; a monastir – 35 minuti); a sfax – 45 minuti; tozeur – 1 ora 5 minuti.

tassa di partenza

Nessuna.

Road

Tunisia ha una vasta rete stradale che collega tutto le principali città e città. Anche i villaggi più piccoli hanno una qualche forma di trasporto pubblico che fa spostarsi nel paese usando il trasporto locale ragionevolmente facile.

lato della strada

destra

Qualità della strada

Tutto Ma le strade più piccole sono sigillate da catrame e le principali autostrade sono generalmente in ottima forma. Le buche possono essere un problema su strade secondarie.

Classificazione stradale

Ci sono tre autostrade principali in Tunisia. L’autostrada A1 collega Tunis e Sfax, le teste A4 a nord da Tunisi fino a Bizerte, e l’A3 esce da Tunisi alla città di Beja nell’entroterra. & Nbsp;

Le altre strade principali in Tunisia sono solitamente designate con o una classificazione ‘P’ (una strada) o ‘c’ (b road) e collegano anche i principali centri di popolazione nel Sahara meridionale del paese. & Nbsp;

noleggio auto

tu può trovare importanti aziende internazionali e locali in tutti gli aeroporti internazionali e nelle città più grandi. Il noleggio è relativamente costoso; La carica di solito include il coperchio assicurativo e guasto. Per assumere un’auto di auto a macchina, devi avere più di 21 anni.

taxi

Ci sono due tipi di taxi in Tunisia. I taxi iutati privati ​​sono prontamente disponibili all’interno di città e città e sono a prezzi ragionevoli. Se desideri assumere il taxi per mezzo o un giorno intero è solitamente più economico negoziare un prezzo piuttosto che lavorare dal misuratore.

Ci sono anche taxi condivisi a lunga distanza denominati loumas . Lasciano i loro punti di partenza quando sono pieni e servono tutta la Tunisia. Questa è la forma più veloce di trasporto stradale pubblico, anche se a volte può essere un processo lungo in attesa che il veicolo si riempia. Ci sono molte stazioni e prezzi di Loumarage sono simili a quelli di autobus e treni.

Bike

È possibile noleggiare biciclette da molti hotel e pensioni nelle zone turistiche come Sousse e l’isola di Djerba, e nella città di Tozeur dove sono una grande forma di visite turistiche. La maggior parte delle bici noleggiate locali sono vecchie e non nelle condizioni di alto livello.

Qualcuno che voleva viaggiare per lunghe distanze in bicicletta in Tunisia è meglio portare la bicicletta da casa. Il ciclismo può essere un modo piacevole per vedere più della campagna. I ciclisti dovrebbero essere consapevoli che il lancio di roccia può essere un problema in aree remote, in particolare nel sud, e dovrebbe sempre stare attenta a causa della guida a casaccio.

Coach

La compagnia nazionale degli autobus è Sntri (Tel: +216 71 905 433; www.sntri.com.tn) che gestisce una flotta di allenatori moderni climatizzati tra città e città in tutto il paese. La prenotazione in anticipo è una buona idea durante la stagione di viaggio di picco di agosto e settembre.

Regolamenti

Limiti di velocità sono 50kph (30 miglia all’ora) nelle aree integrate, 90kpm (55 miglia) sul Open Road e 110kph (70 mph) su autostrade. Le cinture di sicurezza sono obbligatorie nei sedili anteriori.

Servizi di disaggregazione

Touring Club de Tunisie (Tel: +216 71 323 114 o 182; www.touringclubtunisie.org), con sede a Tunisi, può essere di assistenza in caso di rottura di emergenza.

Documentazione

I visitatori devono tenere una patente di guida completa UE o internazionale che è stata valida per almeno un anno.

Nota stradale

Le strade tunisiane sono chiaramente segnalate con segnali stradali in francese e arabo. I conducenti dovrebbero essere vigili in ogni momento per il bestiame vagabonandosi sulla strada, e in aree edificate, pedoni.

Viaggi urbani

Città Tunisiani e resort sono generalmente facili da spostarsi da Taxi, con la capitale che offre anche servizi di treni elettrici locali e una rete di tram. La cura dovrebbe essere presa se la guida, poiché i pedoni hanno la tendenza a camminare sulle strade.

ferrovia

I treni regolari sono gestiti da SNCFT (Tel: +216 71 345 511; www. sncft.com.tn) e collegare Tunis con le principali città. Il percorso principale è a nord-sud tra Tunisi e Gabès, Via Sousse e Sfax, con una linea di ramo a Monastir e Mahdia. Altre linee di Tunisi collegano il capitale con Bizerte e altri punti settentrionali.

Ci sono tre classi (Classe Confort, First Class e Second Class) Tutti sono climatizzati sulla maggior parte dei percorsi. Alcuni treni ‘Express’ sono solo una classe. È una buona idea prenotare in anticipo per i percorsi popolari, in particolare nei mesi estivi, anche se i passeggeri possono prenotare solo entro 3 giorni dal tempo di partenza e l’approccio migliore è visitare una stazione ferroviaria e pagare i biglietti in contanti.

Il treno storico Lezard Rouge (Red Lizard) è un viaggio da non perdere per gli appassionati di treni in Tunisia. Le carrozze dei treni restaurate risalgono al 1911 e al percorso, che gestisce da tre a cinque settimanali da Metlaoui, offre ai passeggeri la spettacolare vista sulla Gola di Selja (Tel: +216 76 241 469; www.lezard-rouge.com).

Passamenti ferroviari

I visitatori che hanno intenzione di effettuare un uso regolare della rete ferroviaria dovrebbero acquistare un bleue a sette, 15 o 21 giorni carte (carta blu), permettendo Viaggio illimitato su tutte le rotte. Vedi SNCFT (www.sncftt.com.tn) per i dettagli.

acqua

I traghetti operano tra Sfax e le isole Kerkennah e tra El Jorf e Djerba Island.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *