Investire a Panama

Impara le chiavi per investire con successo a Panama

La Repubblica di Panama è forse la destinazione ideale per chi cerca una seria privacy finanziaria e nessuna tassa, aziendale o personale. La sua vicinanza al crescente mercato latino-americano la rende una base naturale per le operazioni commerciali mondiali e, nonostante la sua storia travagliata, non è direttamente sotto il controllo degli Stati Uniti o del Regno Unito.

Panama è un paese finanziariamente molto più in forma dei suoi vicini centroamericani a nord, o della Colombia a sud. L’inflazione annuale è stata in media dell’1,4% negli ultimi 30 anni, e durante gli anni ’90, ha superato a malapena l’1% all’anno. Poi c’è la ricchezza rappresentata dal Canale di Panama. Le sue operazioni nel 2001, secondo l’Autorità del Canale di Panama, hanno generato 630,8 milioni di dollari di entrate totali, gran parte delle quali sono state reinvestite nella manutenzione costante. Ma la mossa che potrebbe trasformare l’attuale flusso di 14.000 transiti navali annuali in un’inondazione è l’ampliamento del canale e la costruzione di chiuse più grandi.

Ci sono anche migliaia di acri di terra di ex installazioni militari statunitensi – beni immobili di pregio con un valore stimato di 4 miliardi di dollari. Certo, la sua distribuzione e privatizzazione è stata lenta e segnata da accuse di corruzione, producendo pochi dei benefici generali promessi o previsti.

Come investire a Panama e costruire un’impresa fiscalmente vantaggiosa

Panama è in ascesa… come meta di pensionamento… un paese delle meraviglie dell’avventura… e un paradiso per gli investimenti. È semplicemente pieno di opportunità per l’imprenditore avventuroso. Le cose stanno appena iniziando a muoversi qui. Quelli che sono lungimiranti hanno la possibilità di fare guadagni impressionanti.

Il governo di Panama ha istituito una serie di programmi attraenti e zone speciali per attirare gli investitori stranieri sulle sue coste. Questi programmi non dureranno per sempre, però. Ma mentre sono qui, daranno ai pionieri avventurosi che decidono di sfruttarli un enorme vantaggio nel mondo degli affari.

Infatti, quasi tutti i lettori di International Living che conosciamo che sono venuti a ritirarsi a Panama hanno capitalizzato le opportunità qui, e hanno iniziato un’attività di qualche tipo, dalle pensioni… agli sviluppi immobiliari… ai resort… ai progetti di ecoturismo… ai progetti di forestazione… alle operazioni di immersione charter… e persino alle imprese di riparazione delle barche…

Un incredibile investimento panamense: Spendi solo 50.000 dollari e raccogli enormi benefici fiscali

Nel 1994, Panama ha approvato la legge n. 8, la più moderna e completa legge per la promozione degli investimenti turistici in America Latina e nei Caraibi.

Da quando la legge è stata promulgata, dozzine delle più grandi catene alberghiere del mondo sono arrivate per approfittarne. Ma le attraenti leggi sugli investimenti turistici di Panama non sono solo per le grandi imprese. Chiunque voglia investire anche solo 50.000 dollari in un progetto turistico può approfittare degli enormi benefici fiscali e degli incentivi finanziari disponibili qui.

Potresti costruire una guest house sulle colline di Boquete; avviare un’attività di rafting in Chiriqui Viejo; aprire un negozio di noleggio di tavole da surf a Playa Santa Catalina; accompagnare gruppi turistici attraverso il selvaggio Darien Gap; aprire un porto turistico, un hotel, un ristorante o un locale notturno lungo le spiagge della costa del Pacifico; lanciare un servizio di carrozze trainate da cavalli sull’Isla Taboga, l'»Isola dei Fiori», che non ha automobili; portare gruppi turistici attraverso le rovine storiche dell’epoca coloniale di Panama… le opportunità sono infinite…

Con un investimento minimo di 50.000 dollari in qualsiasi luogo dell’interno di Panama, riceverai:

  • Un’esenzione di 20 anni di qualsiasi tassa d’importazione dovuta su materiali, mobili, attrezzature e veicoliUn’esenzione di 20 anni sulle tasse immobiliari per tutti i beni dell’impresaUn’esenzione da qualsiasi tassa applicata per l’uso di aeroporti e moliUn ammortamento accelerato per i beni immobiliari del 10% all’anno.
  • Un’esenzione di 20 anni di qualsiasi tassa di importazione dovuta su materiali, mobili, attrezzature e veicoli
  • Un’esenzione di 20 anni sulle tasse immobiliari per tutti i beni dell’impresa
  • Un’esenzione da qualsiasi tassa applicata per l’uso di aeroporti e moli
  • Ammortamento accelerato per i beni immobili del 10% all’anno.
  • Un’esenzione di 20 anni di qualsiasi tassa di importazione dovuta su materiali, mobili, attrezzature e veicoli
  • Un’esenzione di 20 anni sulle tasse immobiliari per tutti i beni dell’impresa
  • Un’esenzione da qualsiasi tassa applicata per l’uso di aeroporti e moli
  • Ammortamento accelerato per beni immobiliari del 10% all’anno.

E se si avvia un’attività legata al turismo in una delle zone turistiche appositamente designate, si può anche ricevere un’esenzione di 15 anni sulle imposte sul reddito.

Gli incentivi per gli investimenti immobiliari a Panama

Con la sua legge No. 9 del 27 agosto 1997, il governo panamense ha creato grandi incentivi per gli sviluppatori immobiliari interessati al Casco Viejo (la città vecchia) di Panama City.

Per esempio, qualsiasi reddito che fai dalla vendita o dall’affitto della tua proprietà è esente dall’imposta sul reddito per 10 anni. Puoi anche dedurre il 100% dei costi della ristrutturazione dalla tua imposta sul reddito. Inoltre, non dovrai pagare alcun dazio su qualsiasi materiale importato per completare la ristrutturazione.

Non dovrete pagare nessuna tassa sulla proprietà per 30 anni. Né dovrete pagare alcuna tassa di trasferimento, a condizione che la proprietà costi 50.000 dollari o più.

I segni degli investimenti privati spinti da questi incentivi sono ovunque. Non si cammina lontano senza passare davanti a un edificio restaurato o in fase di ristrutturazione. Le impalcature sembrano essere ad ogni angolo. C’è una sensazione quasi di «corsa alla terra» nello sviluppo dei condomini nella zona.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba