Sono queste le destinazioni più sottovalutate in Vietnam?

Molti viaggiatori nel sud-est asiatico si dirigono verso la nazione del Vietnam. Con una cultura colorata, paesaggi incredibili e alcuni dei migliori cibi del mondo, è facile vedere il fascino del Vietnam. Purtroppo, molti visitatori affollano solo una manciata di destinazioni in Vietnam, come Hanoi, Ho Chi Minh City, Ha Long Bay e Hoi An. Per avere un’immagine reale del paese, andate verso destinazioni sottovalutate come il Parco Nazionale Ba Be o le Isole Con Dao.

10.Ba Be National Park

A quattro ore da Hanoi si trova il Parco Nazionale Ba Be.Offrendo laghi d’acqua dolce, montagne e giungle tutto in un unico luogo, questo parco nazionale è una destinazione incredibile dove potrete godere di un sacco di avventure all’aperto.Ba Be Lake è l’attrazione principale, e vorrete sicuramente immergervi nella bellezza durante una gita in barca sull’acqua. Le cascate vicine, come la cascata di Dau Dang, sono anch’esse un punto di riferimento da non perdere all’interno del parco.il parco nazionale di Ba Be è famoso per le escursioni guidate e ci sono anche diverse grotte che vale la pena di esplorare.la grotta di Hua Ma è nota per le sue stalattiti scultoree che sembrano opere d’arte.

9.Can Tho

Nel centro del delta del Mekong si trova Can Tho.Sebbene Can Tho sia la quarta città più grande della nazione, non ha lo stesso nome delle altre grandi città del Vietnam. Per un’autentica esperienza di mercato galleggiante, unisciti a un tour guidato in barca e dirigiti verso il mercato di Cái Răng all’alba, dove vedrai i venditori locali fare i loro acquisti regolari prima dell’inizio della giornata.

8.Kon

Ci sono una serie di etnie e gruppi di persone diverse che vivono tutte all’interno del Vietnam. Se volete conoscere queste culture uniche, allora programmate un viaggio a Kon Tum. Situata negli Altipiani Centrali, Kon Tum è circondata da piccoli villaggi di minoranza e da tribù indigene di collina. Potete partecipare a una visita guidata che vi porterà a una tribù di collina locale, e potrete anche cenare o bere il vino di riso locale con loro per una serata. Mentre siete a Kon Tum, prendetevi il tempo di visitare la Chiesa dei Montagnardi, che è stata costruita nel 1913 e unisce il simbolismo cristiano con l’architettura e il design locale.

7.Bai Tu Long Bay

Un numero enorme di persone che visitano il Vietnam fa un giro in barca nella baia di Halong. Anche se la baia di Halong è bellissima, non è l’unico posto dove si può vedere l’incredibile bellezza di questa regione. I tour in barca, sia di giorno che di notte, sono ancora il modo migliore per vedere il più possibile all’interno di Bai Tu Long Bay.

6.Doc Let

Nha Trang è di gran lunga la località costiera più popolare del Vietnam. Doc Let si trova a pochi passi da diversi hotel, e ci sono anche pescatori locali che vi venderanno il loro pescato e lo cucineranno per voi proprio sulla sabbia. Se vi capita di soggiornare a Nha Trang, vale la pena di fare una gita di un giorno per arrivare a Doc Let e sperimentare il modo di vita più lento e panoramico della zona.

5.Tay Ninh

La città di Tay Ninh si trova nel sud del paese, ed è una destinazione che offre un affascinante spaccato della cultura vietnamita.Iniziate con un viaggio al Tempio di Cao Dai, che rappresenta la religione relativamente poco conosciuta del Caodaismo.Il Caodaismo è iniziato a Tay Ninh, e il tempio è una sorta di mecca per i seguaci della religione.La sala interna del tempio è un caleidoscopio di colori, con anche i sacerdoti vestiti con abiti gialli, rossi e blu.Se vi alzate presto la mattina, dirigetevi verso il mercato di Long Hoa. Aperto ogni giorno all’alba, questo mercato è affollato fino al tramonto, ma al mattino presto è pieno di gente del posto.Tay Ninh è circondato dalle montagne Nui Ba, Heo e Ba Den, il che significa che ci sono ottimi sentieri per escursioni per chi è alla ricerca di un po’ di svago all’aria aperta e di viste mozzafiato.

4.Con Dao Islands

Appena fuori dal delta del Mekong nel Vietnam del Sud, si possono trovare le isole Con Dao. Questo gruppo è composto da 16 isole diverse. In un lontano passato, Con Dao era usata come una remota prigione per i prigionieri politici sotto il dominio coloniale francese. Oggi, tuttavia, le Isole Con Dao sono conosciute per la loro bellezza paesaggistica. L’isola più grande è Con Son, ed è da lì che molte persone iniziano la loro visita. Potresti voler esplorare la bellissima An Hei Beach, oppure puoi provare a fare immersioni subacquee o snorkeling in qualsiasi numero delle spiagge locali.

3.Da Nang

La grande città di Da Nang si trova sulla costa del Vietnam centrale, ed è una destinazione sottovalutata che molti viaggiatori saltano.Da Nang è sede di una serie di punti di riferimento storici e religiosi, tra cui l’iconica statua della Signora Buddha.Appena fuori dalla città di Da Nang, si può fare un’escursione attraverso le splendide montagne di marmo e ammirare le statue scolpite nella grotta Am Phu. Naturalmente, nessun viaggio a Da Nang sarebbe completo senza una visita alla spiaggia. La spiaggia di Non Nuoc Beach vanta una lunga costa di sabbia bianca che i visitatori e i residenti apprezzeranno.

2.Ninh Binh

Ninh Binh è un’intera provincia del Vietnam settentrionale, ma è anche il nome della capitale di quella provincia. La città di Ninh Binh è un’ottima base per esplorare la campagna circostante in tutta la provincia. Qui si trova Tam Coc, conosciuta anche come Halong Bay sulla terraferma con il suo magnifico scenario calcareo. Potete godervi un giro in barca a Tam Coc e ammirare viste spettacolari mentre il fiume si snoda attraverso scogliere a strapiombo. Nelle vicinanze di Trang An Grottoes è un’altra esperienza incredibile, e questa volta la vostra barca vi porterà attraverso notevoli caverne.

1.Phong Nha-Ke Bang National Park

Montagne, grotte e fiumi si combinano per rendere il Phong Nha-Ke Bang National Park uno dei luoghi più panoramici di tutto il Vietnam.I sistemi di grotte del parco sono davvero enormi, e si possono esplorare molti di loro su una grande barca. La grotta più grande del mondo, Hang Son Doong, è un’esperienza incredibile, ma è aperta solo a poche persone ogni giorno. Se preferite vedere il parco nazionale a piedi, potete fare un’escursione lungo il Nuoc Mooc Spring Eco Trail.Lungo il percorso, attraverserete ponti di bambù e camminerete lungo fiumi tortuosi.