I posti migliori per acquistare a Berlino

Qualunque cosa va in Berlino bohémien e questo ethos si riflette molto in abbigliamento dei suoi abitanti. Vedrai ogni sorta di abbigliamento accattivante per le strade di questa città, che è un rifugio per hipster fai da te e fashioniste funky.

Sia che tu abbia un debole per abbigliamento punk, designer clobber o indumenti vintage, se stai cercando di ricostituire il tuo guardaroba, sarai viziato per la scelta con una vasta selezione di negozi e mercati che si aggira per tutte le persuasioni.

Mentre i prezzi nei multinazionali sono in linea con Il resto dell’Europa, ci sono un sacco di occasioni che si trovano in empori e mercati indipendenti, dove l’unica cosa più soddisfacente del raccogliere un outfit di € 15 è in grado di bere una birra ragionevole con il prezzo mentre si separa le merci. Ora è quello che chiamiamo shopping.

aree chiave

La famosa via principale di West Berlino è Kurfürstendamm che attraversa Charlottenburg e Wilmersdorf, ancora un ottimo posto per acquistare grandi marchi. Il quartiere è anche sede del grande magazzino della città, Kadewe (Tauentzien-Strasse 21-24). La maggior parte dei berlinesi sarà d’accordo sul fatto che il miglior shopping è disponibile a Mitte tra Hackescher Markt e Alexanderplatz.

Se sei stufo di guardare i cartellini dei prezzi, testa in garage (ahornstraße 2) dove puoi comprare vestiti dal chilo. Ma avere uno sguardo vicino alla qualità dei vestiti.

Mercati

I mercati abbondano a Berlino. Il meglio conosciuto sono flohmarkt am Mauerpark e Flohmarkt am Arkonaplatz, entrambi aperti la domenica a Prenzlauer Berg. Flohmarkt am Mauerpark ospita anche sessioni del karaoke durante i mesi estivi.

trödel-und kunstmarkt (indirizzo: str. Des 17. juni) è uno dei più grandi mercatini delle pulci di Berlino con una lunga tradizione. Il mercato è aperto ogni sabato e domenica.

L’antiquariato e il mercato dei libri sull’isola del Museo è l’ideale per libri, record, CD, arti e artigianato. Apri ogni sabato e domenica.

Il mercato notturno SO36 (Indirizzo: Oranienstraße 190, Kreuzberg) è ottimo per il spazzatura funky e l’armamentario punk. Controlla il sito Web SO36.com per le date.

The Antik & amp; Trödelmarkt (Indirizzo: Richardstraße 105, Neukölln) è per gli amanti dell’antiquariato. Aperto dal lunedì al venerdì 1000-1800.

Centri commerciali

Ci sono più di 50 centri commerciali tra cui scegliere a Berlino. I più grandi centri commerciali del centro di Berlino sono il centro commerciale LP12 di Berlino (Leipziger Platz 12), Alexa (Grunerstraße 20), Potsdamer Platz Arkaden (Alte Potsdamer Str. 7) e anello-Centro Berlino (Frankfurter Allee 111).

Oltre il centro città, il più grande centro commerciale di Berlino è il Gropius-Passagen (Johannisthaler Chaussee 317, Berlino Neukölln) e il più famoso è Kadewe (Tauentzienstraße 21-24, Berlino Schöneberg). Altre opzioni includono Das Schloss (Schlossstraße 34-36, Steglitz) e Boulevard Berlin (Schloßstraße 10, Steglitz).

Orari di apertura

Negozi a Berlino sono generalmente aperti dal lunedì al sabato 0800 /Da 0900 a 2000. Quasi tutto è chiuso la domenica, tranne che all’aperto per la domenica aziendale.

Souvenirs

Bergmannstraße a Kreuzberg è cerchiato con boutique di un tipo speciale e negozi di seconda mano. Qui trovi anche prodotti regionali nel Marheinekeplatz. Oppure vai al bookshop Hammett per romanzi criminali e poi dirigeti con il tuo nuovo libro al Café Barcomi per deliziosa torta di formaggio. Il negozio di curiosità Boxoffberlin (Bob) a Zimmerstr 11 vende souvenir realizzati da artisti regionali. I mercati sono anche un ottimo posto per raccogliere oggetti d’antiquariato souvenir e BRIC-à-Brac.

C’è anche un cluster di negozi anti-souvenir sparsi attorno al distretto di Kreuzberg eclettico; Oranienstraße è il posto dove andare per abbigliamento anarchico e amo l’armamentario di Kreuzberg.

Informazioni fiscali

I visitatori dall’esterno dell’UE che stanno visitando per tre mesi o meno possono recuperare una parte di questo sulle merci del valore di oltre 25 euro. I negozi di Berlino che mostrano il segno del segno “senza esentasse” una ricevuta che, quando timbrata dalla dogana, può essere riscattata in un ufficio di rimborso senza fiscali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su