Lavorare a Panama

Ottenere un visto di lavoro

Ottenere un visto di lavoro a Panama richiede, tra le altre cose, un controllo dei precedenti penali dal tuo ufficio di polizia locale (ovunque tu viva ora), un certificato di «buona salute», che puoi ottenere qui abbastanza velocemente e facilmente, e un’offerta di lavoro con contratto. Generalmente, dovresti contattare le aziende locali, ottenere un’offerta di lavoro e pagare un avvocato locale che ti aiuti con il visto (a meno che l’azienda non faccia tutte le pratiche).

Al di fuori delle zone di investimento speciale, le aziende panamensi sono generalmente autorizzate ad assumere stranieri fino al 10% della loro forza lavoro. Se hai un’abilità speciale, potrebbe essere più facile per te lavorare qui legalmente poiché il governo o le società spesso fanno delle concessioni speciali. Puoi contattare le agenzie locali di ricerca di personale e le agenzie di networking per iniziare.

In alternativa, potresti prendere in considerazione la possibilità di lavorare come freelance, come consulente o di avviare un’attività in proprio. Vedi sotto per alcune opzioni.

Avviare un’attività in proprio

Il governo di Panama ha istituito una serie di programmi interessanti e zone speciali per attirare gli investitori stranieri sulle sue coste. Se pensi di voler gestire la tua attività turistica (come un B&B, un negozio di immersioni, o un locale notturno lungo le spiagge della costa del Pacifico), allora Panama è il posto che fa per te.

Nel 1994, Panama ha approvato la legge n. 8, la più moderna e completa legge per la promozione degli investimenti turistici in America Latina e nei Caraibi. In cambio della creazione di un’impresa a Panama, riceverai delle agevolazioni fiscali molto interessanti.

La Zona Franca di Colon

Per coloro che hanno mai pensato di avviare un’attività di esportazione, Panama ha quello che potrebbe essere il posto migliore per operare dalla Zona Franca di Colon. In questa zona speciale, puoi raccogliere benefici fiscali e finanziari che non hanno rivali in nessun’altra parte del pianeta. Inoltre, puoi ottenere un accesso facile e conveniente ad un mercato di più di 500 milioni di consumatori in America Latina e nei Caraibi.

La zona franca di Colon, situata nella città di Colon, vicino all’entrata atlantica del canale di Panama, è la seconda zona franca più grande del mondo, seconda solo a Hong Kong. Dalla sua nascita nel 1948, è cresciuta da soli 120 acri a oltre 1.000 acri, ospita più di 1.600 aziende da tutto il mondo e impiega oltre 14.000 persone. Negli ultimi cinque anni, la zona ha registrato un fatturato annuo medio di 12 miliardi di dollari.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba