Come trascorrere 10 giorni in Sicilia Itinerario campione

Se amate la storia, le spiagge mozzafiato, i vini pregiati e la cucina deliziosa, vi innamorerete della Sicilia. Quest’isola, la più grande del Mediterraneo, offre tutto questo e molto di più. La Sicilia, ad esempio, è la patria dell’Etna, uno dei vulcani più attivi d’Europa. In effetti, ci sono così tante cose da vedere e da fare in Sicilia che probabilmente avrete bisogno di almeno 10 giorni in Sicilia per esplorare e conoscere a fondo questa incredibile isola e la sua gente. Per aiutarvi a pianificare il vostro tour in Sicilia, date un’occhiata al seguente esempio di itinerario.

1.Palermo (2 notti) Dove alloggiare

Il posto migliore per iniziare la vostra esplorazione di questa incredibile isola è Palermo, la vivace capitale della Sicilia. Potrete facilmente trascorrere due giorni alla scoperta di questa città, in particolare del suo centro storico, dove troverete la maggior parte delle attrazioni di Palermo. Non vorrete perdervi la Cattedrale di Palermo, un’impressionante chiesa normanna del XII secolo che racchiude una grande varietà di stili architettonici.

Poi ci sono le Catacombe dei Cappuccini, dove potrete passeggiare tra mummie in vari stati di decadenza. Un modo interessante e macabro per vedere un lato diverso della storia di Palermo, con la possibilità di vedere i vari stili di abbigliamento in cui sono stati sepolti i corpi.Per quanto riguarda i souvenir, i mercati all’aperto di Palermo sono il luogo ideale per andare a gomitate con la gente del posto a comprare prodotti freschi e frutti di mare o a cercare l’artigianato locale.

2. Monreale (sosta) Dove soggiornare

All’uscita di Palermo, salite sul Monte Caputo per una sosta a Monreale.Qui troverete il magnifico Duomo di Monreale e il chiostro.Questa cattedrale, costruita tra il 1174 e il 1185, è famosa per gli splendidi mosaici dorati che ricoprono l’interno di questo edificio.Il Duomo di Monreale è, infatti, considerato da molti il più bell’esempio di architettura normanna in Sicilia. Se ne avete il tempo, non dimenticate di salire sul tetto del chiostro, che offre una magnifica vista sui dintorni e sulla baia della Conca d’Oro.

3.Erice (1 notte) Dove soggiornare

La vostra prossima tappa dovrebbe essere Erice, che è un’antica città che si trova in cima al Monte Erice e si affaccia sulla città di Trapani e sul bellissimo Mar Mediterraneo. Se amate l’architettura medievale, amerete sicuramente Erice, dove si trovano palazzi, antichi templi, mura fortificate, strade in pietra e numerose chiese. Erice è famosa anche per i suoi deliziosi dolci e biscotti alle mandorle, ma anche per la bottega di una delle più famose fornaie siciliane, Maria Grammatico.

4. Agrigento (1 notte)

Agrigento ospita una delle attrazioni più famose e popolari della Sicilia, la Valle dei Templi.Questo grande sito contiene otto antichi templi greci che risalgono a circa il 510 a.C. e il 430 a.C. oltre alle rovine di altri edifici e strade.I resti di questi templi dorici sono considerati da molti come alcuni degli edifici greci meglio conservati al mondo.Dato che la Valle dei Templi è così grande, dovreste assolutamente dedicare un giorno intero all’esplorazione di questo sito e, se possibile, cercare di lasciare un po’ di tempo per esplorare il Museo Archeologico, che contiene più di 5.500 reperti.

5. Siracusa (2 notti) Dove soggiornare

Nell’antichità, Siracusa (o Siracusa) era un’importante città che un tempo o l’altro cadde sotto il controllo di molti governanti diversi, tra cui la Grecia, la Repubblica Romana e l’Impero Bizantino. Oggi, questa bellissima città contiene molte spettacolari rovine di tutti questi imperi, tra cui il Tempio di Apollo, che potrebbe essere il più antico tempio greco della Sicilia, un anfiteatro romano e un grande anfiteatro greco scavato nella roccia.

6.Taormina (1 notte) Dove alloggiare

La prossima tappa del vostro itinerario in Sicilia è Taormina, una popolare località turistica che si trova in alto sul Mar Mediterraneo sulla costa orientale della Sicilia. Questa città contiene numerose strutture greche e romane. Uno degli edifici più famosi di Taormina – e della Sicilia – è il Teatro Greco, ancora oggi in uso, che offre agli ospiti una vista sia sull’oceano che sul vulcano Etna. Taormina vanta anche un quartiere medievale.e quando siete stanchi di visitare le rovine, potete sempre andare a piedi o prendere una funivia per una delle bellissime spiagge di Taormina.

7. Cefalù (1 notte) Dove soggiornare

Cefalù è una popolare destinazione turistica che si trova sul Mar Tirreno, sulla costa settentrionale della Sicilia.come molte altre città della Sicilia, Cefalù è piena di un mix di strutture e influenze antiche e medievali. Una delle sue strutture più famose è il Duomo, una grande cattedrale normanna a due torri che risale a circa il 1131. L’interno di questa cattedrale è coperto da bellissimi mosaici. Se siete un viaggiatore attivo, vi piacerà fare escursioni a piedi fino alla cima della Rocca e visitare i resti del Castello di Cefalu, che risale al 13° e 14° secolo, è anche un luogo eccellente per godere di una vista spettacolare della zona circostante.

Palermo (1 notte)

La vostra ultima tappa sarà il ritorno a Palermo, dove potrete terminare il vostro viaggio in Sicilia provando i cibi che potreste esservi persi durante il resto del vostro turbinoso viaggio; dirigetevi verso i mercati all’aperto e provate le tariffe offerte dai venditori ambulanti, come gli arancini, che sono polpette di riso fritte, o lo sfincione a forma di pizza. Una visita al Museo Archeologico Regionale di Palermo, che contiene reperti che vanno dalla preistoria ai giorni nostri, è probabilmente uno dei luoghi migliori per terminare la vostra esplorazione della Sicilia e per scoprire cosa ha reso quest’isola unica nel suo genere.

Sommario

Giorno 1: Arrivo a Palermo, dormire a Palermo

Giorno 2: Esplora Palermo, dormire a Palermo

Giorno 3: A Erice via Monreale e Segesta, dormire a Erice

Giorno 4: Ad Agrigento, dormire ad Agrigento

Giorno 5: A Siracusa, dormi a Siracusa

Giorno 6: Esplora Siracusa, dormi a Siracusa

Giorno 7: A Taormina, dormi a Taormina

Giorno 8: A Cefalù, dormire a Cefalù

Giorno 9: A Palermo, dormire a Palermo

Giorno 10: Volare a casa

Ir arriba