Panama: Fatti in fretta

Fatti più popolari su Panama

Popolazione: 3.800.644

Capitale: Panama City

Area: 29.120 miglia quadrate. Leggermente più piccola della Carolina del Sud

Fuso orario: GMT-5 (lo stesso tempo di Washington, DC durante il tempo standard)

Località: America Centrale

Regioni popolari per gli espatriati: Panama City; Coronado; Pedasí; Boquete; Bocas del Toro

Proprietà: A Panama, gli stranieri e i panamensi hanno fondamentalmente gli stessi diritti di proprietà. Comprare una proprietà a Panama è simile al processo negli Stati Uniti – quindi alcuni passi ti saranno familiari.

Affittare: Le regole dell’affitto sono abbastanza semplici a Panama. Il tuo padrone di casa e tu, l’inquilino, hai il diritto di negoziare qualsiasi importo di affitto e di deposito (quest’ultimo deve essere tenuto dal Ministero degli Alloggi o MIVI). Generalmente, l’inquilino può rompere il contratto d’affitto in qualsiasi momento con un mese di preavviso scritto. Tuttavia, alcuni contratti d’affitto privati prevedono una penale per la rottura anticipata del contratto.

Assistenza sanitaria: Panama offre cure di alta qualità e moderni centri medici nei centri principali. Per esempio, il Johns Hopkins International-affiliato Punta Pacifica Hospital a Panama City è conosciuto come uno dei centri medici più tecnologicamente avanzati dell’America Latina.

Clima: A differenza del Nord America, Panama non ha quattro stagioni. Sulla costa del Pacifico e sulle montagne di Panama si ha una stagione umida o «invernale» e una stagione secca «estiva». L’estate inizia a dicembre e spesso dura fino ad aprile. La stagione umida è mite da maggio a luglio, di solito ci sono una o due ore di pioggia nel pomeriggio. A volte c’è un periodo secco di due settimane a luglio. Le piogge pesanti tendono a cadere da agosto a novembre. Sulla costa caraibica, anche se ci sono molti giorni di sole, la pioggia cade in qualsiasi momento dell’anno. (Bocas del Toro tende ad essere più soleggiata da gennaio a marzo e da settembre a ottobre). Nonostante il caldo clima tropicale di Panama, dovresti portare una giacca leggera perché potresti incontrare aria condizionata estremamente fredda (di solito sugli autobus) e forti brezze (per esempio, le persone tendono a sentire freddo durante i tour in barca a motore, in particolare quando sono bagnate dal nuoto).

Cosa indossare: Anche se questa è una regione tropicale si consiglia di portare un maglione perché molti ristoranti e altri luoghi sono spesso freddi a causa dell’aria condizionata. Dato che questa è una regione tropicale, portate la crema solare e il repellente per gli insetti. Non è necessario fare iniezioni o vaccini per venire a Panama.

Valuta: A Panama, il dollaro americano è la valuta ufficiale. Viene localmente chiamato Balboa, e vedrai il B/. accanto ai prezzi nei supermercati e nei negozi, invece del simbolo «$». Anche se Panama conia monete (esattamente le stesse dimensioni delle monete americane), il Balboa non esiste in formato cartamoneta. Panama si è separata dalla Colombia per diventare una repubblica indipendente nel novembre 1903 e ha dollarizzato la sua economia nel 1904.

Informazioni finanziarie: I principali negozi di Panama City accettano carte di credito (soprattutto Visa e Mastercard; molti posti non accettano American Express). Si consiglia di avere contanti per i taxi, le bancarelle di souvenir e simili. Uber e servizi simili di ride-sharing operano tramite carta di credito a Panama City.

Lingua: Lo spagnolo è la lingua ufficiale di Panama. L’inglese di base viene insegnato in tutte le scuole e molti panamensi (in particolare gli studenti delle scuole private e i dirigenti dei colletti bianchi) sono completamente bilingue. A Panama si parlano anche diverse lingue indigene, tra cui Ngäbere o Guaymí, Guna o Dulegaya, ed Emberá. (Le principali tribù di Panama hanno le loro riserve che governano autonomamente).

Sistema di governo: Repubblica presidenziale. Ci sono tre rami di governo: il ramo esecutivo consiste nel presidente e nel suo gabinetto nominato; il ramo legislativo, che è una Asamblea Naciona (Assemblea Nazionale) di 71 posti; e il ramo giudiziario, composto da numerosi tribunali di vario potere e competenza.

Capo di Stato e di Governo: Repubblica presidenziale. Ci sono tre rami di governo: il ramo esecutivo è costituito dal presidente e dal suo gabinetto nominato; il ramo legislativo o Asamblea Nacional (Assemblea Nazionale) di 71 posti; e il ramo giudiziario.

Capo di Stato e di Governo: Presidente Laurentino «Nito» Cortizo (dal 1° luglio 2019). Il presidente, il vicepresidente e i rappresentanti dell’assemblea nazionale di Panama sono eletti ogni cinque anni con un voto popolare a maggioranza semplice. I presidenti non possono servire mandati consecutivi.

Prefisso telefonico: 507

Numeri di emergenza: 104, 103, 911 (polizia, pompieri, ambulanza)

Religione: Il cristianesimo è la religione dominante a Panama, con l’85% della popolazione che si identifica come cattolica. Panama è conosciuto come un bastione di tolleranza religiosa, e questo è evidenziato da sinagoghe, moschee e templi (indù, buddisti, baha’i) in diverse parti del paese.

Aspettativa di vita alla nascita: 78,9 anni (maschio = 75,8 anni; femmina = 81,9 anni)

Esportazioni: 15,5 miliardi di dollari

Importazioni: $21,91 miliardi

Prodotto interno lordo (parità di potere d’acquisto): $104,1 miliardi

PIL pro capite: $25.400

Tasso d’inflazione: 0,9%

Fonte: CIA The World Factbook

Ricevi il tuo rapporto gratuito su Panama qui:

Scopri di più su Panama e altri paesi nella nostra cartolina elettronica quotidiana. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email qui sotto e ti invieremo un REPORT GRATUITO – Panama: Una vita facile, da primo mondo e il miglior programma per pensionati del mondo.

Questa guida speciale copre consigli da insider su immobili, pensione e altro a Panama. È tua gratis quando ti iscrivi alle nostre cartoline IL qui sotto.

Domande frequenti sulla vita da espatriato e Panama

Se stai pensando di trasferirti a Panama – o in qualsiasi altro paese – ci vuole un po’ di lavoro per organizzarsi. Avrai dozzine di domande – così tante, infatti, che all’inizio potresti anche sentirti sopraffatto. Può essere difficile capire come iniziare.

La buona notizia è che quasi tutti gli espatriati con cui parlerai diranno la stessa cosa: «Il mio unico rimpianto è di non averlo fatto prima».

Trasferirsi all’estero è un’esperienza che cambia la vita… ed è molto più facile da realizzare di quanto si possa pensare. Come ogni viaggio, inizia con un solo passo…

A tal fine, ho compilato questa FAQ. Nel corso dei miei ultimi 13 anni come redattore di Panama per International Living , ho risposto a molte domande. Ecco la tua possibilità di leggere le più popolari… domande che quasi tutti gli espatriati vorranno conoscere le risposte prima di considerare seriamente un trasferimento a Panama.

Dai un’occhiata…e considera il primo passo fatto.

1. Ho bisogno di parlare spagnolo?

È naturale chiedersi di quanto – se c’è – spagnolo avrai bisogno per navigare attraverso Panama. Ho visto una letteratura online che è un po’ falsa. Chiunque ti dica: «Tutti a Panama parlano inglese», sta travisando la verità. Molti panamensi parlano inglese. Infatti, sempre più anglofoni entrano nella forza lavoro ogni giorno. Ma la maggior parte di questi tendono ad essere colletti bianchi. La realtà è che molti altri commessi di negozi, idraulici ed elettricisti, autisti di taxi e di autobus – non lo parlano. Avrete bisogno di almeno un po’ di spagnolo di base per vivere qui in modo indipendente.

2. Perché allora così tante persone dicono che è facile cavarsela con poco o niente spagnolo?

Questo perché ci sono abbastanza locali che parlano inglese e espatriati che è facile trovare aiuto. Diciamo che ti trovi in una banca in una comunità di espatriati popolare come Coronado, e il tuo cassiere non parla inglese. È molto probabile che qualcuno si offrirà di aiutarti. Potrebbe essere un manager o uno dei clienti in fila dietro di te, che sia un espatriato o un locale.

3. Mi troverò bene e farò amicizia?

In qualsiasi comunità popolare di Panama, grande o piccola, troverai espatriati nella tua stessa barca. Gente che si è trasferita lontano da casa e che non vede l’ora di formare nuove e significative connessioni con le persone della loro nuova città natale. Ecco perché la maggior parte degli espatriati dice che è più facile farsi nuovi amici nella loro nuova «comunità di espatriati» che a casa.

4. La gente del posto non sopporta gli stranieri?

A Panama, troverai che la gente del posto è accogliente e amichevole con gli stranieri. Non importa dove vivi a Panama, i tuoi vicini saranno probabilmente un mix di espatriati e locali. Nessuna delle comunità in cui sono stato – recintata o meno – era «invasa» dagli espatriati. Immigrati da tutto il mondo si sono stabiliti qui da prima dell’apertura del Canale di Panama, e tutti tendono a stare bene insieme.

5. È sicuro?

La maggior parte degli espatriati che scelgono di stare qui si sentono più sicuri di quando erano a casa. Anche se nessun posto al mondo è privo di criminalità, è vero che Panama è uno dei paesi più sicuri della regione. Molti espatriati trovano che sia effettivamente più facile assicurarsi di non essere presi di mira qui, dove c’è meno criminalità casuale. È importante prendere delle misure di sicurezza, proprio come faresti negli Stati Uniti o in Canada, e allo stesso tempo adattarsi ai costumi locali. Per esempio, noterai che a Panama, come nella maggior parte dell’America Latina, la maggior parte delle case ha una struttura in ferro sopra le finestre. Può sembrare decorativo, ma per la gente del posto è un semplice mezzo per scoraggiare le effrazioni. Non essere l’unica persona del tuo isolato a rimanere senza.

6. Sono single – Panama è giusto per me?

Anch’io sono single. Vivo a Panama City dal 2005. Mi piace immensamente la vita notturna, dai fantastici ristoranti ai molti tipi di spettacoli, concerti, festival e altri eventi speciali. Viaggio anche in tutto il paese, spesso da solo, senza paura. Ci sono piccole comunità qui dove penso che sarei meno soddisfatto come single. Santa Fe e El Valle mi vengono in mente: molte coppie, poca o nessuna vita notturna. Ma le nostre comunità più popolari – Coronado, Boquete e Panama City – sono meravigliose per i single. C’è molto da fare e incontrerai molti altri single.

7. Posso portare un animale domestico?

Ti farà piacere sapere che Panama generalmente rende facile per i viaggiatori portare cani e gatti nel paese. Ci sono delle scartoffie da sbrigare – questa è la realtà ogni volta che si attraversa una frontiera importante con degli animali – e bisogna fare attenzione ai tempi (in modo che i documenti non scadano prima del viaggio). Ma se seguite i chiari passi stabiliti dal governo, sarete in grado di portare i vostri cani o gatti nel paese senza doverli lasciare in quarantena.

8. Perché gli espatriati amanti della spiaggia scelgono la costa pacifica di Panama piuttosto che i Caraibi?

La costa del Pacifico è stata a lungo considerata più desiderabile, in gran parte perché riceve la metà delle precipitazioni della costa caraibica. Ecco perché l’autostrada Panamericana è stata costruita lungo il Pacifico. La si può usare per attraversare l’istmo, (in senso longitudinale, o da est a ovest), dalla provincia della giungla del Darien a Paso Canoas, al confine con il Costa Rica.

Ci sono espatriati che vivono sui Caraibi – per lo più nella regione insulare di Bocas del Toro – ma questi tendono ad essere tipi alla mano e in buona salute, poiché è un po’ remoto, con meno infrastrutture e una piccola struttura medica.

9. Posso avere un’assicurazione sanitaria a Panama?

Per molti, l’assistenza sanitaria di qualità ed economica è una delle ragioni principali per venire a visitare o vivere a Panama. Le maggiori strutture qui non sembrerebbero fuori posto a Miami o Barcellona, e ci sono medici che parlano inglese nei centri di tutto il paese. L’assicurazione sanitaria privata a Panama è molto meno costosa che negli Stati Uniti, e gli onorari dei medici e le visite in ospedale sono molto più economici. Alcuni espatriati rinunciano semplicemente all’assicurazione e pagano le cure mediche di tasca propria. Tuttavia, raccomandiamo di avere un’assicurazione.

Gli espatriati che hanno più di 65 anni a Panama sono soliti iscriversi alla MS Panama/Pan-American Life (PALIG). Si tratta di un popolare programma privato di tipo associativo o PPO che accetta candidati di qualsiasi età. Copre anche alcune condizioni preesistenti dopo un periodo di attesa di un anno o due. Anche se ci sono molti altri programmi disponibili che sono degni di considerazione, molti di loro hanno limiti di età ed esclusioni per condizioni preesistenti.

Ricevi qui il tuo rapporto gratuito su Panama:

Scopri di più su Panama e altri paesi nella nostra cartolina elettronica quotidiana. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email qui sotto e ti invieremo un REPORT GRATUITO – Panama: Una vita facile, da primo mondo e il miglior programma per pensionati del mondo.

Questa guida speciale copre consigli da insider su immobili, pensione e altro a Panama. È tua gratis quando ti iscrivi alle nostre cartoline IL qui sotto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba