Etiopia

Guida di viaggio in Etiopia

Informazioni su Etiopia

Mettere la sua storia turbolenta dietro, l’Etiopia è stata impegnata a trasformare la sua economia e facendo progressi notevoli nello sviluppo delle infrastrutture negli ultimi due decenni. Oggi i turisti stanno tornando nel paese in un numero crescente, desideroso di scoprire i suoi meravigliosi paesaggi, gli antichi siti religiosi e gli affascinanti tribù indigene.

fatturato come “la terra delle origini” dall’organizzazione turistica etiopica, questo fantastico paese è dove inizia il Nilo Blu e sede del fossile ominide di 3,2 milioni di anni-anni “Lucy”, la cui scoperta ha messo l’Etiopia sulla mappa come la culla dell’umanità. Una delle più antiche nazioni cristiane del mondo, l’Etiopia è una destinazione multietnica e sfaccettata in cui l’arte dell’ospitalità è viva e vegeta. I visitatori sono tipicamente accolti con una tazza di caffè fumante, che si dice che si scopresse per la prima volta nella regione di Kaffa nell’Etiopia sud-orientale.

La maggior parte dei visitatori inizia la loro odissea etiopa nella capitale Addis Abeba, una città vivace Nelle alte montagne Entoto. Fondata nel 1886 dall’imperatore Menelik II dopo la moglie Imperatrice Taytu ha scelto il sito per le sue sorgenti minerali calde, Addis Abeba ha goduto di un’affascinante trasformazione per un periodo di tempo relativamente breve. La città è ora un hub di missioni e ambasciate internazionali, compresa la sede dell’Unione Africana e la Commissione economica delle Nazioni Unite per l’Africa (UNECA).

Pochi a soffitto a lungo nella capitale etiopa, scegliendo invece di andare a nord Per Lalibela, un sito di pellegrinaggio famoso per le sue antiche chiese che sono state letteralmente scattate da una scogliera. Lalibela è uno dei nini siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO in Etiopia. Altri notabili includono l’antico regno di Aksum (o Axum), il castello di Aksum della favola, la città murata di Harar, il paesaggio culturale di Konso, i siti preistorici di Awash e Omo Valli, le misteriose stele di Tiya e lo spettacolare parco nazionale di Simien Dove la Gelada Babbuino indigense e Walia Ibex prosperano.

In definitiva, sono i paesaggi epici dell’Etiopia che catturano veramente l’immaginazione di molti viaggiatori. Dal picco avvolto cloud di Ras Dasken (la montagna più alta in Etiopia) ai fumarole di zolfo della depressione Danakil (che è anche il punto più basso in Etiopia a 125 m /410 piedi sotto il livello del mare), lo scenario potrebbe ispirare dipinti, provocare poesia .

Questi ambienti selvaggi sostengono antiche tribù come il bodo, i cui uomini vivono su una dieta di sangue e latte nell’offerta per diventare il più grasso uomo dell’anno, e il Hamer, famoso per il loro pericoloso Cerimonia di salto del toro che è considerata un rito di passaggio per i giovani.

L’Etiopia ha fatto molta strada dalla carestia del 1983-85 che ha spinto Bob Geldof di scrivere il colpo di raccolta fondi Lo sanno È Natale? (da una curiosa svolta del destino, ora possiede una partecipazione in una società vinicola in Etiopia). Questo paese, lungo frainteso da molti, sta ora godendo un’economia in forte espansione, distaccata un tasso di crescita forte e sostenibile dall’8% all’11% dalla svolta del 21 ° secolo.

con compagnie aeree etiope che vanta una vasta rete Di rotte aeree che irradiano da Addis Abeba, viaggiando in e in tutto il paese si sta diventando più facile, e per coloro che lo cavalcano, i premi sono immensi.

fatti chiave

Area:

1.104.300 sq km (426.372 miglia Sq).

Popolazione :

107,53 milioni (2018)

densità di popolazione:

102 per sq km

capitale:

addis ababa

> Governo:

Repubblica democratica federale

capo dello stato:

Presidente Sahle -Work zewde & nbsp; dal 2018.

capo del governo:

Primo ministro Abiy Ahmed dal 2018.

Consigli di viaggio

Coronavirus Travel Health

Controllare le ultime informazioni sul rischio da Covid-19 per Etiopia Sul sito web del TravelhalthPro

Vedere il sito Web di TravelthalthproealthPro per ulteriori consigli sui viaggi all’estero e riducendo la diffusione dei virus respiratori durante la pandemia di Covid-19.

Travel International

I voli commerciali operano tra Etiopia e Regno Unito, nonché altre destinazioni europee e internazionali. Dovresti contattare la tua compagnia aerea o la compagnia di viaggi per le ultime informazioni.

Alcuni paesi richiedono di prendere un test Covid-19 prima dell’arrivo – Controlla i nostri consigli di viaggio per i requisiti di ingresso per il paese in cui stai visitando.

Etiopia ha annunciato la sua intenzione di utilizzare il processo di viaggio affidabile dell’Unione Africa per la convalida dei test Covid-19 per i passeggeri. Tutti i passeggeri che arrivano, in partenza da o transitanti l’Etiopia dovrebbero convalidare il loro test PCR COVID-19 RT tramite i sistemi Africa Union Trusted Travel o Undp Global Haven (dovrà registrare un account su uno di questi siti). Questi sistemi genereranno un codice di riferimento di viaggio trust digitale per il test, che dovrebbe essere presentato su richiesta.

Entry and Borders

Vedi i requisiti di immissione per scoprire cosa dovrai fare Quando arrivi in ​​Etiopia, comprese le misure di quarantena.

Ritorno al Regno Unito

Controlla cosa devi fare per viaggiare all’estero e tornare in Inghilterra, Scozia, Galles o Irlanda del Nord.

Dall’ora dalle 17.00 del Regno Unito Venerdì 5 novembre 2021 Non è necessario prendere un test PCR pre-partenza Se hai iniziato il tuo viaggio in Inghilterra dall’Etiopia. Questa è una misura temporanea a causa dell’attuale situazione di sicurezza in Etiopia e sarà rivista ogni 10 giorni. Ulteriori informazioni disponibili su Gov.UK

Sei responsabile dell’organizzazione del tuo test pre-partenza Covid-19, in linea con i requisiti di test del governo del Regno Unito.

Preparati per i tuoi piani a Cambia

Nessun viaggio è privo di rischi durante il Covidid. I paesi possono ulteriormente limitare i viaggi o portare nuove regole a breve termine, ad esempio a causa di una nuova variante Covid-19. Verificare con la tua compagnia di viaggio o la compagnia aerea per qualsiasi cambiamento di trasporto che può ritardare il tuo viaggio a casa.

Se si verifica positivo per Covid-19, potrebbe essere necessario rimanere dove sei negativo. Potrebbe anche essere necessario cercare un trattamento lì.

Pianifica in anticipo e assicurati di:

  • può accedere a soldi
  • Comprendere ciò che la tua assicurazione coprirà
  • può prendere accordi per prolungare il soggiorno e essere via per più a lungo di quanto previsto

Viaggi in Etiopia

Viaggi verso l’aeroporto

Addis Abeba (Bole International) L’aeroporto rimane aperto, incluso per i passeggeri di transito. Dovresti arrivare all’aeroporto almeno due ore prima del tuo orario di partenza programmato. Avrai bisogno di una copia stampata del tuo itinerario, del biglietto elettronico o dell’imbarco per poter entrare nel terminal dell’aeroporto. Dovresti verificare se hai bisogno di un test negativo Covid-19 per viaggiare verso la tua destinazione; Questo può essere richiesto prima della partenza. Dovresti rispettare tutte le restrizioni locali.

Misure di Coronavirus locali

Direttive governative per aiutare a limitare la diffusione del Covid-19 attualmente includono:

  • La persona nota per essere infettata da Coronavirus è vietata ad entrare nel paese, mescolando o incontrare altre persone in qualsiasi modo che può diffondere il virus
  • incontri (compresi riunioni religiose, matrimoni e funerali) sono limitati a 50 persone . Le riunioni di oltre 50 persone devono essere autorizzate dall’autorità competente. Organizzatori e partecipanti devono essere conformi a tutte le misure delineate nel Ministero della Direttiva sulla salute, da Page 20. Le riunioni personali in-home come le parti di compleanno possono includere solo i membri della famiglia.
  • Il contatto fisico deliberato è bandito, inclusi i saluti per handshake
  • indossare le maschere del viso è obbligatorio in tutti i luoghi pubblici (ad eccezione dei bambini sotto i 6 anni o quelli con una condizione pertinente)
  • si prevede che gli individui assicurassero che siano 2 Adulti Sparces Attraverso tutti i tempi
  • Le scuole, le università e i centri di asilo nido sono bandita dal funzionamento fino a quando le misure di sicurezza adeguate sono concordate
  • Qualsiasi persona che sospetta di avere Covid-19 deve riferire al Ministero della sanità o dell’Istituto di sanità pubblica etiopica (chiamare 8335 o 952) da testare
  • Tutti i settori e le imprese (compresi gli hotel, i cinema, i tour operator) devono fornire materiali e informazioni igienizzanti necessari per i clienti e il personale 2 passi la distanza se del caso, mantenere la pulizia dei loro locali. Caffè, bar e ristoranti sono limitati a servire tre persone per tavolo. I limiti di occupazione sono in atto per i locali notturni e le regole senza contatto. Gli sport possono svolgersi in conformità con le misure di Coronavirus, ma non sono ammessi spettatori a parte i partecipanti
  • visite alle case di cura degli anziani sono vietate. Le visite alle prigioni devono essere conformi alle misure di Coronavirus
  • i fornitori di trasporti pubblici devono essere conformi alle misure di Coronavirus pertinenti, compresi i ridotti carichi di passeggero, la maschera e la ventilazione
  • quelli necessari per auto-isolare a casa dovrebbe seguire le procedure corrette (pagina 13, Ministero della Direttiva sanitaria)

La mancata osservanza di tali misure è punibile con diritto penale. Dovresti rispettare tutte le misure, indossare una maschera in pubblico e monitorare i media locali per ulteriori aggiornamenti.

Potrebbero esserci restrizioni locali al trasporto pubblico per aiutare a limitare la diffusione del coronavirus. Dovresti seguire il consiglio delle autorità locali. Per ulteriori informazioni consultare il viaggio locale

alloggio

La maggior parte degli hotel e dell’alloggio rimangono aperti. Dovresti seguire le misure nazionali Coronavirus. Vedi “Misure locali del Coronavirus” in viaggio in Etiopia.

Luoghi pubblici e servizi

Ci sono restrizioni in posizione per spazi pubblici, compresi il distanziamento sociale, la raccolta limitata e l’uso di maschere facciali. Vedi ‘Misure locali Coronavirus’ in viaggio in Etiopia.

Salute

Cosa fare se hai sintomi

residenti e persone già in Etiopia che iniziano a sentire I sintomi dovrebbero auto-isolare e chiamare le melisse etiopiche Coronavirus su 8335 o 952. Ti verrà chiesto alcune domande e potrebbe dover essere testata.

Se si verifica positivi, ma hanno sintomi lievi o né bisogno di auto-isolare a casa dove possibile. Le autorità sanitarie realizzeranno controlli di follow-up per telefono o di persona. Se si verifica positivo e non può essere autorizzato, dovrai soggiornare presso un centro di isolamento designato governativo fino a quando non hai recuperato e testato negativo con test di follow-up. I visitatori sono in vacanza che non soggiornano con la famiglia e gli amici, non possono essere autorizzati a “casa” e non saranno autorizzati a scegliere dove sé auto-isolato.

Quelli che vivono più seri sintomi saranno forniti sanitari a Un ospedale designato.

Strutture sanitarie private

Strutture sanitarie private utilizzate dalla comunità internazionale con la capacità di rispondere ai casi di Coronavirus esistono, ma la capacità è limitata. La maggior parte delle strutture sanitarie private continuano a offrire un trattamento per altre malattie o ferite. Dovresti controllare con la tua compagnia di assicurazioni quali strutture raccomandano e telefonano alla struttura sanitaria prima di visitare.

per i dettagli di contatto per i medici di lingua inglese Visita la nostra lista di fornitori di servizi sanitari.

Il tuo emotivo e il benessere mentale è importante. Leggi la guida su come prendersi cura del tuo benessere mentale e della salute mentale

Visualizza la salute per ulteriori dettagli sull’assistenza sanitaria in Etiopia

Vedi anche la guida su assistenza sanitaria se stai aspettando di tornare a Il Regno Unito.

Vaccini Covid-19 Se vivi in ​​Etiopia

Aggiorneremo questa pagina quando il governo dell’Etiopia annuncia nuove informazioni sul programma di vaccinazione nazionale. Puoi iscriverti per ottenere notifiche e-mail quando questa pagina viene aggiornata.

Il programma di vaccinazione nazionale etiopico è iniziato nel marzo del 2021 e sta usando i vaccini Astrazeneca (Covishield) e SinoPharm.

Etiopia fa parte del programma Global Covax. Residenti I cittadini britannici e stranieri all’interno dei gruppi prioritari designati possono ottenere un vaccino dalla loro clinica di Weneda locale, ove disponibile se scelgono di aderire al programma. Dovrai presentare un ID valido. I gruppi prioritari attuali sono lavoratori in prima linea, quelli superiori a 65 o oltre 55 con condizioni di salute sottostante. Gli adulti oltre i 36 e più di 18 anni con condizioni di salute sottostante sono ora ammissibili solo ad Addis Abeba. Ci sono forniture limitate di vaccini.

Scopri di più, inclusi i vaccini che sono autorizzati nel Regno Unito o approvati dall’Organizzazione mondiale della sanità, sui vaccini Covid-19 se vivi all’estero.

Se sei una vita nazionale britannica in Etiopia, dovresti consultare un medico dal tuo medico locale. Le informazioni sui vaccini Covid-19 utilizzati nel programma nazionale in cui vivi, compreso lo stato normativo, dovrebbero essere disponibili dalle autorità locali.

Finanza

Per informazioni su supporto finanziario è possibile accedere al momento in cui è possibile accedere al supporto finanziario All’estero, visita la nostra guida di assistenza finanziaria.

Ulteriori informazioni

Se è necessario assistenza con consolare urgente, contattare l’ambasciata britannica più vicina, l’alta commissione o il consolato. Tutti i numeri di telefono sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Se si soggiorna o si vive in Etiopia, ulteriori informazioni sono disponibili nella nostra guida per vivere in Etiopia.

Utili collegamenti etiopici durante il Coronavirus La pandemia comprende:

  • l’ufficio del primo ministro (sito web, fa.com facebookand twitter
  • l’Istituto sanitario pubblico etiopico (sito web e Twitter)
  • ministro della salute ( Twitter)
  • Governo ufficiale dell’Etiopia Covid-19 (sito web)
  • Etiopian Airlines (sito Web)

crimine

Addis Abeba e altre aree urbane importanti sono relativamente sicure rispetto a molte città africane. Tuttavia, l’Ambasciata britannica ha ricevuto maggiori rapporti di cittadini stranieri mirati da gruppi di giovani o artisti di truffa. Petty theft e la rapina è in aumento. C’è stato un numero minore di incidenti più gravi, comprese molestie sessuali di donne e rapine.

Sii vigile se avvicinato dagli estranei che cercano assistenza – le bande criminali sono conosciute N per utilizzare le tecniche di distrazione tra cui imploraggio o malattia finguente. Prendi particolare cura quando visiti luoghi pubblici affollati, specialmente di notte. C’è stato un aumento delle violente rapine nei parchi e dei siti a piedi in Addis Abeba. Se minacciato, consegnare i tuoi oggetti di valore senza resistenza.

Tenere gli oggetti sulla
tua persona mentre viaggiano in taxi
e mantengono oggetti di valore come macchine fotografiche e passaporti fuori dalla vista. Siate consapevoli del rischio di borseggiatore, borsa e gioielli che strappare dai veicoli si fermano al semaforo in Addis Abeba. Tenere le porte di auto bloccate mentre il tuo veicolo e quando il parcheggio lascia la tua auto in un’area ben illuminata e custodita. Prendi in considerazione il montaggio del film anti-frantumazione a tutte le finestre sul tuo veicolo.

Grandi folle sono comuni su date chiave nazionali e religiose. Questi includono Natale etiopico il 7 gennaio, Epifania /’Timkket’ a gennaio, vittoria di Adawa il 2 marzo, il giorno della vittoria del Patriots etiope il 5 maggio, la rovina del Derg il 28 maggio, il nuovo anno etiopico l’11-12 settembre e il Trovare la vera croce /’meskel’ a settembre. Grandi folle si riuniscono anche su Etiopian (ortodossa) Pasqua; Eid al-Fitr; Eid Al Arafa e il compleanno del Profeta Mohammed. Varie parti del paese hanno anche festival locali che possono portare a grandi raduni, spesso celebrando i giorni dei santi.

Ci sono stati un piccolo numero di casi di detenzione arbitraria dei cittadini britannici in Etiopia negli ultimi anni. C’è il rischio che ciò potesse ricorrere, in particolare quando le tensioni sono aumentate (ad esempio attorno agli eventi principali o in luoghi che potrebbero essere considerati sensibili per motivi di sicurezza). Dovresti trasportare copie del tuo passaporto e dei dettagli di contatto dell’ambasciata britannica Addis Abeba in ogni momento. Questo può aiutare se sei interrogato o detenuto. Tuttavia, dovresti essere consapevole del fatto che le autorità etiope non notificano necessariamente le ambasciate quando sono detenuti cittadini stranieri. Anche se richiesto, l’accesso consolare adeguato non è sempre concesso.

Salute e sicurezza

Precauzioni per la salute e la sicurezza Come le giacche di salvataggio in barche o ringhiere protettive nei siti storici sono raramente in posizione in Etiopia .

Viaggio stradale

Le norme di guida e la manutenzione del veicolo sono spesso scarse e gli incidenti stradali sono un evento regolare in Etiopia, in particolare in Addis Abeba e sulla strada Addis Abeba-Djibuti. In Addis Abeba, si consiglia di utilizzare solo i taxi gialli misurati in quanto questi generalmente hanno standard più elevati di manutenzione rispetto ai taxi blu e bianchi.

Sotto la legge etiopa, i conducenti coinvolti negli incidenti automobilistici possono affrontare severi punizioni, comprese frasi custodie e multe. Dovresti stare molto attento quando viaggi in auto. Se sei coinvolto in un incidente stradale dovresti rimanere nel tuo veicolo e chiamare la polizia locale. Dovresti evitare il confronto e attendere il loro arrivo per risolvere la questione.

In passato alcune dimostrazioni localizzate hanno portato a chiusure temporanee di strade o il targeting del trasporto pubblico. Tuttavia, non tutte le segnalazioni sui canali dei social media di tali interruzioni sono accurate. Se non sei sicuro, dovresti contattare le autorità locali o i turisti rispettabili nelle aree in cui stai viaggiando.

Se incontri un posto di blocco dovresti seguire il consiglio delle autorità locali sul blocco stradale se loro sono presenti. Se incontri un blocco blocco incustodito, girarsi e non tentare di passarlo.

Quando si viaggia fuori Addis Abeba, dovresti evitare di guidare dopo il tramonto nelle aree rurali: i veicoli spesso non hanno luci e bestiame potrebbero essere roaming sulle strade. Ci sono stati casi in cui gli autobus da una regione sono stati attaccati quando passano attraverso un altro. Le strutture mediche al di fuori della capitale sono estremamente limitate, quindi trasporta un pacchetto medico completo. Dovresti anche prendere in considerazione le comunicazioni – mentre i servizi telefonici mobili sono sempre più diffusi, la connettività non può essere garantita, e ci sono stati più esempi di internet mobile che vengono chiusi senza preavviso. Potresti voler considerare di viaggiare in una festa e lasciare i dettagli del tuo itinerario di viaggio con una persona affidabile.

Viaggi locali

Il Regno Unito consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, ad eccezione di Addis Abeba Aeroporto internazionale di Bole (dove consigli rimane contro tutti i viaggi essenziali). Gli scontri militari stanno ora verificando in Tigray, Amhara e Afar Regional affermati, che hanno il potenziale per intensificare e diffondere rapidamente e con poco avvertimento.

Le autorità etiope hanno introdotto nuove misure in relazione al Coronavirus. Vedi Coronavirus.

Ci sono frequenti incidenti di disordini civili in Etiopia, comprese le proteste e gli scioperi. Alcuni di questi possono causare una chiusura temporanea di strade o interruzioni al business e ai trasporti locali, e in passato alcuni hanno aumentato in gravi violenze. Internet e reti mobili possono essere chiuse o interrotte durante i disordini civili. Questi incidenti sono spesso limitati in durata e localizzati. Dove si verificano, consigliamo di riconsiderare i piani di viaggio all’area specificata e non per viaggiare fino a quando la situazione si è calmata. Questo consiglio di viaggio bandiera incidenti di preoccupazione, in cui il personale dell’ambasciata britannico ha ricevuto un consiglio specifico, ma poiché i disordini possono verificarsi con poco o nessun avviso che si consiglia inoltre di monitorare le notizie locali e riconsiderare i piani di viaggio per le aree in cui sono segnalati i disturbi. Se non sei sicuro, contatta le autorità locali o gli operatori turistici affidabili nelle aree in cui stai viaggiando.

ADDIS ABABA

L’FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte Addis Ababa Bole International Airport. L’FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Lo stato di emergenza nazionale fornisce la polizia con maggiori poteri per arrestare e cercare la proprietà. Dovresti essere consapevole del fatto che la polizia utilizza questi poteri in cui vi sono minacce di sicurezza o dove c’è una preoccupazione per il supporto di un individuo ai gruppi vietati. Quelli dell’etnia Tigrayan o dell’Oromo possono affrontare un aumentato controllo, sebbene questo potere possa influenzare tutte le persone, incluso all’aeroporto e attraverso le operazioni di polizia diretta. Ci sono rapporti che i Tigrayan etnici sono stati impediti ai voli da imbarco presso l’aeroporto di Bole International. Dovresti rispettare la legge, anche per il trasporto di carte d’identità, possesso di valuta estera e possesso di armi. Dovresti evitare il confronto e seguire le istruzioni delle autorità.

Dovresti essere attento a Petty Fotft Around Bole Addis Abeba International Airport, in particolare borseggiatori e tappi di sacchetti. Quando dentro o intorno all’aeroporto, tenere oggetti di valore assicurati e fuori dalla vista. Utilizzare solo autobus o taxi dall’aeroporto che sono stati organizzati dal tuo hotel o compagnia di viaggi, o scegli taxi gialli piuttosto che quelli blu e bianchi.

C’è stato un aumento del livello di reato segnalato contro Sia gli espatriati che i cittadini etiopi nel Bole Medhanealem, Bole Atlas, Meskel Square, Yeka Hills ed Entoto Aree di Addis Abeba. Questi hanno incluso le rapine al punto di coltello e il soffocamento inconscio delle vittime dei loro attaccanti. Non viaggiare da solo in queste aree, se possibile. Dovresti esercitare cautela se si viaggia a piedi e considerare l’utilizzo del trasporto su strada dove possibile, sia durante il giorno che in particolare dopo il buio. Se minacciato, consegnare i tuoi oggetti di valore senza resistenza.

regione Afar

Il FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte l’Addis Abeba Bole International Airport. Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Un conflitto militare è in corso in stati Tigray, Afar e Amhara regionali. Ci sono gravi tensioni tra gli stati regionali di Tigray e Afar, con combattimenti e un accumulo di forze armate attraverso il nord e l’ovest dello stato regionale di Afar. Alcuni voli in tutta l’Etiopia settentrionale rimangono sospesi. I bordi del terreno domestici e internazionali possono essere chiusi. Le reti mobili e le connessioni Internet possono essere interrotte. È necessario monitorare i media locali per ulteriori informazioni e rispettare le istruzioni per l’autorità locale.

Ci sono scontri armati in corso tra gruppi etnici a Hanruka, Gela’alo, Gewane e Adaytu Woredas di Afar State regionale e le aree confinanti dello stato regionale Somalo e Dire Dawa. Ci sono rapporti di chiusure stradali e blocchi di blocco nella zona, tra cui il principale Addis Abeba a Gibuti Road. Se stai viaggiando nella zona, monitora i media locali e segui il consiglio delle autorità locali e il tuo tour operator. Se incontri un roadblock dovresti seguire il consiglio delle autorità locali al blocco stradale se sono presenti. Se incontri un blocco blocco incustodito, girare e non tentare di passarlo.

Se hai intenzione di visitare l’area Danakil Desert, dovresti essere consapevole del rischio di calore eccessivo e del difficile Terreno in alcune aree, in particolare attorno al vulcano di Erta Ale. Le strutture sono fondamentali a Danakil; Non c’è acqua corrente e le opzioni mediche sono molto limitate.

Il turismo nell’area è stato precedentemente mirato da gruppi armati nel 2007, 2012 e 2017. Dovresti viaggiare solo in quest’area con una società turistica riconosciuta e Al momento della prenotazione controlla che il tuo gruppo sarà supportato da una polizia armata o da escort militare.

Amhara Region

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte l’Addis Abeba Bole International Airport. L’FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali. Un conflitto militare è in corso a Tigray, Amhara e Afar regionali. Ci sono gravi tensioni tra gli stati regionali di Tigray e Amhara, con combattimenti e un accumulo di forze armate e milizie attraverso il Nord Amhara, in particolare intorno alle zone di confine Tigray-Amhara, Weldiya, Dessie, Kemise e Ataye. I bordi del terreno domestici e internazionali possono essere chiusi. Le reti mobili e le connessioni Internet possono essere interrotte. È necessario monitorare i supporti locali per ulteriori informazioni e rispettare le istruzioni di Autorità locale.

Il FCDO consiglia contro tutti i viaggi entro 10 km del confine con il Sudan.

Uno stato di emergenza è in posizione Attraverso la regione di Amhara, con un coprifuoco dalle 20.00. Le istituzioni governative sono state incaricate di sospendere i loro servizi regolari. I proprietari di veicoli privati ​​sono stati invitati a fornire i loro veicoli se necessario. Chiunque abbia le armi private e rilasciato dal governo è stato chiesto di unirsi alle operazioni di sicurezza regionali o arrenderle. I cittadini hanno chiesto di assumersi la responsabilità per la fornitura di sicurezza locale. Gli organismi di sicurezza sono stati incaricati di adottare misure necessarie, contro individui o gruppi che forniscono un ostacolo o sono considerati infiltratori.

Gli scontri violenti sono stati precedentemente verificati intorno a Chilga Woreda, zona Gondola centrale, con segnalazioni di fatalità, compresi i civili. Mentre gli attacchi sono per lo più relativi a controversie inter-etniche e gli stranieri non sono stati presi di mira, gli attacchi possono verificarsi in qualsiasi momento con rischio significativo di essere coinvolti in violenza. Se stai viaggiando nella zona, monitora i media locali e segui il consiglio delle autorità locali e il tuo tour operator.

C’è stato recentemente un aumento dei blocchi sullo stato regionale di Amhara. Se incontri un roadblock dovresti seguire il consiglio delle autorità locali sul posto di blocco se sono presenti. Se incontri un blocco blocco incustodito, girati e non tenta di passarlo.

Regione di Gambella

L’FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte Addis Abeba Bole International Airport . Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Incidenti di violenza su larga scala, scontri intercomunali e attacchi armati si verificano regolarmente nella regione Gambella. Mentre gli stranieri non sono stati indirizzati, c’è un rischio significativo di essere coinvolti in violenza.

regione dell’oromo

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte l’Addis Abeba Bole International Airport . Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Il FCDO consiglia contro tutti i viaggi a 10 km del confine del Kenyan. Ci sono stati ripetuti e gravi istanze di violenza nella zona di West Wollega, tra cui il principale Addis Abeba a Gambella Road, e alla città di Nekemte a East Wollega, compresi gli scontri tra gruppi armati e forze di sicurezza, violenti attacchi di criminalità e attacchi della strada.

Qellem Wollega Zone ha anche visto istanze di violenza, scontri tra gruppi armati e forze di sicurezza e violenti crimine e attacchi della strada. Continuano ad essere aumentate tensioni e violenze tra gruppi armati e le forze di sicurezza attraverso l’Oromia, in particolare le zone di Shewa, Haraghe e Guji. Dovresti evitare impianti militari, di polizia e di sicurezza, esercitare estrema cautela e seguire il consiglio delle autorità locali.

C’è una minaccia di rapimento nelle aree occidentali dell’oromo, in particolare West Wollega, East Wollega e Qellem Wollega Zones . I rapidiali recenti hanno preso di mira l’industria mineraria. I cittadini britannici che lavorano nella zona dovrebbero evitare modelli regolari di viaggio o movimento, e mirare a viaggiare solo durante le ore diurne.

è stato un aumento dei blocco dei blocco attraverso lo stato regionale di Oromia recentemente. Se incontri un roadblock dovresti seguire il consiglio delle autorità locali sul posto di blocco se sono presenti. Se incontri un blocco blocco incustodito, girarsi e non tentare di passarlo.

Proteste e dimostrazioni si verificano periodicamente in una gamma di città attraverso la regione Oromia. Le città nelle zone Wollega e Shewa, e la zona dell’Arsi occidentale, tra cui Ambo, Wolissa, Nekemte e Shashemenene, sono state particolarmente colpite. Anche le dimostrazioni sono state testimoniate altrove anche nella zona di Bale a sud-est. Alcune proteste hanno trasformato violento e hanno portato a vittime; Altri hanno causato severa interruzione dei viaggi su strada, comprese le strade principali da e verso Addis Abeba.

In alcuni casi gli investitori internazionali sono stati minacciati, sebbene l’ambasciata britannica non sia consapevole dei turisti stranieri. Dovresti familiarizzare con il consiglio sopra l’evitamento di grandi riunioni e dovrebbe seguire il consiglio delle autorità locali e il tuo tour operator.

regione somalo etiopica

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi a Etiopia, a parte l’Addis Abeba Bole International Airport. Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi a 15 km dai bordi del Kenyan e Somalo nelle zone più avanzate e liben.

Lì sono scontri armati in corso tra gruppi etnici in Hanruka, Gela’alo, Gewane e Adaytu Woredas di Afar Stato regionale e le aree confinanti dello Stato regionale Somalo e Dire Dawa. Ci sono rapporti di chiusure stradali e blocchi di blocco nella zona, tra cui il principale Addis Abeba a Gibuti Road. Se stai viaggiando nella zona, monitora i media locali e segui il consiglio delle autorità locali e il tuo tour operator. Se incontri un roadblock dovresti seguire il consiglio delle autorità locali al blocco stradale se sono presenti. Se incontri un blocco blocco incustodito, girati e non tentare di passarlo.

Esiste instabilità locale, illegalità, attività militare e un rischio generale di banditry nella region
e somale. Dalla metà degli anni ’90, gruppi ribelli, alcuni affiliati con organizzazioni terroristiche hanno scontrato le forze governative. Gli stranieri sono stati catturati nella violenza o mirati. Ci sono stati anche attacchi al personale che lavorano per le ONG internazionali.

Nazioni meridionali, nazionalità e regione popolare

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia, a parte l’Addis Abeba Bole International Airport. Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Il FCDO consiglia contro tutti i viaggi a 10 km dei confini con Sud Sudan e Kenya.

Le tensioni sono aumentate in Western Parti della regione del sud delle nazioni, delle nazionalità e della popolazione (SNNRPR) dopo gli scontri armati nella zona di Konso e nelle aree circostanti. Gli scontri hanno portato a un numero di morti. Sebbene non ci siano segnalazioni di cittadini stranieri mirati, dovresti esercitare estrema cautela e seguire il consiglio delle autorità locali.

Ci sono stati alcuni casi di disordini civili nelle città nella zona di Sidama, tra cui Hawaya e si scontra lungo gli stirati del confine interno con la regione dell’Oromo, specialmente nella zona Gedeo. Mentre tali disturbi sono stati meno frequenti rispetto a molte altre aree dell’Etiopia, un numero ha trasformato violento a breve preavviso. Dovresti familiarizzare con il consiglio sopra l’evitamento di grandi raduni e dovrebbe seguire il consiglio delle autorità locali e del tuo tour operator.

regione Tigray

La FCDO consiglia contro tutti i viaggi in Etiopia , a parte l’Addis Abeba Bole International Airport. Il FCDO ti consiglia di lasciare l’Etiopia mentre sono disponibili percorsi commerciali.

Esiste un conflitto militare in corso attraverso lo stato regionale di Tigray, Amhara e Afar Regional affermati. Dovresti esercitare estrema cautela in Tigray, rimanere in casa e rimanere attento agli sviluppi che ti consentirebbero di partire in sicurezza. I bordi del terreno domestici e internazionali possono essere chiusi. Flights have been suspended across Tigray. You should contact your airline before you travel. Some mobile and internet networks have been restored, but large areas remain disconnected. Families should continue to share details with the British Embassy to enable us to locate British nationals in Tigray. If you are in the Tigray region and are able to, you should call: +251 11 617 01 00. If you are calling from the United Kingdom about family or friends you should call 020 7008 5000.

The International Committee of the Red Cross (ICRC) and Ethiopia Committee of the Red Cross (ECRC) has set up a service to ‘restore family links’ across Tigray. You can contact them by phone +251 (0) 94 312 2207 or 251 (0) 11 552 7110, email [email protected], or online. You should monitor local media for further information.

There may be restrictions on travel between towns and cities in Tigray Regional State.

Benishangul-Gumuz Region

The FCDO advises against all travel to Ethiopia, apart from Addis Ababa Bole International Airport. The FCDO advises you to leave Ethiopia while commercial routes are available.

The FCDO advises against all travel to within 10km of the border with Sudan.

Local tensions have led to ongoing violent clashes, including reported abductions and fatalities. Clashes remain frequent and unpredictable.

There have been occasional instances of civil unrest in and around Assosa. You should familiarise yourself with the advice above about avoiding large gatherings, and should follow the advice of local authorities and your tour operator.

Terrorists are likely to try to carry out attacks in Ethiopia.

UK Counter Terrorism Policing has information and advice on staying safe abroad and what to do in the event of a terrorist attack. Scopri di più sulla minaccia globale dal terrorismo.

Gli attacchi potrebbero essere indiscriminati anche in luoghi visitati da stranieri. You should be vigilant at all times, especially in crowded areas and public places like transport hubs, hotels, restaurants, bars and places of worship and during major gatherings like religious or sporting events.

The terrorist group Al-Shabaab, although based in Somalia, poses a threat across the East Africa region. The group continues to link attacks to regional countries’ military presence in Somalia as part of an African Union peacekeeping mission, and continues to threaten all countries who have military forces in Somalia. The Ethiopian authorities have successfully disrupted a number of planned attacks and made a number of arrests. In November 2016, 8 Somali nationals were found guilty of trying to carry out terror attacks in public areas in Addis Ababa and jailed for 9 years.

Following recent political changes in Ethiopia, a number of indigenous opposition groups have renounced violent activities and have been removed from the Ethiopian Government’s list of proscribed terrorist organisations.

There is a heightened threat of terrorist attack globally against UK interests and British nationals, from groups or individuals motivated by the conflict in Iraq and Syria. You should be vigilant at this time.

Kidnap

There is a threat of kidnapping on the southern border with Kenya and in Ethiopia’s Somali region, particularly in the eastern areas to which the FCDO advise against all travel. Historically there have also been incidences of kidnapping in the Danakil area of Afar region. You should be vigilant, particularly in towns and cities in the Somali region of Ethiopia.

British nationals are viewed as legitimate targets, including those engaged in tourism, humanitarian aid work, journalism or business sectors. Se sei rapito, è improbabile che il motivo della tua presenza funga da protezione o protegga la tua versione sicura.

La politica di lunga data del governo britannico non è quello di rendere le concessioni sostanziali ai taker ostaggi. Il governo britannico ritiene che il pagamento dei riscatti e il rilascio di prigionieri costruisca la capacità dei gruppi terroristici e finanzia le loro attività. Questo può, a sua volta, aumentare il rischio di ulteriori ostaggi. The Terrorism Act (2000) also makes payments to terrorists illegal.

The traditional Ethiopian calendar is different from the Gregorian calendar that is widely used internationally. New Year is in September and there are 12 months of 30 days followed by a 13th month of 5 days (or 6 in a leap year). The Ethiopian calendar is 7-8 years behind the Gregorian calendar. If dealing with official documents, you can expect the date to be written in the Ethiopian calendar.

Time of day is also counted differently by traditional Ethiopian mechanisms. Daytime hours are counted beginning from what would be 0600 using a globally standard 24-hour clock, and nightime hours from 1800. “2am” on the Ethiopian clock is therefore equivalent to 0800. Most hotels and larger organisations’ documents, including all airline tickets, are expressed using the global clock rather than the traditional Ethiopian clock. But many individuals and smaller organisations continue to use the Ethiopian clock. If you are not sure the time of a meeting or an event check with your host which clock is being used (‘Ethiopian time’ or ‘Western time’).

Ethiopia is a religiously diverse and largely tolerant country. However, many believers are devout in their respective faiths and you should make sure to respect local traditions, customs, laws and religions. Be aware of your actions to ensure that they do not offend, especially during the Islamic holy month of Ramadan or if you intend to visit religious sites of the Ethiopian Orthodox Church. Outside Addis Ababa, particularly in rural areas, women may wish to dress modestly to avoid the possibility of causing offence. Modest dress is a must when visiting religious sites.

Ethiopian Orthodox Christians fast each Wednesday, Friday and in several other periods. In predominantly Orthodox areas, at these times only vegan dishes are likely to be available except in larger hotels and restaurants catering to foreigners.

Homosexual acts (applying to both sexes) are illegal, and carry penalties of between 1 and 15 years imprisonment. Sii sensibile alle leggi e alle dogane locali ed evitare visualizzazioni pubbliche di affetto. See our information and advice page for the LGBT community before you travel.

It’s illegal to carry more than 1000 birr in local currency when entering or leaving Ethiopia. If you’re found to be carrying in excess of that amount the money will be seized and a prison sentence is possible.

You must declare to customs officials on entry or exit any cash in excess of 3,000 US dollars (or the equivalent) in foreign currencies. Travellers leaving Ethiopia with more than USD$3,000 must present a bank advice notice if the currency was purchased from a local bank or a valid customs declaration form obtained at the point of entry. A bank advice notice or customs declaration form becomes invalid if 45 days or more have elapsed since the date of issue.

You will need an export certificate to take antiques out of the country, otherwise the items are likely to be confiscated and you may face prosecution.

Owning ivory is strictly prohibited. A number of British nationals found with ivory jewellery have had their items confiscated by authorities and fined between 5,000 and 25,000 birr.

Drug offences are treated seriously in Ethiopia. Non essere coinvolto con droghe di alcun tipo. Khat is a legal drug in Ethiopia but it is an offence to take it out of the country. Bags are regularly searched at Addis Ababa Bole Airport and anyone found to be in possession of Khat is likely to face criminal prosecution.

This page reflects the UK government’s understanding of current rules for people travelling on a full ‘British Citizen’ passport, for the most common types of travel.

The authorities in Ethiopia set and enforce entry rules. Per ulteriori informazioni contattare l’Ambasciata, l’alta commissione o il consolato del paese o del territorio a cui viaggia. You should also consider checking with your transport provider or travel company to make sure your passport and other travel documents meet their requirements.

Entry rules in responsea Coronavirus (Covid-19)

ingresso in Etiopia

Ci sono misure speciali in atto a tutti i confini quando si entra in Etiopia.

Prova di un Covidità negativa 19 RT RISULTATO DI TEST DI PCCR Emesso entro le precedenti 120 ore (5 giorni), a partire dal momento in cui viene fornito il campione, è necessario per tutti i passeggeri d’aria di età superiore ai 10 anni che entrano in Etiopia. Gli arrivi devono quindi completare 7 giorni in quarantena obbligatoria obbligatoria.

Etiopia ha annunciato la sua intenzione di utilizzare il processo di viaggio affidabile dell’Unione Africa per la convalida dei test Covid-19 per i passeggeri. Tutti i passeggeri che arrivano, in partenza da o transitanti l’Etiopia dovrebbero convalidare il loro test PCR COVID-19 RT tramite i sistemi Africa Union Trusted Travel o Undp Global Haven (dovrà registrare un account su uno di questi siti). Questi sistemi genereranno un codice di riferimento di viaggio di diagramma digitale per il test, che dovrebbe essere presentato su richiesta.

Non è necessario utilizzare il servizio di test NHS per ottenere un test per facilitare il tuo viaggio in un altro paese. Dovresti organizzare un test privato.

transito Etiopia

Se hai intenzione di viaggiare via Etiopia per raggiungere il Regno Unito, dovresti essere consapevole che si applicano le restrizioni. I passeggeri di transito sono quelli con un biglietto in avanti per un’altra destinazione, che non entrano formalmente in Etiopia. I passeggeri transitari sono esenti dalle attuali restrizioni di quarantena per Covid-19. Il tempo massimo di transito è di 72 ore.

I passeggeri transiti per 24 ore o meno possono rimanere nella sala partenze dell’aeroporto. Per i transiti per oltre 24 ore, sarai portato in un hotel di transito designato per la durata del tuo soggiorno. All’arrivo in Addis Abeba Bole International Airport, è necessario segnalare al banco di transito per confermare i dettagli dell’hotel. Dopo lo screening sanitario e l’immigrazione dovrai quindi presentare i dettagli dell’hotel e il passaporto per la scrivania contrassegnata da “Bus navetta di transito” da dove verrai portato in hotel. Non sarai in grado di lasciare l’hotel durante il tuo transito. Allo stesso modo gli orari della compagnia aerea consentono, è quindi opportuno ridurre al minimo la durata del tuo transito in Addis Abeba.

Passeggeri transiti da transitare Addis Abeba Bole International Airport sono soggetti a misure di screening Covid-19 durante il transito. Vedi sotto.

Se hai ulteriori domande, è necessario contattare la compagnia aerea.

Screening on Arrival

Addis Aguaba Bole International Airport (e altri aeroporti internazionali ) hanno messo in atto misure per lo screening dei passeggeri che arrivano, in partenza o transitoria attraverso l’Etiopia. Lo screening può includere il controllo dei risultati del test Covid-19, le misurazioni della temperatura, completando un questionario di screening sanitario e rispondere alle domande dei funzionari sanitari nei viaggi recenti e i dettagli dell’alloggio per il tuo auto-isolamento (vedere i requisiti di quarantena di seguito).

Chiunque sia sospetto di avere Covid-19 sarà portato a un centro di isolamento designato dal governo dove riceveranno un’adeguata cura del follow-up e saranno testati. Qualsiasi persona che prove positiva per Covid-19 sarà vietata ad entrare in Etiopia.

Chiunque abbia una condizione preesistente che richiede medicinali regolari dovrebbe portare sufficienti importi sufficienti per coprire un potenziale soggiorno supplerato aggiuntivo di 2 settimane.

Requisiti del test e della quarantena Covid-19

Prova di un risultato negativo del test PCR COVID-19 RT emesso entro le precedenti 120 ore (5 giorni), a partire dal momento in cui viene fornito il campione, è richiesto per tutti i passeggeri d’aria di età superiore ai 10 anni che entrano in Etiopia (eccetto i diplomatici). Verranno accettati solo test RT PCR. Potrebbe essere necessario dimostrare di avere un tale certificato di prova prima di salire sul volo.

dovrai completare 7 giorni di auto-isolamento obbligatorio all’arrivo. Devi fornire l’indirizzo per il tuo auto-isolamento all’arrivo. Tuttavia, i passeggeri che hanno un certificato di recupero da Covidid -19 negli ultimi 90 giorni o sono stati completamente vaccinati contro Covid-19 non sono tenuti ad auto-isolare.

I diplomatici sono incoraggiati a presentare un RT negativo Certificato di test PCR Covid-19 come sopra. Se non presentano un certificato di prova PCR del PCR Covid-19 negativo, ci si aspetta che ottenere un test RT PCR o il test Covid-19 basato su antigene all’arrivo. Se il risultato è negativo, non saranno necessari per auto-isola. Se i diplomatici non presentano un certificato di prova negativo o si rifiuta di ottenere il test all’arrivo, saranno tenuti ad auto-isolare per 14 giorni.

Etiopia ha annunciato la sua intenzione di utilizzare il processo di viaggio di fidato Unione Africa Per convalidare i test Covid-19 per i passeggeri. Tutti i passeggeri che arrivano, in partenza da o transitanti l’Etiopia dovrebbero convalidare il loro test PCR COVID-19 RT tramite i sistemi Africa Union Trusted Travel o Undp Global Haven (dovrà registrare un account su uno di questi siti). Questi sistemi genereranno un codice di riferimento di viaggio di diagramma digitale per il test, che dovrebbe essere presentato su richiesta.

Non è necessario utilizzare il servizio di test NHS per ottenere un test per facilitare il tuo viaggio in un altro paese. Dovresti organizzare un test privato.

requisiti di quarantena

Tutti i passeggeri che arrivano nel paese (eccetto i diplomatici) sono ten
uti a presentare un certificato di prova NEGATIVE RT PCR Covid-19, datato entro le precedenti 120 ore (5 giorni). Verranno accettati solo test RT PCR. Potrebbe essere necessario dimostrare di avere un certificato di prova del test prima di salire sul volo.

La maggior parte dei passeggeri sarà soggetta a 7 giorni di auto-isolamento obbligatorio all’arrivo. È necessario fornire all’indirizzo il tuo auto-isolamento all’arrivo.

I passeggeri che hanno un certificato di recupero da Covidid -19 negli ultimi 90 giorni o sono stati completamente vaccinati contro Covid-19 non sono tenuti a sé -Isolate.

I diplomatici sono incoraggiati a presentare un certificato di test RT PCR Covid-19 negativo come sopra. Se non presentano un certificato negativo del test PCR Covid-19 RT PCR, ci si prevede di ottenere un test RT PCR o Test RT Covid-19 a base di antigene all’arrivo. Se il risultato è negativo, non saranno necessari per auto-isolare.

Se i diplomatici non presentano un certificato di prova negativo o si rifiuta di ottenere il test all’arrivo, saranno necessari per auto-isolare 14 giorni.

Terra Border Quarantine

Le misure sono in vigore quando si arrivano nel paese attraverso i confini terrestri.

Quelli che attraversano con un RT PCR negativo Covid-19 Certificato di prova datato entro le precedenti 120 ore (5 giorni) con il codice di riferimento digitale (vedere l’ingresso in Etiopia) sarà proiettato per i sintomi e richiesto per auto-isolato a casa per 7 giorni. Quelli che non presentano un certificato di prova negativo verranno controllati e necessari per auto-isolato per 14 giorni. Solo i test PCR saranno accettati.

Chiunque abbia un certificato di recupero da Covid -19 entro 90 giorni o che è stato completamente vaccinato contro Covid-19 non sarà richiesto di completare 7 giorni di auto-quarantena.

Chiunque si sospetta di avere Covid-19 sarà portato a un centro di isolamento designato dal governo dove riceveranno un’adeguata cura del follow-up e un ulteriore test. Lo standard dei centri di isolamento varia in modo significativo in modo significativo nel paese.

Dovresti verificare le ultime informazioni con le autorità locali prima di partire per il confine.

Requisiti di ingresso regolare

Visas

Avrete bisogno di un visto con un documento di viaggio valido per entrare in Etiopia.

Le autorità etiope hanno ora ripreso il loro servizio di Evisa ma il servizio di viso-on-arrivo rimane temporaneamente sospeso . Tutti i visitatori devono ottenere un’EVISA o ottenere un visto dall’ambasciata etiopa più vicina al loro luogo di residenza legale prima del viaggio. Avrai bisogno di mostrare un visto valido prima di salire sul volo e all’ingresso. I titolari di ID diplomatico valido, i permessi di residenti temporanei etiopici o l’ID di origine etiope (cartellini gialli) continueranno ad essere ammessi ingresso.

La penalità per oltre la tua visita VISA è USD10 a persona al giorno. Se hai esagerato, dovrai pagare bene prima di essere in grado di lasciare l’Etiopia. I visitatori che entrano in Etiopia senza un documento di viaggio valido e il visto etiopiano possono incontrare la prigionia e /o pagare sei mesi o più penalità di sopravviazione in USD.

Per ottenere un visto di business per l’Etiopia è possibile che sia necessario l’approvazione preliminare dall’immigrazione etiopa Office di agenzia di eventi nazionalità e vitali prima di presentare la tua applicazione all’ambasciata etiopica. Dovresti controllare le ultime istruzioni con la tua ambasciata etiopica più vicina

Validità del passaporto

Il passaporto dovrebbe essere valido per un periodo minimo di 6 mesi dalla data di ingresso in Etiopia. Assicurati di avere due pagine vuote nel passaporto all’arrivo.

Requisiti del certificato di febbre giallo

Verificare se è necessario un certificato di febbre giallo visitando il sito Web di Travelwealthpor HealthAssalthPro .

Stato dell’immigrazione

Se stai visitando Etiopia su un visto turistico, non sarai in grado di prendere un impiego, compresa l’occupazione volontaria. Se i visitatori vengono catturati in violazione del loro stato di immigrazione possono affrontare piante gravi o una possibile imprigionamento.

Una volta che sei in Etiopia non sarai in grado di cambiare lo stato dell’immigrazione. Se avete dubbi sul proprio stato dell’immigrazione in Etiopia, è necessario contattare le autorità locali dell’immigrazione.

Documenti di viaggio di emergenza del Regno Unito

I documenti di viaggio di emergenza del Regno Unito (ETD) sono accettati per l’ingresso, Transito aereo e uscita dall’Etiopia. I passaporti di emergenza del Regno Unito (EPS) sono accettati per il transito aereo e l’uscita dall’Etiopia.

Coronavirus (Covid-19)

Controlla le informazioni più recenti a rischio di COVID-19 per Etiopia sul sito Web di TravelhalthPro.

Vedi le informazioni sanitarie nella sezione Coronavirus per informazioni su cosa fare se pensi di avere Coronavirus mentre si è in Etiopia.

Almeno 8 settimane prima del viaggio, controlla gli ultimi consigli sanitari specifici del paese dal National Travel Health Network e Center (Nathnac) sul sito Web di Travelthalthpro. Ogni pagina specifica del paese ha informazioni su raccomandazioni del vaccino, eventuali rischi per la salute attuali o focolai e fogli di fatto con informazioni sul soggiorno sano all’estero. La guida è disponibile anche da NHS (Scotland) sul sito Web di FitforTravel.

Informazioni generali sulle vaccinazioni di viaggio e una lista di controllo sanitaria di viaggio è disponibile sul sito Web NHS. È quindi possibile contattare il consulente sanitario o la farmacia per un consiglio su altre misure preventive e gestire qualsiasi condizione medica preesistente mentre sei all’estero.

Lo stato legale e la regolazione di alcuni medicinali prescritti o acquistati in Il Regno Unito può essere diverso in altri paesi. Se viaggiate con prescrizione o medicina da banco, leggi questa guida da Nathnac in miglior pratica quando viaggia con medicinali. Per ulteriori informazioni sullo stato giuridico di una medicina specifica, dovrai contattare l’Ambasciata, l’alta commissione o il consolato del paese o del territorio che stai viaggiando.

Mentre i viaggi possono essere piacevoli, esso a volte può essere impegnativo. Ci sono chiari collegamenti tra salute mentale e fisica, quindi prendersi cura di te durante il viaggio e quando all’estero è importante. Le informazioni sui viaggi con condizioni di salute mentale sono disponibili nella nostra pagina guida. Ulteriori informazioni sono disponibili anche presso la National Travel Health Network e Center (Nathnac).

Trattamento medico

Ci sono un certo numero di ospedali in Addis Abeba, ma solo gli ospedali privati ​​offrono un ragionevole standard di base di base per problemi di salute minori. Le opzioni di odontoiatrica sono particolarmente carenti. Anche i servizi di ambulanza sono limitati. Fuori dalle strutture mediche della capitale rimangono estremamente poveri. Dovresti portare un pacchetto medico completo quando si viaggia da Addis Abeba. Assicurati di avere un’assicurazione sanitaria di viaggio adeguata e fondi accessibili per coprire il costo di qualsiasi trattamento medico all’estero, evacuazione mediante ambulanza aerea e rimpatrio. Dovresti contattare tempestiva la propria compagnia assicurativa /assistenza medicale se si è riferita a una struttura medica per il trattamento.

Altri rischi per la salute

Le autorità sanitarie del Regno Unito hanno classificato Etiopia come rischiare di Zika trasmissione del virus. Per ulteriori informazioni e consigli, visitare la National Travel Health Network e il Centro.

La malaria è comune in aree del paese inferiore a 2.000 metri sul livello del mare. Addis Abeba si siede a 2.400 metri, ma un certo numero di siti popolari tra i turisti sono inferiori a 2.000.

Bilharzia è presente nella stragrande maggioranza dei laghi in Etiopia – dovresti controllare prima di nuotare.

Le malattie trasmesse dall’acqua sono comuni. Bevi o usa solo acqua bollita o in bottiglia ed evitare il ghiaccio in bevande.

Etiopia è in gran parte una società basata su contanti. Le carte di credito sono accettate solo con pochissime prese in Addis Abeba e non è normalmente possibile ottenere progressi valutari contro una carta di credito. Le carte internazionali bancarie e di debito sono accettate agli ATM delle principali banche nella capitale, ma ci sono strumenti bancari molto limitati nella maggior parte delle altre aree. Assicurati di avere un’adeguata fornitura di denaro prima di viaggiare al di fuori della capitale.

Se si modifica la valuta estera in Birr, è necessario assicurarsi di mantenere la ricevuta, come senza questo è improbabile che sia in grado di cambiare Qualcuno ha lasciato indietro i soldi alla fine del tuo viaggio.

Se sei all’estero e hai bisogno di aiuto di emergenza dal governo del Regno Unito, contatta l’ambasciata britannica più vicina, il consolato o l’alta commissione. Se hai bisogno di aiuto urgente perché qualcosa è successo a un amico o un parente all’estero, contattare il Commonwealth e l’amplificatore straniero; Ufficio di sviluppo (FCDO) a Londra il 020 7008 5000 (24 ore).

lista di controllo di viaggio all’estero

Leggi la nostra lista di controllo di viaggio all’estero per aiutarti a pianificare il tuo viaggio all’estero E stare al sicuro mentre sei lì.

Sicurezza di viaggio

Il consiglio di viaggio FCDO ti aiuta a prendere le tue decisioni sui viaggi stranieri. La tua sicurezza è la nostra preoccupazione principale, ma non possiamo fornire consigli su misura per i singoli viaggi. Se sei preoccupato del fatto che sia sicuro per te per viaggiare, dovresti leggere i consigli di viaggio per il paese o il territorio in cui stai viaggiando, insieme alle informazioni da altre fonti che hai identificato, prima di prendere la tua decisione su se viaggiare. Solo tu puoi decidere se è sicuro per te viaggiare.

Quando giudichiamo il livello di rischio per i cittadini britannici in un particolare luogo è diventato inaccettabilmente alto, indicheremo la pagina Consigli di viaggi
o per quel paese o territorio che consigliamo contro tutti o tutti i viaggi essenziali. Leggi di più su come la FCDO valuta e classifica il rischio nel consiglio di viaggio estero.

La nostra crisi all’estero Page suggerisce cose aggiuntive che puoi fare prima e durante i viaggi stranieri per aiutarti a rimanere al sicuro.

Rimborsi e cancellazioni

Se si desidera annullare o modificare una vacanza che hai prenotato, è necessario contattare la tua compagnia di viaggio. La questione dei rimborsi e delle cancellazioni è una questione per te e la tua compagnia di viaggi. Le compagnie di viaggio prendono le proprie decisioni su come offrire o meno ai clienti un rimborso. Molti di loro usano i nostri consigli di viaggio per aiutarli a raggiungere queste decisioni, ma non istriamo le compagnie di viaggio quando possono o non possono offrire un rimborso ai propri clienti.

Per ulteriori informazioni sui tuoi diritti se Desideri cancellare una vacanza, visitare il sito web del cittadino di consulenza del cittadino. Per aiutare a risolvere i problemi con una prenotazione di volo, visitare il sito web dell’autorità civile dell’aviazione. Per domande sull’assicurazione di viaggio, contattare il proprio fornitore di assicurazioni e se non sei soddisfatto della loro risposta, puoi lamentarti con il servizio del difensore civico finanziario.

Registrazione dei dettagli di viaggio con noi

Non stiamo più chiedendo alle persone di registrarti con noi prima del viaggio. La nostra lista di controllo del viaggio all’estero e la crisi all’estero di crisi suggeriscono cose che puoi fare prima e durante i viaggi stranieri per pianificare il tuo viaggio e stare al sicuro.

Versioni precedenti di FCDO Consigli di viaggio

Se lo sei Alla ricerca di una versione precedente del consiglio di viaggio FCDO, visita il sito web dell’Archivio nazionale. Le versioni precedenti il ​​2 settembre 2020 saranno archiviate come consigli di viaggio FCO. Se non riesci a trovare la pagina che stai cercando lì, invia il team di consulenza di viaggio una richiesta.

Ulteriore aiuto

Se sei un cittadino britannico e tu hai un Domanda sul viaggio all’estero che non è coperto nel nostro consiglio di viaggio straniero o altrove su Gov.uk, è possibile inviare una richiesta. Non siamo in grado di fornire consigli su misura per viaggi specifici.