I posti migliori per acquistare a Barcellona

Shopping è una delle più grandi attrazioni di Barcellona, ​​con una bountariata 5 km (3 miglia) Shopping Strip, allungando fino in fondo dal bordo dell’acqua a Port Vell a Diagonal.

Aree chiave

La Rambla ha la solita selezione di bancarelle di souvenir mentre Barri Gòtic offre un Quirkier, se più costoso, negozi. Per lo stile locale, prova le boutique del designer di Barcellona lungo Avinguda Diagonal.

Mercati

Il mercato alimentare principale di Barcellona, ​​La Boqueria, Off Rambla Sant Josep, è uno dei siti più visitati di Barcellona, ​​grazie alla sua colorata miriade di prodotti freschi e tariffa locale. Altri mercati alimentari includono Concepció lungo Carrer Aragó e la fiera gastronomica di Plaça del Pi.

Per oggetti d’antiquariato e curiosità, visitare il mercato delle pulci chiamato mercato degli Encants Els su Plaça De Les Glories Catalanes, il più grande del suo genere Europa (lunedì, mercoledì, venerdì, sabato 0700-1800). The Mercat Gòtic de Antiguitats (giovedì 0900-2000 tranne agosto) al di fuori della Seu nella Plaça Nova vende oggetti d’antiquariato e oggetti da collezione. & Nbsp;

Centri commerciali

Catene internazionali, negozi di design e I moderni grandi magazzini possono essere trovati nella zona intorno a Plaça de Catalunya, Passeig de Gracia e lungo Avinguda Diagonal. Il negozio più famoso della città è El Corte Inglés su Plaça de Catalunya – parte di una catena nazionale, considerata i grandi magazzini dei grandi magazzini della Spagna.

Orari di apertura

Gli orari di shopping standard a Barcellona sono dal lunedì al sabato 0900-2030, con molti di loro chiusi per il pranzo 1330-1700. Grandi grandi magazzini non si chiudono generalmente per il pranzo. I centri commerciali restano anche aperti tutto il giorno e la Mare Magnum è anche aperta la domenica.

Souvenirs

Barcelona ha i souvenir correlati a calcio disponibili dal negozio di Nou Camp Stadium, mentre GAUDÍ I regali possono essere acquistati dall’associazione Gaudí Showroom, Vilassar de Mar. Poble Espanyol, Montjuïc vende ceramiche e regali artigianali da circa Spagna, tra cui Catalogna.

Informazioni fiscali

IVA (imposta sul valore aggiunto ) del 21% è addebitato sulla maggior parte dei beni e dei servizi in Spagna. Al momento della partenza, i visitatori dall’esterno dell’UE, che sono stati nell’UE per meno di 180 giorni, possono ottenere un rimborso dell’IVA dall’aeroporto, su beni del valore di € 90 o più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su