10 Destinazioni più sorprendenti nel sud della Francia

Pochi luoghi in Europa offrono un’esperienza di viaggio più memorabile di quella sfarzosa, glamour e meravigliosamente splendida del sud della Francia: dal calore delle sue spiagge baciate dal sole all’aroma della sua deliziosa cucina, una vacanza in questa regione soleggiata è una delizia per tutti i sensi. Ammirate gli scenari che hanno ispirato artisti da Renoir e Van Gogh a Matisse e Cézanne, ascoltate un concerto in un antico anfiteatro romano e cenate sontuosamente in un ristorante stellato Michelin. Un ottimo sistema di trasporti permette di raggiungere facilmente ogni località balneare, fortezza medievale e museo di livello mondiale.Ovunque andiate, i luoghi, i suoni e le sensazioni che incontrerete nel sud della Francia rimarranno con voi anche dopo la fine del vostro viaggio.

10.Aix-en-Provence

Strade alberate, monumenti ed eleganti architetture vi accoglieranno ovunque andiate ad Aix-en-Provence.Fondata da un generale romano nel 123 a.C., la città fu fondata nel 123 a.C., Fondata da un generale romano nel 123 a.C., Aix-en-Provence è cresciuta durante il Rinascimento, quando artisti, accademici e aristocratici hanno fatto della capitale culturale la loro casa. Con circa 40.000 studenti che ogni anno gonfiano la sua popolazione, Aix rimane una città universitaria molto apprezzata, ma l’ultima rivendicazione di fama della città è il figlio nativo Paul Cézanne. Con il suo mix di elementi romanici e gotici, anche l’ornata Cathédrale Saint-Sauveur è un must.

9.Cannes Where to Stay

Non c’è bisogno di visitare Cannes durante il suo festival annuale del cinema per capire il fascino di questa città costiera.Con le sue lunghe distese di spiagge sabbiose e i suoi 300 giorni di sole ogni anno, Cannes attira gli amanti del sole nelle stagioni calde. Iniziate la vostra visita con una passeggiata lungo il Boulevard de la Croisette.Curvando intorno alla baia blu profondo della città, il lungomare offre una vista sul mare e sulla sabbia da un lato e hotel e boutique di lusso dall’altro.Lasciatevi un po’ di tempo per esplorare Le Suquet, il quartiere storico di Cannes.Diversi bar e ristoranti si affacciano ora sulle strade tortuose e acciottolate.Salite in cima al quartiere collinare per una vista panoramica del Vieux Port.

8.Lourmarin Dove soggiornare

Circondato da vigneti, frutteti e boschi, Lourmarin è uno dei villaggi più panoramici della Provenza.Meno affollato di altre città della regione, offre un’autentica esperienza provenzale.Le belle piazze, le strade tortuose e i caffè all’aperto di Lourmarin invitano a piacevoli passeggiate per la città.», ‘Una delle strutture più belle da esplorare è il Castello di Lourmarin.Costruito come fortezza nel XII secolo, è stato trasformato in un elegante maniero rinascimentale nel XV e XVI secolo.I visitatori possono visitare le stanze amorevolmente restaurate per vedere rari oggetti d’antiquariato e opere d’arte.Lo scrittore premio Nobel Albert Camus, che ha vissuto a Lourmarin dal 1957 fino alla sua morte nel 1960, è sepolto nel cimitero del villaggio.

7. Biarritz Dove soggiornare

Situata nell’angolo sud-occidentale della Francia, lungo la costa basca, Biarritz è una meta di villeggiatura popolare sin da quando Napoleone III e sua moglie Eugénie la visitarono per la prima volta nel 1854. L’imperatore fu il responsabile della costruzione dell’Hôtel du Palais, il simbolo più famoso della città, situato di fronte all’hotel, la Eglise Orthodoxe Russe. Costruita nel 1892, la chiesa russa si distingue per la sua cupola dorata. In fondo alla strada si trova Place Sainte-Eugénie, un’elegante piazza antica che si affaccia sul Port des Pêcheurs, o porto dei pescatori.Oggi, Biarritz è anche conosciuta come la capitale del surf in Francia.La Côte des Basques è considerata la spiaggia ottimale per cavalcare le onde.

6.Arles Dove soggiornare

Sparpagliata lungo le rive del Rodano nel sud della Francia, Arles è un importante centro culturale e porto commerciale da quando Giulio Cesare la fondò come colonia romana nel 46 B. C.L’esempio più eclatante di quei primi tempi è il Théâtre Antique romano, dove durante l’estate si svolgono rappresentazioni teatrali, concerti e finte lotte tra gladiatori.le corride in stile provenzale, in cui il toro non viene ucciso, si svolgono anche nell’anfiteatro.Vincent Van Gogh ha creato 300 opere d’arte mentre viveva ad Arles, e la sua Casa Gialla è un’attrazione popolare.una mappa a piedi vi guida ai luoghi e ai paesaggi raffigurati nei suoi famosi dipinti, tra cui «Notti stellate sul Rodano».

5.Saint-Paul-de-Vence

La bellezza paesaggistica di Saint-Paul-de-Vence è un motivo sufficiente per visitare questo villaggio in cima alla collina nel sud-est della Francia. Gli artisti di Modigliani, Chagall e Picasso hanno fatto il loro mestiere a Saint-Paul-de-Vence, scambiando dipinti in cambio di cibo, bevande e vitto all’Auberge de la Colombe d’Or. Le loro creazioni adornano ancora oggi le mura della locanda. L’arte è la principale attrazione anche al di fuori della locanda. Le strade tortuose della città sono fiancheggiate da gallerie e musei.’, ‘

4.Carcassonne Where to Stay

Una delle più antiche città fortificate di Francia, Carcassonne è situata vicino al pittoresco Canal du Midi, con Montagne Noire sullo sfondo. Con i suoi bizzarri musei e i suoi negozi unici nel loro genere, anche la ville basse, situata nella parte bassa della città, vicino al fiume Aude, è divertente da esplorare. Concludete la giornata cenando in uno dei gustosi ristoranti situati lungo l’alzaia del canale.

3.Avignone

Avignone è conosciuta soprattutto per il Palais des Papes, il più grande palazzo gotico d’Europa. Costruito nel XIV secolo come atto di ribellione contro l’elezione di Papa Clemente V, la struttura fortificata copre la cima di una collina che domina il fiume Rodano. All’interno della sede temporanea del Papato si trovano tesori come una serie di affreschi dipinti da Matteo Giovanetti nel 1300. Il palazzo ospita anche mostre d’arte, convegni e festival.all’esterno, giardini sulla collina, stagni e terrazze paesaggistiche invitano all’esplorazione.Ospitando l’unico dipinto di Van Gogh in Provenza, il Musée Angladon merita una visita.

2.Nizza Dove soggiornare

Dall’arte di livello mondiale e dall’architettura medievale alle splendide spiagge, Nizza offre tutto ciò che i viaggiatori desiderano da una vacanza in Costa Azzurra. Questa vivace città nel sud-est della Francia offre anche una serie di attrazioni pedonali, tra cui passeggiate sul lungomare, grandi piazze e mercati all’aperto.Il Vieux Nice, il quartiere del centro storico in stile italiano, vi permette di esplorare il passato della città mentre assaggiate le prelibatezze dai dolci alle pizze nei ristoranti del quartiere. Per quanto riguarda la cultura, nessuna vacanza a Nizza è completa senza una visita al Musée Marc Chagall e al Musée Matisse, dove sono esposte centinaia di opere dei due artisti francesi.

Per saperne di più: Top Nice Attractions

1.Monaco

Sebbene Monaco sia una città-stato indipendente, la sua posizione privilegiata sulla Costa Azzurra la rende una destinazione attraente per i visitatori del sud della Francia. Visitate il roseto commemorativo dedicato alla memoria della Principessa di Monaco e dell’attrice Grace Kelly.Osservate il cambio della guardia e il tour «Les Grands Appartements» al palazzo reale.Anche se non giocate d’azzardo al famoso Casinò di Monte-Carlo, potete esplorare le sue camere dorate ogni mattina a un piccolo prezzo.

Mappa del sud della Francia

Ir arriba